martedì, giugno 30, 2009

Quella Classe di individui che......



lancia l'idea
Quella Classe di individui che......




-----------------------------------------------------

Sarò breve.
Chi comanda,chi detiene il Potere sia esso rosso,nero o giallo,quindi intesa una "sfera" di comando, è una piccola parte di realtà Umana,una buona fetta di individui invece sbrodolanti dietro al Potere sono coloro che leggittimano il Potere stesso,mentre la restante parte di individui che è il 49% della popolazione globale veste ancora oggi i panni del Contadino.
Una differenza drammatica quindi tra l'oggi ed il Medioevo sta proprio in quella accresciuta fascia di individui che correndo dietro al Potere riesce nel cavicchiarsela bene e legittimare cosi fino allo stremo lo sfruttamento dell'uomo dall'uomo.
Se oggi infatti non è facile distinguere lo scontro tra il Popolo Contadino ed il Potere sfruttatore,questo lo è grazie a quella fascia di individui che legittimano e giustificano il Potere,cioè lo sfruttamento, confondendo cosi il vero scontro in atto che è appunto quello di sempre .
La classe Operaia un giorno credette di aver sconfitto il mostro ma non si rese conto che invece essa stessa aveva iniziato nel vestirsi nei panni dei vecchi contadini alla quale i Padroni di sempre avevano fatto credere alla divisione equa dei beni, degl'usofrutti, etc etc etc.
Oggi la classe Operai è alla stregua della Classe Contadina dei primi del 900',tardo 800',ma quella maledetta classe di individui che vivono di briciole più o meno grosse cadute dal paniere del Potere confondono le acque miseramente e maledettamente,la famosa classe borghese,vuota, priva di valori se non il denaro e le bellezze che esso da .


noname

venerdì, giugno 26, 2009

Le Centrali di Fulmini (aggiornamento)



lancia l'idea
Le Centrali di Fulmini (aggiornamento)




-----------------------------------------------------

La prima battuta di questa storia nascequi,essendo stato questo un articolo in questo Blog che ha riscosso più attenzione mi è sembrato evidente per vari motivi ritornare sull'idea espressa in quell'articolo aggiuggendo specifiche importanti.

Qualsiasi esempio io abbia trovato in merito all'energia dei fulmini compresa l'ultima citazione di Nikola Tesla,tutte hanno cercato di utilizzare l'impossibile cioè il fulmine stesso,quando il fulmine stesso sappiamo essere l'ultima fase di un processo cioè la dispersione,la scarica,la fine di quel processo.
La mia idea invece totalmente diversa visto la tecnologia e le conoscenze diverse dal primo 900' o tardo 800', è creare una batteria per automobili(per citare un esempio pratico) che non abbia gl'elementi classici della batteria cosi conosciuta ma una batteria al cui interno ci siano gli stessi elementi che possono portare alla scarica di un fulmine nell'atmosfera.
La specifica quindi all'idea è quella di creare immaginando di arrivare prima o poi nel capire quale sono gl'elementi che contribuiscono alla nascita di un fulmine,nel creare appunto un contenitore al cui interno vi siano le stesse condizioni e gli stessi elementi che portano alla nascita di un fulmine nell'atmosfera.
È quanto meno inesatto dunque il Titolo di questi articoli e cioè "la Centrale dei Fulmini",in quanto l'idea che prima o poi sarà raggiungibile, è creare la situazione che genera i fulmini e non i fulmini stessi.
La corrente,l'energia utilizzabile infatti non risiede nel fulmine ma nella combinazione di elementi che generano la possibilità di un fulmine.
Sinteticamente e con il mio modo autodidatta di dire infatti il fulmine è come se fosse la lampadina che si accende e vi si volesse da essa prelevare la corrente,mentre in realtà la corrente arriva alla lampadina e noi appunto dovremmo studiare come fa la corrente ad arrivare alla lampadina.
Quello che sappiamo oggi, 100 anni fa neanche lo immnaginavano,si può prevedere perseguendo la strada dunque che un domani molto prossimo si possa avere delle enormi "scatole" sigillate,sottovuote, al cui interno trovano posto tutte quelle condizioni che generano l'energia che in cielo viene scaricata sottoforma di fulmine ma che invece dalle stesse scatole può essere fatta esplodere in altra forma magari come una qualsiasi centrale elettrica attuale .

Non avendo dati scientifici da proporre mi fermo di nuovo qui,salvo precisare che non mi sento un genio o qualcosa del genere,se genio lo sono,lo sono con la musica e questo gia mi basta....(hahahaheheheh)
Saluti ancora a tutti gl'interessati o meno .



noname

giovedì, giugno 25, 2009

Se mio nonno avesse avuto 5 palle sarebbe stato un Flipper,se Berlusconi fosse stato con la sinistra,l'Italia avrebbe stravinto di nuovo la sfida



lancia l'idea
Se mio nonno avesse avuto 5 palle sarebbe stato un Flipper,se Berlusconi fosse stato con la sinistra,l'Italia avrebbe stravinto di nuovo la sfida..




-----------------------------------------------------

Questa è una lunga storia ma oramai è risaputo che la lingua batte dove il dente duole.Berlusconi è di destra tanto quanto è di destra ogn'uno che ci tiene alla ricchezza ed all'apparenza ma è realmente Berlusconi di destra ??
Se proviamo nel fare un salto indietro è evidentissimo come la sinistra sia stata sconvolta dal capitalismo consumista ed è evidentissimo come la sinistra mal si sia rapportata al Capitalismo,non è stata in grado cioè ne di contrastarlo e sconfiggerlo ne di prenderne lezione ed agire di conseguenza,questa è l'unica motivazione per la quale un personaggio come Berlusconi si trovi circondato di fascisti invece di comunisti o personaggi della sinistra.Berlusconi è un uomo d'affari e la sua entrata in Politica è stata determinata solo dalla sua constatazione che solo diventando lui il politico per eccellenza avrebbe potuto vivere il suo essere imprenditore fino alla fine ed ai massimi livelli,risolvendo cosi il famoso conflitto Italiano tra imprenditori e Politica.
Berlusconi non è sceso in Politica con un idea o peggio ancora un ideale,Berlusconi è sceso in Politica con la sola motivazione di togliersi dalle palle gl'impedimenti della Politica,cioè quell'essere sempre nelle grazie di qualche Politico per arrivare ai grandi appalti,per arrivare alle grandi cose insomma.Quando Berlusconi fu costretto nel giocare questa carta politica si trovò costretto per forza di cose ad avvicinarsi ai magnaccia di Destra,visto che la sinistra casta e pura ancora oggi fa,ha difficolta nel viaggiare nel e con il denaro,dunque non è Berlusconi il vero Fascista ma i suoi supporters.Un Uomo come Berlusconi sorretto da un Governo di Centro Sinistra sarebbe stato nel vero senso della parola il Top per l'Italia e per l'Occidente tutto .


berlusca er comunista

Onestamente in un Mondo cosi consumista,io mi farei guidare da Berlusconi ad occhi chiusi,quello che non farei e non faccio è seguire i Fascisti.
Quello che non faccio però e non farò è seguire Franceschini !!!!!
Una Sinistra,un Centro Sinistra che scimmiotta la Destra o il Centro Destra mi fa venire il voltastomaco,chi è e cosa vuole Franceschini oltre continuare a fare il Capo visto che gl'è piaciuto ???!!!
Franceschini ed il centro Sinistra..L'Italia è completamente fuori dal Mondo,l'Italia e l'Europa sono due cose diametralmente opposte,l'Italia è Governata e contesa da Ricchi,l'Italia vive le conquiste del progresso cognitivo con 20 anni di ritardo rispetto al resto d'Europa ma appunto Franceschini ed il centro Sinistra pensano soltanto a come ritornare al potere per sedere sulle poltrone del comando.
Il programma di Franceschini...........
Padroni di Destra,Padroni di Sinistra,Padroni di Centro Destra,Padroni di Centro Sinistra....ma quando finirà questa storia dei Padroni ??????!!!!
Vi immaginate voi tra 5 anni l'Italia che svolta a sinistra cioè Centro sinistra ????!!!
Cosa fa il governo di Centro Sinistra cambia tutto quello fatto dal Centro Destra ???!!
Cambia in che senso ???!!
Oggi che tutti parlano di Luci rossi Berlusconiane,ci dimentichiamo che non poco tempo fa altre luci rosse sono andate in onda su i media Nazionali con minore scandalo ma nel Centro Sinistra,la Sinistra Italiana quella che conta è ricca e di cultura Borghese,perche in realtà una cultura di sinistra non esiste,non esiste un "cosi si fa" nella sinistra,nessuno ha avuto il coraggio di dirlo, di scriverlo,forse toccherà a me ma comunque questo è,far vincere Franceschini perche ????
Franceschini forse imporrebbe un Italia freakttona ??!!
Un Italia pace e amore,fiori nei cannoni ???!!
Cosa vuole la Sinistra,il Centro ed il centro Sinistra a questo punto,vincere e perche ? per sedersi nella poltrona più alta?, per essere loro nel fare le stesse cose che ora fanno gl'altri ???!!
In questo momento in Italia chi vuole fare i soldi li fa,determinate cose ci sono da fare,molte altre sono imposte dall'Europa,se non esiste più una sinistra che vuole mettere fiori nei cannoni,perche mai dar credito a quella mezza Pippa di Franceschini ??!!!!
L'Italia oggi è letteralmente in mano a valori Fascisti,l'innesco del Capitalismo consumista sul Capitalismo provinciale Europeo ed ancor di più Italiano ha determinato un rifiorire per assonanza del Fascismo più retrò che si potesse immaginare e Franceschini scende in competizione con la sua squadra ???!!
Ma è scemo, rincojonito o fa appunto parte del giochetto ??!!!
In Italia tra 4-5 anni se tutto continua cosi ci saranno le camice nere,mi domando quindi Franceschini cosa crede di fare,perche invece di continuare nel fare i magnaccia non si impegnano sul dramma attuale,oggi l'Italia è Fascista,ed è oggi che si deve far qualcosa e non un programmino delle intenzioni per il domani sapendo bene che le camice nere gia oggi ma ancor di più domani se dovessero perdere mettrebbero a ferro e fuoco l'Italia,le camice nere..le nuove camice nere di oggi e domani sono gl'interessi che si stanno maturando e si matureranno con il dominio per anni della destra.
Quindi ecco,mio nonno non ha avuto 5 palle e non è diventato un flipper e la Sinistra che si è perso Berlusconi è diventata sinistrata !!!!
La vera Sinistra di Pace e di emancipazione dove è, dove è andata a finire ?????!!
Cosa vuole Franceschini,pensa di essere più bravo di Berlusconi ???!!
Quelle poche volte che il centro sinistra è stato al governo a fatto pena molto forse di più della sconttata destra,mai una scelta radicalmente diversa,mai un input direzionale culturale, nulla !!!!!!!
Cosa vuol dire essere di Sinistra ???????!!!
C'è una sinistra che è capace di fare business meglio della Destra ???
Sempre business è .
Cosa ci dice la sinistra...,come si tiene il coltello a tavola,come ci si saluta,se si scoreggia o no ?????
Questo è mancato e questo manca,nessuno che ha mai lavorato sul serio nel fondare una vera cultura di sinistra,come ci si comporta secondo la cultura di sinistra nelle varie situazioni che possono capitare nell'arco di una giornata,come si deve reagire alla vita secondo la sinistra ??????
Questo è stato uno dei motivi fondamentali del perche una sinistra, un Mondo, per il momento è fallito,al momento di avere delle risposte abbiamo trovato di nuovo soltanto quelle dei nonni ed i nonni erano del periodo Fascista.
Franceschini dunque cosa vuole,rispolverare altre conoscenze di altri nonni ???!!!!
La Sinistra ci deve ricordare come si respira se si è di sinistra,come si mangia, come si piscia, come si beve, insomma la Sinistra ci deve dire come dobbiamo essere se siamo di sinistra,come alleva un figlio uno di Sinistra,che idea ha dell'automobile quello di Sinistra......ecco caro Franceschini iniziamo da qui e non dai quei calcoli che sanno sempre e comunque di elemosina,agl'operai daremo 25 euro l'anno di aumento tanto per cominciare.....ma fottiti tu e questo tipo di approccio di merda....Gl'Operai in Italia sono anni che avrebbero dovuto avere un salario precisamente del doppio e qui ancora andiamo avanti con gl'aumenti di centesimi,per cortesia un po di contegno eh.....

Saluti



noname

lunedì, giugno 22, 2009

Just a short consideration..



lancia l'idea
Just a short consideration




-----------------------------------------------------

È la Politica ed i Politici che devono ancora Governare uno Stato veramente Democratico o uno Stato Democratico avrebbe dovuto dismettere la Politica dal momento della sua creazione ??
Uno Stato Democratico prevede alla sua base l'accettazione che non vi sia una logica vincente su tutte le altre ma che invece ci sia una logica evidente che mantiene anche se con rigore aperte tutte le possibilità in essere quanti sono gl'individui che compongono uno Stato,ne consegue quindi che uno Stato Democratico non dovrebbe essere Governato da un idea Politica ma da un idea logica determinante il bene comune.
Oggi più di ieri non ci si può esimere nel definire questa società consumista una sorta di enorme fabbrica e come tale quindi non può essere soggetta agl'umori di chi scende in carica di Governo del Paese,in altre parole una fabbrica ed i relativi operai che vi lavorano non possono essere soggetti a cambi di logica determinata ogni volta da chi sale al potere in fabbrica,se questo non bastasse come spunto per continuare su questa strada,ci si soffermi su quanto i Politici sono presi con i loro interessi,essere eletti,rieletti e questo gioco da Gara altro non fa che infangare la Democrazia alle sue radici.
Alla guida di uno Stato Democratico ci dovrebbero essere soltanto persone esperte in gestione della materia alla quale sono autorizzati e preparati,non esiste uno Stato migliore dell'altro e non esiste business migliore se lo stesso non è per la collettività,queste regole,piccole regole oramai dovrebbero essere universalmente riconosciute e praticate ma invece strangolati dalla Politica e dagl'interessi della classe Politica ancora una volta la società Umana ha perso l'occasione di crescere.
Berlusconi ????
Non si tratta di questo oramai,è proprio il fatto stesso che in Democrazia ci sia bisogno di un leader che offende appunto la Democrazia stessa,non sarebbe diverso se uno Stato Democratico fosse gestito da uno pseudo Comunista o chissà quale altra stramba idea Politica di interesse comunque di una sola parte di individui.
Pensateci.......
Uno di Destra o uno di sinistra può gestire meglio qualcosa per la collettività o la collettività avrebbe solo bisogno di esperti per far funzionare al meglio quello che già c'è,nel dire quello che gia c'è,intendo il fatto incontrovertibile che ancora per molti anni tutto andrà avanti cosi,Acqua da gestire,Gas da gestire,Elettricità da gestire e via dicendo, tutta una sorta di servizi cioè che poco hanno da cambiare in Democrazia,dunque perche deve esistere ancora questa gara Politica e questa classe politica che è solo autorappresentativa ???
Che lavoro fanno i Politici oggi,alla fin fine lavori tecnici,non c'è più uno Stato da costruire, ideali da trovare, tutto oramai è stato fatto, dunque perche continua ad esistere la Politica ed i Politici ????!!!!
Se avessero vinto i Comunisti in Italia ed avessero deciso comunque di essere Pragmatisti,pensate che sarebbe stato diverso ???????
Cittadini, individui, valori, che sarebbero cambiati comunque solo perche aveva vinto qualcuno ma è possibile questo in Democrazia, in una vera Democrazia ???
---------Mi sembra molto evidente in fine che la Destra al Governo Italiano usi rinfacciare all'opposizione attuale quello che la stessa Destra all'opposizione ha fatto ma l'Opposizione attuale non ha avuto neanche il coraggio di dirlo perche mai ???!!!!!!!!!!!
Interessi di Classe !!!!!!!!
Questo è il tarlo che corrode la Democrazia.

Saluti



noname

sabato, giugno 20, 2009

Power Sex and success !!!!!!!!!!!



lancia l'idea
Power Sex and success !!!!!!!!!!!




-----------------------------------------------------



Alcune volte le Religoni forniscono dei buoni motivi per legittimare un tipo di potere in Terra da parte di alcuni uomini su degl'altri,uno dei motivi a caso è il tema Sesso.
Il Sesso è stato da sempre uno dei nemici della chiesa ma in realtà c'è qualcosa che conlima o addirittura antecede la chiesa proprio nei riguardi del Sesso dai tempi forse dell'uomo delle caverne..
Il Paradiso perduto....
Si dice infatti che se un giorno l'amore deve essere stato un materiale facilmente reperibile,esso sia diventato materia ricercata proprio con la fine del Paradiso....ma sarà stato proprio cosi ?????!!
Io non sono una donna ma se lo fossi sceglierei il mio uomo in base alla sua capacità di esistere,dunque se una mercificazione del sesso c'e stata essa parte dalla furbizia delle donne,"io te la do se mi conviene"..
È ovvio come in un sistema maschilista questa furbizia delle donne sia stata legittimata fin dalla notte dei tempi per sua propria difesa,dunque però ridendo e scherzando una delle prime cose importanti in questo Mondo sono le Donne belle.
Chi nel sistema Capitalista una volta arrivato al successo non cerca altro che le Donne più belle possibile ????
Nel sistema capitalista tutto vale, tutto serve ma solo se ci sono le belle Donne, altrimenti il tutto non vale più nulla !!!
Dunque gl'attacchi a Berlusconi sul Sesso ????
Un vero e proprio Boomerang contro chi non è come lui,Berlusconi ora si che ne esce rafforzato con questa immagine da spacca culi,Berlusconi appartiene a quella cultura dove codeste cose fanno solo che onore,codeste persone sono di quella cultura che scopano se ci riescono per il solo piacere di raccontarlo agl'amici,figurarsi far sapere le storielle cosi da ricchi al Mondo intero,fighe da paura che gl'Italiani afflitti per la maggior parte da eiaculazione precoce non sono in grado neanche di immaginare, pena venuta assicurata !!!!!...
L'Italia degli scarti non solo si è presa la Chrysler ma crede che siano validi anche gli scandali sessuali per far dimettere qualcuno......
La Cultura che governa in Italia è quella che viene dalla case chiuse,il sesso è la droga del popolo e qualche deficente crede di infognare qualche altro con queste vergognose trovate ???!!!!!

Power Sex and success !!!!!!!!!!!

Questa è la Santissima Trinità per loro,questa è la Santissima Trintà per i Capitalisti !!!!!!!!
Perche non c'è la forza di dire qualcosa di più serio ???!!!!!!



noname

giovedì, giugno 18, 2009

L'Automobile che vola e la Fiat-Chrysler



lancia l'idea
L'Automobile che vola e la Fiat-Chrysler




-----------------------------------------------------

Giorni fa in quest'articolo come se fosse stata per me una sorta di rientro in rete anche se tutt'ora sono sotto tortura, parlavo dell'accordo Fiat-Chrysler
come se fosse la solita fregatura che lo Stato Italiano e\o una certa classe politico\diringenziale ha preso,facendola credere comunque al popolo Italiano cioè all'Italia, come se fosse la dimostrazione della grandezza e dell'internazionalità della Nazione Italia,non sono passati che pochi giorni ed ecco che in tutta la rete di informazione Mondiale appare la macchina del prossimo futuro immediato,cioè 5 anni o meno.


Mi è sembrato ovvio quindi ritornare sul tutto e tornare a specificare ancora più chiaramente che non è la Fiat che ha fatto un buon affare cosi come non ha fatto un buon affare Berlusconi da Obama ma è Obama e la Chrysler non che gli Stati Uniti che c'hanno guadagnato.
Nel filmato sopra si intuisce chiaramente che comunque questo tipo di automobili saranno impegnate in primo luogo per scopi di Stato nelle sue forme più varie,dal servizio d'ordine al sevizio d'emergenza, come appunto lo si vede dall'animazione, mentre chissa quando entreranno a far parte delle possibilità del popolo....
Si intuisce chiaramente quindi che la Fiat in Futuro continuerà ad occuparsi di automobili terrestri,mentre altri si occuperanno delle automobili volanti...
Dunque la Fiat avrebbe fatto un vero affare per se stessa e per l'Italia se fosse diventata la socia costruttrice di aumobili volanti ma cosi non è stato ma chi ha fatto il business con la Chrysler l'ha fatta passare per la grande cosa di cui l'Italia ne deve essere orgogliosa...
Ecco dunque chiaro come e dove l'Italia internazionale navighi e sguazzi,nei fomosi ferri vecchi di cui per più di 50 anni ne è stata pazzamente innamorata,gl'idoli Americani.........
Eccolo il Futuro,guardatelo !!!!!!!!
Oggi,domani, si inizierà nel costruire queste macchine ma chi le costruirà ???
Le costruirà chi le userà, cioè una classe speciale, un Mondo speciale,un Mondo speciale di cui l'Italia non appartiene ne prima e ne ora che ha fatto il famoso accordo ferri vecchi,si forse un giorno anche in Italia le forze dell'ordine avranno queste macchine volanti ma appunto sarà sempre lì,per ora la Fiat si è preso un ferro vecchio della sua stessa classe e fattezza.

Saluti


noname

mercoledì, giugno 17, 2009

Lo Schiavismo e la Comunicazione



lancia l'idea
Lo Schiavismo e la Comunicazione




-----------------------------------------------------

Lo Schiavismo un pò come il Razzismo sono parole che inglobano un immaginario che vieta alle stesse una sorta di evoluzione di adeguamento all'evoluzione della Civiltà e dell'essere Umano,quando quindi pensiamo allo schiavismo eccoci immaginare i Neri, gli schiavi sulle navi o gli schiavi dell'antica Roma o se si è un pochino evoluti ci si può immaginare lo schiavismo strisciante o meno presente nelle aree sottosviluppate del Pianeta Terra attuale ma mai un qualcuno si identificherebbe come schiavo in Occidente mai identificherebbe lo schiavismo con una pratica assai difusa in Occidente.
Come detto per il Razzismo e cioè che la parola stessa mal si presta nell'identificare ormai il sentimento che esiste trà due diverse tipologie di individui presenti in Occidente visto che entrambe sono Bianchi ma che appunto si odiano fino appunto al sentimento conosciuto come razzismo,cosi la parola Schiavismo mal si presta nell'individuare un meccanismo perverso ed in teoria vincente che vige in Occidente ma che appunto rende schiavi.
Ogni essere Umano che non dice la sua verità fino in fondo è uno schiavo,vive nel sentimento dello schiavo, schiavo del sistema,schiavo della morale,schiavo del sentire\volere comune,chi non dice la sua verità fino in fondo non è un Uomo e come tale si relega esso stesso nella schiera degli schiavi.
Non è una novità usare il termine schiavo per intendere la vita di un comune mortale all'interno del sistema sociale ma spesso il tutto si riduce al semplice sudore versato,salario,classismo, etc etc etc,io invece vorrei passare ad un livello successivo o precedente in quanto lo ritengo fondamentale molto di più delle conseguenze\battaglie che si è costretti a portare avanti perche si è gia schiavi.
La Comunicazione
La Comunicazione è un Mondo infinito e se per Comunicazione si intende quella tra individui allora diventa un tema ancora più infinito se fosse possibile ciò.
C'è una sorta di regola però ormai Universale che vige tra gl'umani che è quella di dire sempre una cosa diversa da quella che si pensa e possibilmente dire quel qualcosa che ingannevolmente porta acqua comunque al proprio mulino....
In altre parole se inizialmente il non dire era stata una evoluzione della comunicazione,oggi il non dire,il non essere più capaci di dire è diventato il primo anello di quella catena che ci ha ricondotto nello schiavismo puro e cioè la paura di parlare.
Schiavi di un ingiustizia,in realtà infatti tutti tacciamo la verità,sappiamo dove sia l'ingiustizia ma nessuno parla perche un tempo questa era stata la soluzione,oggi chi è più in grado di parlare ??!!!
Certe cose non si dicono.......................ma non dire la verità fino in fondo rende schiavi del motivo per la quale non si è detta la verità,semplice no ??!!!!
Viviamo fondamentalmente con la filosofia da schiavi,non ci siamo liberati di un nulla,piccole conquiste che ci hanno fatto cadere nell'oblio,ci hanno fatto sentire arrivati,in Democrazia,tutti uguali, tutti uguali diritti..............mentre invece non ci rendavamo conto e non ci rendiamo conto che siamo entrati in un nuovo schiavismo, punto e basta.
Certo,in questa società un individuo può affermare anche di essere Napoleone se nel far ciò non esplica violenza, se non tange la realtà Ufficiale ma sarà mai questa la Libertà ?????????


noname

lunedì, giugno 15, 2009

Alla base del Fascismo



lancia l'idea
Alla base del Fascismo




-----------------------------------------------------

Alla base del Fascismo...........
..eh gia,il Fascismo è solo una conseguenza di un qualcosa di altro e se dicessi,se specificassi quel qualcosa, il topic finirebbe qui,infatti banalmente si potrebbe dire che il Fascismo è figlio del Dio Denaro.
Se volessi senza troppa accuratezza indicare il perche il Fascismo nacque,altro non potrei dire che fu la logica conseguenza della definitiva nascita di un Mondo speciale sulla Terra,cioè quel mondo fatto solo esclusivamente dai soldi.
Fino ad un certo punto in linea di massima si può affermare che i soldi servivano per star bene,mangiare bene ma era ancora difficile acquistare cariche Nobiliari,cioè di comando, senza appartenere per dinastia ad un qualcosa di gia definito nelle parti,nei ruoli,poi ad un certo momento accadde il miracolo,i soldi iniziavano nel dare possibilità di comando con il solo possesso degli stessi !!!!
La Grande Rivoluzione in seno a quell'arcaico Mondo che per millenni aveva mantenuto il comando sull'andare Umano.
I soldi infatti e la possibilità che gli stessi davano furono infatti la motivazione che scaturi tutta quella sorta di sentimenti che portarono il Mondo intero nel viversi la Prima e la seconda Guerra Mondiale.
I soldi ed il Fascismo....
Durante il 20enio Fascista in Italia la società Italiana cosi era strutturata:
Fascisti,Antifascisti e tutti coloro senza storia.
I Fascisti erano i ricchi o quanto meno chi diventava Fascista militante viveva bene e con lo stile prePariolino...,poi c'erano gl'antifascisti, tisici e mal messi economicamente,poi infine c'erano i comuni mortali,linfa vitale, grano da spremere per i Fascisti padroni.
Qualsiasi filmografia si prenda, descrive il Fascismo ed il Nazismo come una sorta di pre-Capitalismo consumista,non tanto dal punto di vista bellico,quanto nella descrizione dei loro svaghi e del senso della vita ricca,comoda ed agiata che esplicano nel loro vissuto.
Oggi in Italia gl'antifascisti gridano al Fascismo rinato,gl'esseri comuni fanno la fila per la tessera Annonaria ed i Fascisti si ritengono Capitalisti consumisti,in altre parole i Fascisti hanno smesso di nascondersi dietro ad una maschera ed hanno accettato di buon grado il Dio Denaro.
Se Berlusconi è affiancato dalla destra fascista è solo perche la sinistra,i Comunisti, non avevano e non hanno il senso del Dio denaro come prima e ultima cosa che detta legge,Berlusconi è solo l'Uomo più ricco d'Italia punto.
Berlusconi non è Fascista,è solamente uno che con i soldi pretende tutto e lo ottiene perche è la società che è cosi strutturata.
Oggi non è diverso dal 20enio Fascista,per prima cosa si, devi essere bravo in qualcosa ma seconda poi e più importante della prima, devi essere Capitalista e non contro di essi,bisogna chinare il capo e dire si signore.
Il Fascismo dunque è il verbo che esplica al meglio il valore,il potere dei soldi.
Oggi tutto l'Occidente è Fascista,con la sola differenza che preferisce chiamarsi Capitalista.
Il Fascismo dunque è quella filosofia primordiale che ha preso forma dal denaro.
Tramite il denaro puoi decidere chi sei,non solo puoi mangiare bene e star bene in tutto ma puoi anche decidere chi sei !!!!!!!
Il capo della Tribù non lo si trova più in base alle sue qualità Umane,come la forza, il coraggio, l'onestà ma bensi alla sua capacità di far soldi in qualsiasi modo ma saper far soldi !!!!!!!!!

Per combattere il Fascismo dunque bisogna star lontano dai soldi,bisogna ridare il giusto valore ai soldi,non sono e non devono essere i soldi la molla che decide il capo Tribù, che decide il senso della vita,i soldi servono come moneta di baratto,di scambio,non per comprare schiavi !!!!!!!!!!!
Oggi Berlusconi ha schiavizzato l'Italia con il suo potere monetario e schiavizza tutti coloro che lo assecondano,questo è !!!!!!!!!!
Chi non ha i soldi per procacciarsi schiavi usa il bullismo o la prepotenza armata,frutto questo dell'insegnamento Berlusconiano ma anche Americano.
Oggi non si riesce nel far soldi se non si è capaci di passare se tutto e su tutti, dunque ?????
I Fascisti, i Nazisti uccidevano per portare avanti le loro idee,oggi chiunque ucciderebbe il proprio prossimo per portare avanti se stesso e quello che crede, questo è .
Certo oggi uccidere vuol poter solo significare ferire psicologicamente,uccidere psicologicamente visto che ormai sappiamo essere possibile, si può uccidere una persona senza togliergli il respiro e questo ben anche si sappia, per i soldi tutto è lecito, dunque ?????
il Fascismo.......



noname

sabato, giugno 13, 2009

Una breve panoramica sull'andare globale e Nazionale..



lancia l'idea
Una breve panoramica sull'andare globale e Nazionale..




-----------------------------------------------------

Tanto per non smentirmi.. invece di parlare di tutto quanto detto nel titolo,accennerò ad alcune vicissidudini che continuano nel torturarmi,vicissidudini che mi hanno portato nel disertare Internet ed il computer per alcuni tempi,continuo nell'essere dipinto un mostro ed ormai penso addirittura schedato dalla polizia o\e servizi assistenziali,non è uno scherzo e ben presto immagino dovrà accadere qualcosa non di violento da parte mia ma comunque un qualcosa di violento come una qualsiasi rottura procura,(duro essere anticapitalista nel sangue oggi e vivere senza tribù alle spalle,cioè immerso nella società che è capitalista).
Per motivi quindi inerenti quanto detto sopra eccomi nel fare una panoramica degl'ultimi fatti accaduti in Italia e nel Mondo..(tanto per recuperare..)

La prima cosa che mi viene da mensionare che è ormai accaduta e consumata è l'accordo Chrysler-Fiat.
L'Italia nel Mondo......che poi non è vero ma comunque diciamo cosi..l'Italia nel Mondo.
L'Italia ci dice il Governo in carica è in ottimo stato ed è in grado di affrontare la crisi meglio di tanti altri paesi,la Crisi che sembrerebbe essere iniziata e nata invece proprio negli Stati Uniti ha mietuto vittime negli stessi States,le più grandi case automobilistiche in crisi ed è proprio qui che la grande Italia inteviene risanando in millesima parte una frazione di questa Crisi !!!!!
Chi ancora non ha capito che aria di grandezza tira in Italia nei corridoi di Governo,ancora non ha capito in quale disperata situazione verte l'Italia.
La Catastrofe Italiana
Un tipo di Italia è sempre ricaduta negli stessi sbagli ed ha sempre perseguito le stesse catastrofiche linee,l'Italia di oggi sta commettendo gli stessi sbagli che commettette l'Italia dei primi del 1900 fino ad arrivare agl'anni 1960 ma che ancora li si possono riscontrare in epoche ancora più remote anche se con differenti esplicazioni.
Cosa è l'accordo Chrysler-Fiat,cosa è la Chrysler ???
Un Ferro vecchio !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
L'Italia sta recitando la solita parte nel panorama Mondiale,l'Italia Berlusconiana alla conquista del Mondo !!!!!!!!!!!
In altre parole, l'Italia spazzina che per farsi bella a casa propria corre alla conquista di colonie in terre africane o l'Italia che sfida Nazioni alla Guerra con armi del conflitto precedente avvenuto anni ed anni indietro,la solita Italia insomma che si risveglia dopo il sogno di Cenerentola ma senza Principe con tanto di scarpina....
Tanto per restare in tema poi potrei passare al leader Libico ??!!!
La stessa Italia citata sopra eccola qui in tutta la sua fattezza che nulla di meglio ha da fare che essendosi riqualificata come tale,altro non ha che da fare che le scuse alle sue vecchie colonie,l'Italia infognata dunque anche in quel fronte e nulla di buono arriverà in futuro per gl'Italiani,sia da questa rigongiunzione con le vecchie colonie e ne dal contratto Fiat-Chrysler.
La povera Italietta che fa la grande con i più piccoli e china il capo con i più grandi.......
Sarà strano in fine ma tutti i nodi arrivano al pentine ben anche il pettine lo si viglia nascondere,dunque in Italia con le chiacchiere qualcuno avrà anche fatto credere a qualche altro che il Fascismo è morto e che ne ha preso comunque le distanze ma di fatto a livello internazionale dove le chiacchiere sono diverse e di diverso peso il Leader Libico ha parlato e parla alla stessa Nazione che lo ha Colonizzato,Nazione di cui i capi attuali sono diretti discendenti dei colonizzatori.

Poco da dire dunque o meglio, sempre lo stesso.....
L'Italia Fascista sta portando l'Italia alla rovina.

Per arrivare invece all'attualità di oggi.....
Questa storia dell'Italia se è una o se è l'altra....
Una certa stampa dice che l'Italia descritta da Berlusconi non è la vera Italia e Berlusconi dice che la stampa descrive un Italia che non è la vera Italia...
Chi avrà mai ragione ???!!!!!
Mah..in Italia ci sono due Italie ??,si,ci sono molte Italie per dire la verità ma per comodità faremo finta che sono due...
Una è quella di chi comanda ed una è quella che esegue.
Quindi hanno ragione entrambi,sia Berlusconi, sia la stampa...
Il discorso è caso mai se lo standar Italiano deve corrispondere allo standar che possono permettersi i ricchi o se lo standar è quello che si può permettere la massa di individui che ricchi non sono.
Berlusconi sicuramente parla dell'Italia ricca e che comanda,mentre la stampa forse parla della Massa non ricca di persone che compongono lo Stato,la società.
Chi deve aver diritto di azione in Democrazia ???????
Può il Padrone decidere per tutti ???????!!!!!!!!
È evidente che no !!!
Ed è evidente che ancora una volta non può essere lo standar Borghese lo standar applicabile per norma, perche la realtà borghese ha bisogno e vive in una dimensione privata,privileggiata,può esistere solo in quanto risultante di sforzi altrui,a 50 anni dopo 30 anni di lavori pesanti sfugge il senso della vita borghese,fà venire il voltastomaco se non addiruttura istinti omicidi..
Come si può lasciare dunque che una società venga strutturata,ordinata, dalla classe borghese ????, è come preparare la corda per i condannati...
Una piccola parte di Italia sta correndo in giro per il Mondo e si sente come la Nazionale di calcio ma i risultati li vediamo, la Chrysler..un ferro vecchio rifilato all'Italia che ben presto pagheranno gl'Italiani,cose da terzo mondo con Gheddafi che per l'appunto riporta l'Italia evidentemente ai tempi del colonialismo reinfognando di nuovo l'Italia in cose più grandi di lei !!!!!!!!!!
Berlusconi il delinquente che ospita il Gheddafi delinquente di sempre, un Saddam che ancora fa comodo a tutti...........
L'Italia complessata all'azione !!!!!!!!!

Berlusconi ha avuto ed ha il complesso dell'altezza ed ogn'uno dei rappresentanti del Governo attuale ha dei complessi,complessi mai affrontati se non con tacchi nascosti !!!!!!
Chi è colui che ha complessi ???
Complessi per l'altezza ???
Quale cultura vive in costoro ??!!!
Questo è il tallone di Achille su cui battere ragazzi miei !!!!!!

(ancora vivo io anche se a pezzi,fate un piccolo sforzo in più anche voi. jahmee ja..

un saluto caro a tutti)



noname

giovedì, giugno 04, 2009

Quando il male arrivava dalle Multinazionali...



lancia l'idea
Quando il male arrivava dalle Multinazionali..




-----------------------------------------------------

Sarò sincero più del solito,sono molti giorni che mi capita di iniziare nello scrivere qualcosa poi però non lo pubblico,preso da un senso di stupidità dell'andazzo delle cose,quest'oggi ci stò riprovando ma non sò come andrà a finire...
Ci fu un periodo in cui tutto il movimento antagonista sembrava aver scoperto il male del secolo e cioè le multinazionali,le Multinazionali erano la causa di tutti i mali,di tutti gli sfruttamenti ed il perseguimento di tale pratica,ancora oggi qui e li si sente e si trova un qualcuno che ancora inneggi al boicottaggio di una qualche multinazionale con i soliti risultati blandi se non addirittura controproducenti,mentre a pensarci bene,quello si.... che era un periodo d'oro per l'Umanità...
Non è di mia competenza stabilire le cause o le eventuali strateggie ma è di fatto sicuro che in quegl'anni le multinazionali ed un vero sistema economico svincolato da ogni egemonia Statalista avevano creato una sorta di Pianeta Terra Liberato,poi si..., nessuno è perfetto e di quel nuovo potere qualcuno ne fece un uso esaggerato,altri si ritrovarono loro malgrado nel rivestire ruoli nel Pianeta Terra che mai avrebbero pensato di ricoprire e fu cosi che il Pianeta Terra si trovò alle soglie di un qualcosa di veramente nuvo,nel Pianeta Terra stava nascendo forse una nuovo stirpe di governanti o forse stavano proprio scomparendo i Governanti(come del resto le Governanti..hahahahehehehhuhuh)
Il Popolo in tutto questo ben poco aveva sia da guadagnarci sia da rimetterci,poco contava infatti se era la Cocacola che dettava la legge o se era un qualche Governo o Leader di Governo,in ogni caso il Popolo stava e sta sempre sotto a qualcuno..
Chi dunque alla fine si è sentito mancare la Terra sotto i piedi ?????!!!
La nuova Crisi Finanziaria mondiale.......
Questa Crisi Finanziaria se non ha sbattuto sullo lastrico intere Nazioni,ha invece segnato uno spartiacque atto nel porre in secca tutto quel potere nato e cresciuto all'ombra della liberazione degl'anni andati.
La Crisi economica attuale infatti altro non sembra aver fatto che aver lasciato rientrare dalla porta principale gli Stati, lo Stato, come struttura nella gestione dell'insieme sociale .
Eh già,perche se un qualcuno era insoddisfatto veramente delle multinazionali e di un certo potere economico dei tempi ormai andati, era ed è proprio la struttura Stato con tutti i suoi arcaici dogmi che lo legittimavano nell'essere indispensabile.
Alla luce dei fatti attuali sorge spontaneo infatti il dubbio che molti dei fallimenti di quella certa cultura siano stati generati appositamente dal potere statale di sempre.
Lo Stato in ogni dove nel Mondo Occidentale in Crisi è quel colui che risolve.....
si..poi con gl'anni quando tutto tornerà in ordine ?,lo Stato dovrebbe ritirarsi ???!!!
Ma cosa vuol dire tornare in ordine e perche fino ad un dato momento tutto era coperto ed il giorno dopo quei determinati conti che portavano alla rottura definitiva,al crollo cioè di un potere, diventavano rossi,cioè scoperti, soldi finti, soldi virtuali ??!!!!!!!!!!
Quale potere è crollato ????!!
È crollato tutto quel potere che era ormai fuori controllo dagl'uomini in nero, tanto per sdrammatizzare.....
Io non so se un tempo andato nell'antichità era uguale ma oggi sicuramente si era arrivati nel dare una possibilità infinita al denaro,cioè diventare un punto di riferimento nel giro di un mese,di giorni, di centinaia di migliaia di persone.
La famosa battuta insomma era diventata vera,è la Cocacola che comanda,è la Nestlè che comanda ma poi è arrivato anche il signor Rossi che comanda ed in Italia grazie ai soldi è arrivato anche il Signor Berlusconi,questo è un pericolo che ha procurato un bel rompicapo,la Terra ha bisogno di una gestione seria e non può essere lasciata nelle mani di chi ha più soldi,tutto quello che ormai da anni accade sul Pianeta Terra verte verso queste realizzazioni,in Italia Berlusconi è stato l'ultimo ben anche oggi sia egli che decreta la chiusura di quell'era.
È giusto che la Terra vada gestita,se si, da chi ????
Oggi è tornato in carica un potere arcaico con in seno tutte le tematiche e dinamiche del potere di un tempo,che fine hanno fatto tutte le nozioni di Storia ???
Lo Stato sopra ogni cosa,la patria prima di tutto ?????!!!
In un certo senso potrei aver scherzato in quest'articolo,potrebbe essere una satira mal concia ma in ogni caso tutto è un maledetto gioco in questa vita e spesso per capire il colpevole o per capire i giochi, bisogna aspettare che passi del tempo...
In questa Crisi Mondiale tutti sono andati in malora tranne gli Stati....e guarda caso sono proprio le strutture Stato che fanno la figura di ruolo...
Lo Stato arriva qui, aiuta li, sostiene la, entra qui,entra cioè in ogni dove della vita economica e sociale,a metà Chiesa e Stato !!!!
Si, forse il Male arrivava dalle Multinazionali e forse anche per qualcuno di noi poveri consumatori ma a quanto pare il male peggiore arrivava alle strutture Stato !!!!!!
Non che oggi non ci siano più multinazionali o che non abbiano più poteri ma di fatto uno Stato Multinazionale batte tutti gl'altri o no ?????
Ed ora contro lo Stato Multinazionale ????????!!!!


noname

Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends