mercoledì, agosto 12, 2009

Perche era meglio prima,prima della rivoluzione del 68' ???



lancia l'idea
Perche era meglio prima,prima della rivoluzione del 68' ???





-----------------------------------------------------


Se qunque bisogna andare a stanare il Ragno dal suo buco per comprendere di chi è la ragnatela che regge e plasma oggi la società civile,bisogna solo domandarsi con fermezza e trovare una risposta alla domanda che fa da titolo a quest'articolo,"perche era meglio prima,prima della rivoluzione del 68' ??????"
Non c'è ombra di dubbio oramai,tutto quello che di nuovo ha sbandierato tutta la Politica di Destra,di Centro e di Sinistra negl'ultimi anni,in realtà altro non è stato che reimpiantare una società basata su valori e dinamiche risalenti al prima della rivoluzione del 68'.


Perche era meglio prima,prima della rivoluzione del 68' ??


In realtà sarebbe giusto ed è giusto domandarsi, "Chi stava meglio, prima della rivoluzione del 68'???"
Perche se con la Rivoluzione del 68' quasi nessuno è stato bene ma nello stesso tempo quasi tutti stavano nella stessa barca,oggi con l'avvento della controrivoluzione,qualcuno è tornato a stare benissimo e la stragrande maggioranza di popolo cosi e cosi,in altre parole proprio come era prima della Rivoluzione del 68'.
Come sappiamo la Controrivoluzione ha trovato la sua spinta nel finto benessere in cui la "massa" di individui si è trovata nell'odorare,in altre parole la Borghesia perita sotto la spinta della rivoluzione,ha cercato in tutti i modi di ingannare il popolo, adescandolo fino all'inverosimile, lasciandolo credere ricco,agiato,fino nell'arrivare poi nel mietere "Crisi Economiche" come flagelli di Dio,atti alla fin fine solo per aver in modo garbato tolto l'illusione al Popolo che fosse diventato ricco.
Il Governo attuale è frutto di quel finto benessere che ha fatto credere per un decennio al Popolo tutto, di essere Borghese,di essere agiato....
La ricchezza in Italia oggi più di ieri è nelle mani del 10% della Popolazione Nazionale.
Prima della Rivoluzione del 68',c'erano molte cose storte ma che sembravano normali in Italia,una di queste era il divario,lo sfruttamento,la divisione tra Nord e Sud.
Individui che emigravano al Nord in cerca di lavoro,i famosi "Terroni" e ricchi imprenditori che aprivano le loro Fabbrichette al Sud dove la manodepera costava di meno,dove tutto costava di meno............
I più giovani oramai sono abituati nel sentire queste cose abbinate ai terzi e quarti Mondi ma non sanno che era cosi anche in Italia fino a prima della rivoluzione del 68',(non voglio dire che quanto detto non sia esistito ancora ma molte cose cambiarono).
La Controrivoluzione oggi sta cercando con sgrammatiche affermazioni, di riportare in auge quanto detto sopra.
Uno stipendio al Nord ed uno stipendio al Sud ??????????
Tirare su un muro al Nord costa tanto,al Sud tanto di meno ????????????
O meglio ancora, in ogni Regione, un muro ha il suo prezzo ???
O peggio ancora, un Operaio al Sud guadagna X,al Nord un altro Operaio con le stesse mansioni guadagna di più ???????
Non ci sono altre spiegazioni a quanto sta avvenendo in Italia se non una cieca vendetta che non lascia in grado di scernere il bene dal male,vendetta covata dalla disfatta della Borghesia con la rivoluzione del 68'.
Si sa..io sono semplice nelle analisi,quindi ritorno nell'immaginare quanto possano essere contenti alcuni imprenditori che finalmente possono spostare le loro fabbrichette dal Nord al Sud avendo un gran guadagno sia con gli stipendi che con tutto il circondario,invece di correre in Cina o all'est europeo che oramai non si lascia più sfruttare ,o no ?????!!
Nulla di più pericoloso esiste che la Vendetta,la Follia è dietro l'angolo della Vendetta.
..Gabbie Salariali..discquisizioni Territoriali.....
Si lo so,è semplicistica ma cosi si riduce poi tra il popolo...

noname


Nessun commento:

Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends