martedì, gennaio 29, 2008

È online la critica alla Sacra Sindone !!!!!!




È online la critica alla Sacra Sindone !!!!!!


lancia l'idea
È con piacere che introduco questo breve lavoro sulla Sacra Sindone,l'Autogestione è la pratica che ha generato questa ricerca, non vi è nessuna pretesa scientifica, solo una dissacrante critica portata in essere con il minimo dei mezzi possibili ma con una grande fantasia e grande intuito !!!!!!!!!!

Critica alla Sacra Sindone






lunedì, gennaio 28, 2008

Ridicolo che il Popolo non insorga !!!!!!!!!




Ridicolo che il Popolo non insorga !!!!!!!!!


lancia l'idea
Mai accettare l'Ipocrisia !!!!!!!!!!!!
Mai accettare la menzogna !!!!!!!!!!!

Berlusconi se avesse potuto avrebbe dato fuoco al Governo !!!!

Con la legge elettorale è riuscito nel far cadere tutti nella trappola !!!!!!

Nessuno che a suo tempo lo ha fermato e gl'ha detto che era antidemocratico il suo non accettare il verdetto delle votazioni, no !!!!!

Tutti sono stati al gioco credendo cosi di incastrarlo, tutti a progettare nuove idee di leggi elettorali, il Governo impegnatissimo spinto dall'Opposizione a parlare solo di legge elettorale !!!!!

Ed ora che il Governo è caduto, Berlusconi se la ride, per lui ora la legge elettorale và bene cosi, come è !!!! ed il Governo o meglio l'exGoverno ora si attacca alla bugia di Berlusconi per cercar di trovare un motivo nel perche il Governo debba restare !!!!!!!!

Tutta l'opposizione con Fini in testa hanno anche il coraggio di dire che un Governo non può perder tempo nel trovare una buona legge elettorale, quando l'Italia e gl'Italiani hanno problemi ben più seri !!!!!!!!!!!!

Tutto l'exGoverno che si schiera sull'importanza fondamentale di una buona legge elettorale solo perche ultima speranza,ultimo appiglio per non morire !!!!!!!!

Che sfacciatagine quì ci serve la pistola !!!!!!!!!!!!!


::::::::::::::::::::::::::::::&&&&&&&&&&&&&&&&&&&&::::::::::::::::::::::::::


È in preparazione un lavoro autogestito sulla Sacra Sindone,un lavoro grafico con realative affermazioni e domande, il tutto partente da una concezione anticlericale .

On line trà qualche giorno, al più presto domani..!!!!!!!!






domenica, gennaio 27, 2008

Bollettino dell'Anarchico ( inserto Domenicale gratuito!!!!! )




Bollettino dell'Anarchico ( inserto Domenicale gratuito !!! )


lancia l'idea
Inizia cosi questa rassegna domenicale, una sorta di "blog(A)giornale",non inerente i fatti dell'Anarchia ma la visione Anarchica sul mondo circostante a noi ...

( Mondo)

Queste settimane ben anche in Italia avvengano cose importanti, io sono definitivamente attratto da un fatto in particolare che avviene nel Mondo Umano...

(( io non sono razzista, sono una persona però che ama rispettare la propria visione del mondo e dell'attimo che passa sulla mia persona, quindi non sono razzista ma non amo alcuni tipi di persone a tal punto che preferisco non incontrarli o reprimermi per non incontrarli, per non avere cioè il mio tempo confuso con quello loro .

Questi tipi di persone non hanno una connotazione somatica o di pelle particolare, non è quindi un preconcetto il motivo del mio netto dissenzo da alcune forme di vita umane, sono attratto dalle donne di colore in tutte le loro sfumature in linea di principio,non ho quindi problemi di razzismo classico ed infatti le persone che ritengo amare, attraversano la società umana nella sua totalità.

Ci può essere quindi il barbone che è a me congeniale e c'è il barbone che non mi è affatto congeniale .....

Partendo quindi letteralmente dal basso, cosi di seguito, in ogni classe sociale trovo chi mi è congeniale e chi no .

Essendo questo il Bollettino Domenicale di visioni Anarchiche, è ovvio che le persone che io non ami siano quelle persone materialiste che in base a ciò si dimenticano tutti i valori dell'amore e della gioia di vivere.

È ovvio anche che io non sopporti quel tipo di proletario che lotta tutta la vita per divenire il Borghesucciolo da strapazzo.......

Non voglio dire che la povertà sia la via maestra dell'esistenza, voglio ribadire però che le comodità non dovrebbero includere l'acquisizione di una morale, di una non filosofia, di una perdita di "umanità ".


In realtà sono stato costretto nel dilungarmi perche il motivo che mi eccita e agita, risiede nei "Negri d America oggi".

Non si fà altro che portare attenzione al canditato di colore Americano, non si fà altro che decantare la rivincita "negra"....

Io di questo sono molto, molto preoccupato !!!!!!

Gl'uomini di colore sono afflitti da molti complessi, molti di questi complessi che erano un bagaglio del passato, si sono mixati con gli stessi complessi che il bianco povero da sempre ha avuto ed ha, all'interno del sistema Occidentale o mondiale ..

Tanto per far capire le mie intenzioni posso far notare che lo stesso discorso vale per le Donne bianche.

Si è molto parlato della Donna che entra in campi che una volta erano solo maschili e si è molto detto e si dice di quanto la donna con la sua essenza di donna possa e potrebbe influire positivamente per la società o campi in essa che la donna si trova nel governare...

In realtà però sappiamo che nessuno ma proprio nessuno può arrivare al comando, al potere, senza rispettare le regole imposte !!!!!!

Regole imposte che vanno dalle basilari a quelle psico-comportamentali !!!!

Eccoci dunque che sarà pur vero che le donne ormai fanno parte della vita attiva ed importante di una Nazione, di uno Stato, di una Azienda, però come abbiamo visto e come stiamo vedendo, è la donna che ha acquisito quel bagaglio comportamentale proprio dell'uomo maschio al potere e non il contrario !!!!! .

Ecco quindi che se il maschio al potere ormai avvezzo ad esso ha sempre saputo che il cerchio non si può chiudere pena la consunzione,la donna oggi non sapendo ciò rispetta la legge nelle sue forme più inverosimili !!!!!!!!

Visto che un regime autoritario in realtà ancor prima di, è un regime in cui la positività che giustifica il tutto, è far divenire il creato secondo un criterio, un volere stabilito e strettamente tracciato .

Ecco che le donne al potere e gl'uomini di colore al potere, diventano un problema nuovo per l'Anarchia e gl'Anarchici ...

Alcuni tipi di bianchi hanno già sperimentato molte cose e riescono nell'essere critici, il proletario che vuole diventare ricco o quasi,il ragazzo di colore che vuole essere ricco, la donna che vuole avere il potere, pensa solo nel ripetere meglio possibile tutte quelle tematiche truci o di sopravvivenza che lo possano portare ad avere un posto al sole .

Voglio dire un Bush di colore secondo me avrebbe superato il Bush bianco per rigore alla disciplina ed al buon nome dell'AMERICA !!!!!!!!!!!

_____________________

Gaetano Bresci

Films di fantascienza, films di fanta politica.....

È buffo come la realtà stia superando la fantasia !!!!!

Attentati,attacchi ai personaggi capi...

In ogni caso ogni films ha sempre cercato ambientazioni da fumetto della serie fantastici quattro !!!

Navi, astronavi, Jet, super jet del Presidente ...

Ci siamo ritrovati nel credere che ormai tutto fosse finito ed invece ecco che ti arriva la realtà !!!!!!!

Non sarebbe stato possibile infatti immaginare che all'inizio del terzo millennio la società che conta si sarebbe ritrovata nell'emulare in tutto e pertutto la realtà di due secoli precedenti !!!!!!!!

Se è vero che oggi tutta la società sembra essere tornata agl'anni 50', è pur vero che il potere di Stato è tornato a ben altri periodi di splendore !!!!!

1800-1900, il potere di Stato è tornato nello rispolverare in toto le tradizioni, gl'usi ed i costumi di quel secolo andato !!!!!!

Oggi un'attentato alla Bresci, potrebbe essere di nuovo realizzabile...

All'Opera !!!!!!!

Al Ballo della Debuttante !!!!!!!!!!

In alcune occasioni si potrebbe chiuderli dentro e buttare la chiave !!!!!!!!





sabato, gennaio 26, 2008

VELTRONI: OK A GOVERNO DI RESPONSABILITA'




VELTRONI: OK A GOVERNO DI RESPONSABILITA'..(????????????)


lancia l'idea
Copio soltanto questo trafiletto dall'articolo che si può visionare andando dove l'articolo dice.

Ho copiato solo questo trafiletto perche se qualcuno perde la calma, ogn'uno la perde a modo suo, io perdo la pazienza diventando cosi propenso alla satira,nel dissacrare tutto e tutti !!!!!!!
Questo è quanto copiato da me e quanto affermato da Veltroni :

VELTRONI: OK A GOVERNO DI RESPONSABILITA'
"Considero importanti le dichiarazioni rilasciate da molti esponenti delle forze politiche al termine delle consultazioni con il capo dello Stato, i quali si dichiarano contrari alle elezioni anticipate e a favore di un governo di responsabilità. Allo stesso modo, considero importante quello che ha detto Pier Ferdinando Casini ieri, parlando di un governo di responsabilità nazionale". Lo ha detto il segretario del Pd Walter Veltroni, lasciando il convegno dei Liberal del suo partito al teatro Ambra Jovinelli di Roma.



Un Governo di responsabilità ??????

Cosa vuol dire che normalmente siamo governati da inresponsabili, legittimati da un sistema inresponsabile ???!!!!!!!!!!!!!

Chi mi conosce lo sà.....io non dico bugie, dipingo a modo mio ma partendo da una base di verità....

Cosa dire di Berlusconi che afferma che ora la legge elettorale può stare anche come stà visto che alle prossime elezioni ,loro avranno cosi tanta maggioranza da non incappare in problemi precedenti !!!!!!!!!!!??????

Cari miei dico io..chi può, dice che le chiacchiere sò chiacchire e la realtà è la realtà, altri invece un pò più moderni ed emancipati affermano che almeno allo stato attuale delle dinamiche sociali, sono proprio le chiacchiere che creano la realtà !!!!!!!!!

"" ..ero piccolo e quel qualcosa che funzionava alla grande in me mi impartiva insegnamenti, mia Madre non ha mai avuto una buona stima di me, cosi spesso mi ha lasciato parlare senza ascoltarmi......

Una volta, forse la mia prima volta in ascensore, cioè, la prima volta che presi un ascensore :):):):), ero con mia madre a Roma !!!!!

Lei come tutti gl'adulti pieni di problemi, più appunto la non considerazione di me, non si rendeva conto della mia eccitazione.

Io ero piccolino e tutto quello che vedevo mi metteva curiosità, cosi domandavo ogni cosa a mia Madre !!!!

Mia Madre mi rispondeva senza ascoltarmi !!!!!

Arrivati nell'ascensore, mentre l'ascensore andava, io iniziai nel vedere tutti quei bottoni per me magici !!!!

Mamma cosa è questo ??
Mamma cosa è questo ???

Mentre lei cioè mia madre, continuava nell'attuare la solita regola, cioè lasciarmi parlare....

...Io presi e pigiai un bel bottone rosso che eccitava la mia fantasia !!!!!!!!!.

L'ascensore si bloccò di colpo e non ripartì, lasciandoci cosi a metà piano senza la possibilità di uscire :):):):):):):):):):):):):)

Io passai ancora più come senza cervello, mi presi il caziatone ma avevo capito una cosa importante......

Le persone bisogna lasciarle parlare fino ad un certo punto nel bene e nel male, cioè a favore o contro i propri interessi .

E noi tutti, cioè popolo, cosa vogliamo fare, li lasciamo parlare fino alla fine, cosi accade quello che dicono loro ???!!!!!!!!!!!!

Saluti





venerdì, gennaio 25, 2008

Scacco Matto al futuro ( caduta del Governo Prodi)




Scacco matto al futuro ( caduta del Governo Prodi )


lancia l'idea
..Se in particolare le scoperte negative che un individuo fà non fossero il miglior tesoro da tener nascosto, la società, la civiltà, gl'individui tutti, vivrebbero un pò più vicini all'Amore !!!!

Di questa logica della quale tutti ne siamo coinvolti ne sono coinvolte anche le Nazioni, le scoperte negative che fà una Nazione tende sempre nel tenerle nascoste, professando magari in altri motivi la decisione di un determinato cambio di direzione sociale..

Quindi, quello che giorni fà è accaduto in Francia, ieri è accaduto in Spagna, quello che è accaduto ieri in Spagna, oggi stà avvenendo in Italia e domani accadrà in un'altra Nazione....

Senza quindi ormai inutilmente correre nel dire che è già accaduto in altre parti dell'Europa, ci soffermiamo sù quello che stà avvenendo in Italia !!!!!!

Il Governo è caduto !!!!!!!!

No !!! È caduta la Democrazia in Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Quando in una Democrazia alcune classi di essa si organizzano con menzogne e finzioni a discapito di altre classi sociali presenti nella stessa Democrazia..allora la Democrazia è finita !!!!

Scacco matto al futuro !!!!!!!

In Italia( sempre perche le cose brutte non si raccontano agl'altri), in Italia c'è tutto un nuovo che è in grado di "autogestirsi" e non nella forma da me sognata ma semplicemente "esseri" in grado di essere autosufficenti.

Questo tipo di essere Umano maturato negl'anni 60'-90', dun tratto è diventato di impaccio per la società, perche poco incline nell'eseguire ordini, in particolare se stupidi.!!!

Questo tipo di individuo non era l'optimum per la visione che ci vuole collaborativi e viziati nel seguire quello che c'è .

Una società fatta di "cittadini" bravi in tutto, senza l'aiuto di nessuno,presuppone una condizione in cui il "Potere costituito" cessi di esistere.

Ben anche quindi tutta la società Occidentale andava verso lo splendore di se stessa prorio perche va da se che una massa di persone fatta di individui sanamente bilanciati, generi una società di insieme evoluta e armonica, il Potere quello arcaico che vuole l'esclusiva dei Dei, si prodicò nell'impiantare nella società soggetti e pensieri negativi, atti nel determinare una confusione trà il popolo e creare cosi un bisogno di protezione e di tutela da parte dello Stato arcaico .

Queste cose le si possono scrivere anche in due minuti ed in due righe, in realtà però sono processi che impegnano anni ed energie negative !!!!!

Interssi comuni, obliettivi diversi !!!!!!!!!!

Il Governo Prodi nato sotto le promesse e la spinta antiBerlusconiana accorpò cani, gatti e porci, sotto lo stesso tetto !!!!!!!!!

Dal primo giorno che lo staf Prodi si insidiò al Governo, la sua prima preoccupazione fù come scindere di nuovo cani, gatti e porci !!!!!!!

Visto che la campagna elettorale comportò in ambedue le fazioni Politiche principali, cioè destra e sinistra, lo stesso medesimo comportamento cioè accorpare cani, gatti, e porci sotto lo stesso tetto, ecco che l'Opposizione ed il Governo stesso si trovarono ambedue con la stessa castagna bollente trà le mani !!!!!!

Ricapitolando quindi,

Il Governo Prodi è caduto per la dipartità di Mastella, in realtà però il Governo è caduto sù se stesso per chiare intenzioni reazionarie conservatrici.

Scacco matto al futuro !!!!!!!!!

Prodi è caduto per lo stesso motivo che lo fece cadere la volta precedente, con la differenza che la volta precedente fù chiaro l'intervento di Bertinotti, questa volta Prodi è caduto per divincolarsi da coloro che lo avevano aiutato solo per togliere Berlusconi !!!

Noi siamo il futuro ed è noi che Veltroni ha ucciso !!!!!!!!!!!

Il Partito trasversale conservatore e reazionario ha vinto !!!!!

Ci ha scartato ma è caduto !!!!!!!!!

(l'artrosi mi stà uccidendo scusate per tutto .)





giovedì, gennaio 24, 2008

Lamberto Dini ed i Governi Tecnici..




Lamberto Dini ed i Governi Tecnici...........


lancia l'idea
Lamberto Dini è una persona a mio avviso odiosa,dire odiosa vuole solo definire la sua essenza nel panorama Istituzionale Italiano, non conoscendolo di persona non mi posso esprimere,anche se come da mia filosofia, non credo che sia buona una persona che è due cose diverse,quindi immagino Dini cosi come lo si vede, non mi interessa se di fondo è buono..........:):):):):)

Lamberto Dini ed i Governi Tecnici..........






Ogn'uno ha la sua e non è detto che la mia sia la migliore, però se penso a Dini, automaticamente penso ai Governi Tecnici !!!!!!!

Se Lamberto Dini è odioso, cosi lo sono i Governi tecnici, però è buffo, è buffa la definizione "Governo tecnico".

In parole molto semplici alla deepaction..:):):)

Il Governo Tecnico è quel qualcosa che se non fosse l'eccezione ma la regola, si assisterebbe alla rinascita dell'Italia !!!!

Cosa voglio dire,voglio affermare l'inizio di una rivoluzione di cui non mi interessa il risultato, tanto ritengo sia di vitale importanza affermare quanto segue .

La Politica non è lo strumento adatto per guidare una Nazione, uno Stato, un'insieme di persone !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sono sicuro che questo è uno dei pensieri reconditi di Lamberto Dini !!!!!!!!!!

Sono sicuro che se potesse Lamberto Dini, metterebbe tutti i Politici al confino !!!!!!!

Ed in realtà se in Italia qualcosa deve cambiare, se il famoso cambiamento in Italia deve avvenire, deve avvenire partendo da questo. !!!

Un'insieme di persone non può essere determinato dal colore politico che và al Governo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'Italia non può essere due cose diverse determinate dai colori Politici al comando, l'Italia non può capitolare ogni volta che una forza Politica si espande o si deteriora !!!!!!!!!

Non si può sfuggire oggi ( purtroppo) alla logica che vede una Nazione, uno Stato, essere un'industria, una macchina !!!!!!!

Non si può ridurre quest'industria alla follia o inagibilità, data dai cambi di vertice all'azienda stessa !!!!

Non possono gl'operai, gl'individui, di quell'azienda, ieri montare una cosa ed oggi smontare la stessa e solo per un bisogno,piacere Politico !!!!!

Ed è questo il male che afflige l'Italia da tempo lunghissimo ed era questo l'unico errore della famosa Italia dove ogni Governo cambiava ogni anno.

Non è male che ai posti di comando ci sia l'alternanza di persone, il male sono i cambi che avvengono ai posti di comando causa colore Politico e non realtà contingenti di utilità alla massa !!!!

La gestione dello Stato dovrebbe smettere di essere nelle mani di Politici e dovrebbe diventare materia di persone autorizzate e specializzate in materie tecniche e non politiche !!!!!!!!!!

La corruzione e tutti i mali del sistema non sono da addebitare allo stesso ma ai singoli detentori del Potere non essendone all'altezza, in altre parole certe tecniche appartengono a chi non ha altri mezzi per arrivare.

Oggi sappiamo già tutto, perche dobbiamo far finta di non sapere ???!!!!!!!

Una soluzione non è migliore se trovata dalla Destra o dalla Sinistra o dal centro,una soluzione è migliore perche è la migliore, chi lavora per il Popolo dovrebbe solo trovare le soluzioni migliori ed impiantarle nel sistema a favore della massa tutta, senza distinzioni !!!!

Quindi ecco che non si tratta di essere apolitici cioè il più grande male che si possa fare a se stessi ed alla massa ma si tratta di distinguere cosa oggi è diventata la Politica e di cosa ha bisogno uno Stato, una Nazione, per funzionare Democraticamente e per tutti .

La Politica oggi è il mezzo con la quale si esprimono le proprie opinioni, poi ci sono alcuni che esprimono opinioni che vanno per la maggiore, chi invece combatte le opinioni che vanno per la maggiore, chi si esprime o chi non sà neanche di fare politica quando si esprime ma è evidente che uno Stato, una Nazione non può essere Governata o determinata dalle Opinioni !!!!!

Le Opinioni, la Cultura delle opinioni, la Politica delle opinioni, non sono più materie adatte per Governare una Nazione, uno Stato !!!!!!!

Il Baraccone della Politica deve sgomberare il campo e dedicarsi alla cultura, alla ricerca di pensiero, di etiche nuove, ma deve lasciar libero il campo dalla gestione delle cose pubbliche, dello Stato, della Nazione, ormai vere e proprie industrie, fabbriche !!!!!

Per ora mi fermo quì perche sono stanco, spero di aver tracciato un qualcosa di importante.

Il governo Berlusconi fece quello che c'era da fare di buono..Il governo Prodi fece quello che c'era da fare...

Se invertiamo l'ordine degl'addendi, il risultato non cambia.....!!!

Se Prodi fosse stato al posto di Berlusconi e viceversa, avrebbero sempre e solo fatto quello che c'era di buono da fare ma quel buono da fare era in essere al di là di chi lo mettesse in essere !!!!!!!

Berlusconi e Prodi viceversa hanno fatto tutti e due del male, solo perche appartenenti ad una Politica e costretti a prendere delle decisioni non per motivi di ragione pubblica ma per interessi politici !!!!!!!!!.

Fuori la Politica dalla gestione dello Stato e dentro tecnici che hanno studiato,senza avere sogni idealistici da veder concretizzati nel coercire la massa affinche il sogno, l'ideologia si realizzi !!!!!!

Questo è quello che non và oggi nel terzo millennio !!!!!!!!!!

L'Italia non ha nessun problema se non fosse per il fatto che appunto c'è chi la vuole cotta e chi la vuole cruda !!!!!!!

Dimenticandosi loro,che la massa vuole contemporaneamente il cotto ed il crudo !!!!!!!!!!!

Basta con i Politici ignoranti, basta con persone che nulla contano se non per la loro immagine come se fossero attori !!!!!!!!!!!!!!

Scusate....e saluti






martedì, gennaio 22, 2008

Ma guarda un pò te.( come sprecare tempo dietro la Politica Istituzionale)




Ma guarda un pò te.( come sprecare tempo dietro la Politica Istituzionale)


lancia l'idea
Ed ecco d'incanto che la favola "Mastella", per il momento la meglio opera messa in essere da quell'opposizione trasversale senza scrupoli, ruba la scena a tutto ciò che sembrava essere di fondamentale importanza fino a pochi giorni fà !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Non potrei dire da quanto tempo è che il Governo e l'Opposizione di Governo si scontrano e perdono tempo sulla legge elettorale come se fosse il problema più importante per l'Italia tutta, in ogni caso se la legge elettorale è sbagliata ed è stata la causa di un qualcosa di dannoso per l'Italia questo mi è sembrato assai legittimo anche se invasivo per la Politica e l'Italia stessa che venisse messo in discussione .

La frase leggermente contorta sopra in realtà mette in luce lo squallore in cui viviamo...

Non abbiamo noi Popolo fatto appena in tempo nel cercare di capire quanto fosse importante la legge elettorale nuova che dagli stessi che c'hanno inculcato l'esigenza di una nuova legge elettorale ci arrivano sconcertanti dichiarazioni !!!!!!!!!!!!!

Come è possibile che avvenga tutto ciò in Italia e nessuno scenda definitivamente in Piazza per cambiare le sorti dell' Italia stessa , io non lo sò e ne resto amareggiato !!!!!!!!!!!!!!!

Berlusconi che dichiara di voler andare alle elezioni con questa legge elettorale !!!!!!!!!!

Nessuno che ricorda più il problema della legge elettorale !!!!!!!!

Nessuno ricorda più le divisioni di ieri, i nuovi partiti nati, Fini dichiara : "alle elezioni tutti uniti con Berlusconi come leader "!!!!!!!!!!

La legge elettorale che fino a ieri doveva servire per far cadere il Governo con la legittima scusa della nuova legge elettorale, oggi sarebbe di impaccio, oggi assurdamente imporrebbe al Governo di restare proprio per le tante chiacchiere fatte sull'orrenda legge elettorale attuale.......

Sfacciatamente e non come complimento invece... ecco che senza ritegno a giochi tentati e quasi finiti, tutti i partecipanti scoprono i loro ruoli sicuri di avercela fatta !!!!!!!

Questo è accaduto in maniera evidente a Napoli...

Ad un certo punto la cronaca ha iniziato a parlare di infiltrati nelle manifestazioni spontanee dei cittadini, ben anche l'immondizia sia affare di Stato, comunque ecco che la Destra ed il Centro Destra a giochi quasi fatti si sono messi a manifestare nelle strade di Napoli come se loro fossero la soluzione al problema !!!!!!!!!!!!

Come e dove nasce lo Stop alla raccolta di immondizia si perde nei meandri che nessuno vuole sapere...ah la mafia....

La Destra Governa e la mala si ingrassa, poi arriva la sinistra al Governo che ingrassa la mala intellettuale, poco cambia si potrebbe dire ed infatti cosi è, però trà la mala che deve lasciare e la mala intellettuale che si deve impossessare, ecco che l'immondizia resta nelle strade...!!!!!!!

Ecco che l'immondizia non solo ci inquina le strade di tutta la Campagna ma ha inquinato anche il Governo !!!!!!!!!

L'immondizia però non ha fatto cadere il Governo, l'immondizia più lo stress della nuova legge elettorale non hanno fatto cadere il Governo......

Ma ecco che ti arriva Super Mastella family !!!!!!!!

Come super Lindo, Mastella family libera dallo sporco in un batter baleno !!!


Nessuno ricorda più nulla, la legge elettorale và bene quella che c'è!!!!..tanto ora il governo Prodi non lo vuole più nessuno e la destra ed il centro destra sono sfacciatamebte sicuri....

L'immondizia pian piano stà trovando la sua strada........


Ed il Governo Prodi se non è ancora caduto, sicuramente è in ginocchio !!!!!

È una vergogna essere cittadino di questa civiltà, è alla stessa stregua degli schiavi del periodo in cui venivano trattati leggermente più umanamente !!!!!!!!

Io ti capisco a te che ti diverti, io ti capisco a te che che credi che mai ti toccherà perche tu sei bravo e "sguisci" come un'anguilla trà le mano.....ma ricordati e fidati che arriva un momento nella vita in cui si tocca con mano la legge dello Stato ed è a quel punto che le conquiste personali a poco valgono ( se non si è famosi e dalla parte del Capitalismo di Stato ) ed è a quel punto che ci si attaccherà ai ricordi e non perche si è cresciuti ma perche tutto sarà perso !!!!!!!

Tu che sei giovane ricordati che il tuo domani è determinato da queste persone,
persone che oggi giocano con la pelle, con l'anima, dei cittadini inermi, dei lavoratori,sfruttando tutti e tutto senza un briciolo di lungimiranza per la collettività .

Berlusconi !!!! il fautore della crisi sulla legge elettorale, Berlusconi il colui che non fà un passo se non cambia la legge elettorale !!!!

Berusconi oggi che dichiara di voler andare alle elezioni anticipate con questa legge elettorale !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

È una vergogna !!!!!!!!!!!





domenica, gennaio 20, 2008

Semplici semplicità Domenicali....




Semplici semplicità Domenicali...........


lancia l'idea
Ci sono persone come me (senza offesa per loro) che sono capaci di definire il Pianeta terra un essere vivente, alla stregua di un individuo.
Non voglio io dire che la Terra ha un cervello, una psicologia, sicuramente però la Terra è un'essere animato che è nato e destinato a morire come tutte le cose animate sulla Terra stessa.

In pochi invece definiscono la Terra essere una "macchina".

Trasvolando sul prologo di questo articolo, io mi concentro sù questo senso improprio della "macchina" o per meglio definire la Metafora che ora esplicherò, una "Automobile".

Come si evince dal giro di parole, io non stò più parlando della Terra come evento Naturale ma stò parlando del sistema che l'essere umano si è creato in essa .


Il sistema che l'essere umano si è creato viaggia nella vita ne più e ne meno come se fosse una automobile sù di una strada, una delle mille che la vita ha .

Le Gomme,il motore e gl'ingranaggi principali dell'Automobile sono quelle parti che non sono usualmente toccabili, pena lo stop della automobile stessa,
mentre gl'optionals, la carozzeria e gl'interni della automobile sono spesso oggetto di rivoluzione .

Potrei dilungarmi ma preferisco che il lettore partendo da questa metafora affronti da solo il tragitto che lo porterà nel capire l'inutilità di alcune battaglie dedicate con coscienza o no agl'arredamenti interni !!!!!!

Io voglio continuare questo articolo restando sempre nell'ottica dell'automobile ma per spiegare il senso pratico di Democrazia persa .

Parto con questa storia presupponendo che vari individui si trovino in una automobile di cui nessuno è il proprietario.........

La storia in realtà inizia quando gl'individui vedono la macchina e decidono di entrarvici .

Una qualche dinamica stabilisce chi arriverà nel sedersi alla guida della automobile, dopo di che la storia si svolge accendendo l'automobile e partendo .

Inizia cosi una discussione democratica sul dove andare ( nel mentre la macchina và dove il guidatore la indirizza....)

Se il guidatore si è posto alla guida della automobile per quella logica di "capo" che lo ha appunto legittimato alla guida, mi sembra ovvio che la discussione Democratica in realtà è solo un modo per ingannare il tempo aspettando che si arrivi dove voglia il capo !!!!!

Un certo Potere arcaico oggi riscontrabile nello Stato Italiano e Occidentale si è posto di nuovo alla guida dell'automobile !!!!!!!

Stando seduto alla guida e diriggendo la macchina dove egli vuole, si è comunque adattato alle novità che apportano i passeggeri, emancipandosi cosi a tal punto da togliere quel famoso foglietto che faceva autoritario e cioè "non parlare al conducente ".
Ora il conducente, cioè il solito potere, vuole che il popolo discuta, partecipi, non alla guida ma alla discussione sulla guida !!!!!!!!

Il Papa in questi giorni con il Vaticano tutto hanno proprio messo il sigillo sù questa logica, sdoganandola definitivamente !!!!!!!

Le Gomme non sopportano più il peso ????!!!!
Il motore non regge più il ritmo ??!!!!!
Gl'ingramaggi sono vecchi,logorati ed inadatti ???!!!!!

Bene, sfrondiamo la società di tutto il nuovo e sconcertante perche nuovo e torniamo ai ritmi precedenti !!!!!!!!!!!!!!!!!

((((ci sono alcuni, forse fortunati che mai affronteranno le porte della conoscenza che mai dovranno affrontare quel percorso che riporta a se stessi ma chi avrà l'esigenza, il bisogno, l'urgenza di affrontare le porte della percezione sà che dovrà arrivare fino in fondo, pena il restare in un Limbo destinato a finire per consunzione.))))))))

Lo Stato Occidentale,lo Stato Italia sono in preda a consunzione !!!!!!!!!!!!

Perche uno e dico uno individuo può anche essere assente di senso principe ma non una società, una civiltà !!!!!!!!!!!!!!!

La società Occidentale è rimasta in un Limbo ed attualemnte si dimena e crea vita intorno a se credendo di dimenticarsi che è nello Limbo !!!!

Le Gomme !!!!
Il Motore !!!!!!
Gl'ingranaggi !!!!!!!!!!

Sono quelli di sempre e l'innescare il vecchio al nuovo non può significare ancora una volta combinare una carrozzeria nuova sullo stesso motore,ingranaggi e ruote !!!!!!!!!!

I vecchi valori che devono essere innescati al nuovo, sono che : " fino a prova contraria c'è bisogno ancora di ruote, motori ed ingranaggi per produrre movimento ma non della stessa automobile !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!"

sisi..saluti





sabato, gennaio 19, 2008

Sulla Storia dell'Università ed il Papa




Sulla Storia dell'Università ed il Papa.....


lancia l'idea
Non sapevo se affrontare questo tema, cosi mi sono detto.. fammi vedere che aria tira dalle parti di IndymediaRoma........

Ho trovato questo trà i tanti che mi sembra quello più interno alla storia

In ogni caso non essendo a Roma e mancando dall'Italia da svariato tempo sono rimasto eccitato al principio e depresso sconsolato nel capire le cose di seguito .

Eccitato perche una forte e vera presa di posizione contro la chiesa ed il Papa avrebbe voluto significare una grande storia per l'Italia, mentre in realtà non ho capito chi ha organizzato la cosa e con quali presupposti se lungimiranti e se si, verso dove ????

Voglio dire, una prima cosa che in Europa ha spaventato è stata la povertà che ha dimostrato la Sapienza.....solo quattro gatti c'erano alla Sapienza che manifestavano !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

In tutta Europa le Università sono in fermento mentre l'Italia che si dice essere movimentista di nascita, matura un evento cosi importante con la partecipazione di quattro gatti ???!!!!!!!!!!

Giuro che ho pensato subito alla solita fiction !!!!!!

Cioè, sembrava chiaramente che qualcuno avesse fatto "finta" di manifestare contro il Papa, giusto per dar appunto risalto alla figura del Papa stesso !!!!!!!!!!

Voglio dire, senza offesa, ma non sono stati quattro manovali che hanno inscenato una protesta ma suon di professori e studenti di una Università !!!!!!!!!!!

Posibile che non sono esperti di comunicazione, dinamiche della comunicazione e tecniche strategiche ?????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Un certo Stato Cattolico non aspettava altro che un evento del genere !!!!!!!!!

Infatti è evidente come il Vaticano abbia giocato la carta della vittimizzazione,il Vaticano che sù consiglio dei servizi indicati, rinuncia alla visita ???

Ma chi il Papa che rinuncia ???!!!!!!!!!!!!!!!

Certo, rinuncia se gli conviene !!!!!!!!!!!!!!!

Ed infatti ecco che il risultato dell'azione di protesta è finito con l'incentivare le valenze Democratiche in seno al Cattolicesimo .

In che Mondo viviamo se la Chiesa, se il Vaticano gioca strategicamente, sfruttando logiche perverse di Comunicazione ??????

Il Vaticano ed il Papa hanno ricevuto molto più guadagno nell'approfittare di quattro gatti che starnazzavano contro di loro !!!!!!!!!

Ecco perche all'inizio mi sono detto che era tutta una finzione manovrata a favore del Vaticano, primo, perche non ci si può credere che quella sia la Sapienza oggi !!!!!!!
Secondo, perche appunto, ora nei confronti del sentire comune come la mettiamo?, visto il già gran potere che ha la chiesa dalle parti del sentire comune ???!!!!!!!

È evidente a tutto l'Occidente che la Chiesa cerca di rastrellare più porzioni di territorio e di umani da strappare all'Islam, è evidente anche che per causa di ciò il Cattolicesimo si è riscoperto, si è rivalutato sotto l'aspetto fondamentalista e sono proprio queste azioni mal organizzate quasi da "terroristi da salotto" (perche i coloro che hanno organizzato la protesta questo sono, "Terroristi da salotto ", la risposta ai Futuristi !!!!!!!!!!!!!!!!) e sono proprio queste azioni che determinano una maggiore difusione di quel Cattolicesimo alla "Mastella".

La Sapienza oggi è più libera di ieri ?????????

Non penso !!!!!

Dal giorno della contestazione, la Sapienza ha una sola parola d'ordine...Papa !!!!!!

Si è legittimato quindi quel modo promiscuo e morboso già proprio del Clero ma giustificato oggi dalla repressione portata in essere da una cultura da salotto anticlericale.....

Un pò come eravamo noi all'inizio "perseguitati e vivi ", cosi oggi loro i cattolici si sentono, grazie a questa azione anticlericlale senza massa alle spalle !!!!!!!!!

Del resto il senso di disperazione e fallimento lo si percepisce proprio nel volantino di cui l'indirizzo sopra .

Noi, noi noi abbiamo vinto, abbiamo evitato, abbiamo.......

Hanno cosa ??????!!!!!!!!

Ed è quì ancora una volta che ripeto prendendo l'occasione nel far notare che nella vita cosi conosciuta ci sono due livelli, in un livello può accadere di tutto ma mai influenzera anche l'altro livello, mentre l'altro livello è in grado di determinare ambedue i livelli .

Perche nessuno si è ancora accorto che ben anche l'Italia possa sembrare un fermento di azioni partenti dal popolo, dal basso, in realtà nulla conta se non come passatempo personale e\o collettivo ???!!!!!!

Lo Stato è a 50 anni di età che ti incatena ed è quello Stato che nessuna delle mille iniziative di protesta mai scalfirà .

Ed è quello però l'ordine che bisognerebbe scalfire per cambiare qualcosa .

La contestazione al Papa è stato un atto hobbistico sfruttato il più possibile da persone serie che della vita non ne fanno un hobby !!!!!!!!!!!!

Le persone serie sono coloro che hanno il potere di cambiare i due livelli, mentre i contestatori vivono eternamente nello loro povero livello con la convinzione di contare qualcosa !!!!!!!!!

Normalmente il livello che può cambiare le carte in tavola, lascia la possibilità di criticare fin quando la critica non vorrebbe avere presunzioni pratiche di cambiamento, il popolo quindi è libero di criticare civilmente, il che vuol significare che sono libero di dire che quella cosa non mi piace ma la devo comunque fare ????!!!!!!!!!

Se invece illo livello dello potere vuole approfittare della critica, ecco che ad esempio del fatto dell'Università ne fà una minaccia da rendere più pubblica possibile ed in cui apparire come vittima designata........

Cari ragazzi, molti di voi combattono, militano giusto per consumare gl'anni migliori della loro vita, vorrei che questo in voi fosse chiaro.......

La vita inizia a 50 anni di età ed è lì che ti ritrovi lo Stato, la società, che ti rifuta un pezzo di pane se non segui le sue orme !!!!!!!!!!

La vostra protesta all'università oggi forse vi avrà fatto festeggiare ma domani che sarete adulti vi renderete conto che avete contribuito solo alla rinascita di quell'Italia Cattolica, morbosa, perversa e piena di parenti e conoscenti da accontentare !!!!!!!!!!!!!!!!!

Dedicato ai "Terroristi da Salotto "

deepaction





venerdì, gennaio 18, 2008

Il reddito,il costo della vita, secondo Deepaction...




Il reddito,il costo della vita, secondo Deepaction...


lancia l'idea
Il costo della vita..........

Secondo Deepaction, il costo della vita è un insieme di fattori che determinano quanto costa piegarsi e raccogliere una foglia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Il reddito mensile di una persona quindi è la somma delle foglie raccolte in un mese...!!!!!!!

Il costo della vita è determinato da alcuni fattori che al di là se sono di una giusta logica, comunque comportano che il costo della vita si alzi sempre di più.

Esiste una logica "quotidiana" che contribuisce al rialzo del costo della vita ed esistono interventi Istituzionali che sanciscono un aumento del costo della vita .

Eventi strabiglianti come l'avvento dell'Euro sono stati determinati dalle Istituzioni !!!!!!

Come tutte le cose che provengono dall'alto del sistema sociale questo si disperde trà i meandri della Massa di persone, il Popolo .

Ecco dunque che l'Euro ha ottenute tutte le riverenze ad alti livelli e meno trà la massa.

Se analiziamo la società attuale ci accorgiamo che i "lavoratori" sono pagati in euro fino ad un certo grado della società stessa, il restante no !!!!!

Come dire che attualmente nella società esiste chi prende un tot di soldi per piegarsi e raccogliere una foglia e chi ne prende molti di meno !!!!!!

Questa differenziazione non è determinata dalla pesantezza, grevità, dello lavoro stesso ma da dinamiche non ancora identificate che fanno si che guadagni di meno chi fà lavori manualmente pesanti di chi lavora facendo meno fatica fisica.....

Con l'entrata in vigore dell'Euro, è entrata anche in vigore una logica che vede universalmente aver portato il costo della vita ad un certo valore !!!!!!!!

Questo vuol dire che le Istituzioni hanno deciso quanto costasse raccogliere quella foglia.....

E quella foglia costava dall'oggi al domani, il doppio !!!!!!!!!!!!

Ovviamente le Istituzioni non hanno bene informato i propri cittadini, truffandoli con l'ingnoranza( occhio non vede, quore non duole ").

Infatti ecco che in Italia ormai è scoppiato il caso "redditi" anche se nessuno ancora ha capito quello che dico io !!!!!!!!!!

Di quanto potranno essere aumentati i redditi degl'operai ???!!!!

Di 100-200 € al mese ???!!!!!!!

No, non ci credo, mai gli daranno un aumento cosi alto !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mentre in realta gl'operai dovrebbero prendere esattamente il doppio di quello che prendevano in Lire !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La verità dell'Euro non stà in chi non ha aumentato i prezzi ma in chi li ha aumentati !!!!!!!!!!

Europa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se ieri guadagnavo mille lire per raccogliere la foglia, oggi devo guadagnare un euro, non 50 centisimi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'Operaio è stato truffato dal primo giorno dell'entrata dell'euro !!!!!!!!!!!

L'Italia non avrebbe potuto e non può in realtà portare tutti i suoi cittadini dentro il canone Europeo, questa è la nuda verità !!!!!!!!!!!!!!!!!

Una piccola parte di Italiani naviganti nel mondo dello Spettacolo con la P maiuscola, di Politici con la P maiuscola e poca vera borghesia vive nel canone Europeo, in Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Per quanto i lavoratori, gl'operai, oggi potranno guadagnare un aumento, sarà sempre una perpetuazione della truffa !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Non è esatto dal principio il rapporto euro-lira, non si può fare il rapporto un euro = mille lire, perche il costo della vita è che è stato pattuito a duemila lire !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se non fosse arrivato l'euro poco sarebbe cambiato, in Italia un pacchetto di sigarette oggi costerebbe 8500 lire più o meno !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La differenza è che senza l'euro Istituzionale, tutto si sarebbe adeguato con il tempo o fino ad arrivare ad una capitolazione o depressione economica, mentre con l'inganno dell'euro, il tutto è stato manipolato e reso confuso.

Del resto non si capisce come mai venga contraddetta la regola che vede il mantenere le radici ben fresche di acqua per apportare una buona crescita del tronco....

Dove vuole arrivare questa società nella scissione di se stessa come una cellula ???!!!!!!!!

Una società che viaggia in euro e che dirige ed il restante sottosviluppato con l'euro deprezzato ???!!!!!!!!!

Se penso che una persona per apparire nel mondo dello spettacolo e dico solo per apparire, guadagna più di un'operaio in un anno, mi domando quando mai lo schiavismo sarà risolto in questa civiltà !!!!!!!!!!!!

Una mia goccia di sudore non vale 50 centesimi ma un euro !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questo è il costo della vita

secondo Deepaction





giovedì, gennaio 17, 2008

Quando l'Italia non ce la fà...si attacca alla gonna della Mamma !!!!!!!!!!!!!!!




Quando l'Italia non ce la fà...si attacca alla gonna della Mamma !!!!!!!!!!!!!!!


lancia l'idea
La non aggressività della sinistra nei confronti delle dinamiche capitaliste, è stato il vero fallimento che ha portato alla rinascità di una destra assai arrogante ed in sintonia con le logiche Capitaliste.

La Sinistra Mondiale che in "teoria" ha avuto la meglio per questi lunghi anni da dopo gl'anni 70', non ha provveduto nell'impiantare un Capitalismo trasversale e meno arrogante ma ha cercato di guidare il Capitalismo cosi come è .

Il Capitalismo cosi come è non può avere sentimentalismi, in altre parole non può essere umano se per umano si intendono tutta una serie di rispetti che l'essere umano deve nei confronti dell'altro essere umano .

La gestione e la crescita cosi del capitalismo con la sinistra trà le palle, non è potuta progredire per la sua strada.

Questo oggi è l'impasse che la Destra impugna in compagnia di altri Capitalisti moderati per accusare appunto la sinistra di incapacità gestionale dello Stato nel Capitalismo .

Questa logica è stata ed è mondiale, forse l'Italia è l'ultimo baluardo o forse ancora la rinascità ,in ogni caso il fallimento della sinistra Mondiale non è una mia scoperta .

Dal momento che la sinistra o Comunismo in ben pochi posti nel mondo è riuscito nel creare un capitalismo più umano, ecco che pian piano tutto quello costruito dalla cultura della sinistra negl'ultimi 40 anni si è dissolto come neve al sole !!!!!!!!!!!

Se nel Mondo civilizzato fino a qualche decennio fà c'era l'illusione di una alternativa, oggi l'alternativa svanita come neve al sole ha lasciato il posto all'incertezza !!!!!

Negl'anni che sono stati, la spiritualità aveva varcato i confini della percezione, un Dio, tanti DiÌ, un Dio solo, io sono Dio, mi devo solo cercare.......

Poi venne il giorno della discordia !!!!!!!!

Nulla più era in cima a tutto, tutto aveva lo stesso valore o non valore, la famosa orizzontalità distorta lasciava intravedere falle epiche ed atti incompiuti ...

Un'Italia che è e che fù, cambiò esistenza dal giorno in cui diventò sede della Sacra Romana Chiesa.

Da quel giorno l'Italia ha avuto un doppio valore.

Questo doppio valore che oscilla come oscilla la vita cioè trà alti e bassi, ha sempre permesso all'Italia di avere un percorso preferenziale o semplicemente preferito.
L'Ultima volta che la Chiesa nulla potè fù appunto con il Nazismo ed il Fascismo, altrimenti l'Italia appunto ha avuto la Chiesa che l'ha posta ancora di più in quel centro che l'ha sempre contraddistinta .

Oltre queste fasi cosi drammatiche però esistono anche altre oscillazioni meno traumatiche, come appunto quelle poste in essere con gl'anni 70'...

Negl'anni 70' e dagl'anni 70', tutta una classe sociale compresa la chiesa ed il clero tutto, ebbero un momento di ripiego, ben anche si possa pensare che la motivazione fosse "l'illuminazione collettiva", in realtà si trattava della possibilità di AVERE L'ECONOMIA SVINCOLATA DA EGEMONIE !!!!!!!!!!!!!!

Non bisognava cioè appartenere allo Stato tramite la Chiesa ma bastava essere una persona che avesse da dire e da proporre .............

Se la sinistra Mondiale si era e si è dimostrata non in grado di gestire il Capitalismo cosi come è , ben altre società, ben altre logiche invece si sono impossessate del Capitalismo, ritrovandosi nello gestirlo con tutti i carismi ...

Questo nuovo orizzonte ha spaventato a morte i detentori dell'attuale Capitalismo, lasciandoli cosi innescare una reazione a catena dove appunto il timbro Cattolico ed il timbro Musulmano si autolegittimano ma si contrastano.

Questo grado più alto che è, sono le religioni, è diventato il segno di distinzione, senza uno di questi due timbri non si è garantiti.

Se è vero che trà i due litiganti il terzo gode, l'Italia che fungeva da terzo, veniva foraggiato dalla Russia e dall'America !!!!!!!!

Motivo questo della disfatta momentanea del Vaticano e delle sue mire, durante gl'ultimi 40 anni.

Ultimi 40 anni che vanno analizzati,in realtà il Vaticano giocando forte ed avendo dalla sua grandi menti, si adattò al fatto ed infatti la chiesa ed il Vaticano in Particolare furono presenti solo nelle alte sfere, la famosa Guerra Fredda Vinta da Vaticano e Stati Uniti d'America, contro la Russia .

Ecco quindi che nel momento in cui l'Italia era nel pieno dei finanziamenti da parte della Russia e dall'America, la chiesa si era ritrovata nel contar poco sia nella scena metropolitana, sia nella scena provinciale........

Pian Piano la scena Mondiale cambiò, la Russia finì di esistere, gli Stati Uniti d'America iniziarono nell'essere interessati nel foraggiare economicamente l'est Europeo, lasciando cosi all'asciutto l'Italia e l'Italia cosi si ritrovò nel periodo delle vacche magre !!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'Europa, i nuovi impegni mondiali, la mancanza di sicurezza, ecco che fanno riscoprire all'Italia l'Importanza strateggica del Vaticano !!!!!!!!!!!!!!!

Il Vaticano è l'asso nella manica dell'Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

O meglio.... è la gonnellina della Mamma in cui l'Italia si aggrappa nei momenti di difficoltà !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Se l'Italia dopo la seconda guerra mondiale avesse seguito l'Europa e non la sicurezza del Vaticano,sarebbe divenuta al pari dei paesi Nordici, sicuramente non avrebbe maturato tutta questa serie di complessi psicologici patologici che si creano trà quello che è la società e quello che presuppone essere la società vista dalla chiesa .

L'Italia senza Vaticano non saprebbe più dove sbattere la testa, diciamo che appunto il Vaticano si fà garante per l'Italia !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Triste, molto triste ancora una volta, l'Italia che ancora una volta vive il progresso e le sue conquiste cognitive a metà !!!!!!!!!!!!

La famosa sicurezza che dà il Vaticano !!!!!!!!!!!!!!!!!

Quell'Italia che sembrava ormai dimenticata, quell'Italia fatta dalle messe di domenica mattina, dove ogn'uno spera di essere visto per essere segnato trà i buoni........perche è solo cosi che si trova lavoro, che il business gira, che le cose vanno bene............

"un Saluto al Santo Padre"

( anche se poi ci si tocca le palle), però è d'obbligo, di copertura, di garanzia !!!!!!!!!!!


Questo è che la Sapienza incoscientemente ha difeso !!!!!!!!

Una mafia piccola non fà differenza da una mafia grande, visto che oggi è diventato tutto piccolo e che quindi tutto si può vedere dall'alto nella sua struttura, tutto appare come tante piccole mafie !!!!!!!!!!!!!!

Anche la religione è una mafia !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cosa si crede che sia la mafia, solo quella cosa che uccide ???!!!!!!!!!

La mafia ha delle dinamiche che vanno oltre l'omicidio, quelle dinamiche sono riscontrabili nello Stato, negli Stati, nelle religioni !!!!!!!!!!!!!!

Le Stragi di Stato nulla differenziano dagl'atti violenti di Mafia !!!!!!!!!!

Se l'Italia oggi vuole salvarsi, deve sottostare alla Mafia Cattolica !!!!!!!!!!!!!

Saluti




mercoledì, gennaio 16, 2008

Il giochetto in mano ai bambini !!!!




Il giochetto in mano ai bambini !!!!( il Cinema, la Telvisione, la composizione della realtà trà gl'umani nella società Occidentale )


lancia l'idea
Una verità.....

C'era una volta la Paura e c'era anche l'ignoranza, ben anche chi scrive è l'ipotetico osservatore, comunque è chiaro che quei coloro che vivevano nella Paura e nell'ignoranza non ne erano consapevoli .

Era per loro normale essere cosi.

Nello stesso tempo però c'era chi viveva senza paura e senza ignoranza.......

Ben anche si possa pensare alla Paura come atto estremo e all'ignoranza come il sapere nozionistico, in realtà l'ignoranza e la Paura sono quei due ingredienti che contribuiscono ad una certà forma di educazione .

La persona educata secondo carismi cattolici, una persona rispettosa delle autorità precostituite, è una persona di fondo vittima della paura e dell'ignoranza.

Una educazione cattolica ci porta nel percepire "fastidio" se pensiamo qualcosa di losco o di sporco, cosa che stride di netto con la reale fattezza della società degl'umani metropolitani .

Visto e considerato che la società non è vittima di una minoranza ma è la società stessa che detta alcune leggi come quelle della furbizia, del tener poco conto del male che si fà al prossimo in nome del proprio benessere, ecco che l'emancipazione
invece di acquisire la giusta valenza và nell'acquisire un valore, dei valori distorti e perversi .

Se è vero quindi che l'educazione cattolica reprime l'individuo nell'accettare le angherie dei potenti, è vero anche che la società metropolitana sempre più basata sulla non curanza del prossimo, maturerà delle problematiche violente che porteranno a soluzioni Statunitensi e cioè, ogn'uno con propria pistola ...!!!!!!!

All'origine di questo scritto c'è la matrice che genera la violenza e la matrice risiede nella bugia, nella mistificazione, nella truffa che è appunto una bugia amplificata alla massima potenza .

La vita è una bugia ????

Beh, di certo la Vita con la V maiuscola non basterebbe una vita di un individuo per definirla una bugia o no, però la vita cosi come l'essere umano l'ha inventata e con ciò si intende la quotidianetà della nostra civiltà,beh non si fà di certo fatica ad identificarla come una enorme bugia o invenzione se si vuole ma... appunto una bugia....

Questo senso di bugia è appunto maturato sempre più nella massa di persone grazie al Cinema ed alla Televisione .

Più questo senso di percezione si è esteso trà il popolo, più il Potere millenario si è prodicato per riportare in voga arcaiche paure nell'essere umano portandolo nell'accetare la "Bugia originale ".

Al momento attuale come è sotto i nostri occhi, quel potere non si esime dall'usare violenza velata o meno e non disdegna la violenza psicologica.

Infatti un certo grado di emancipazione perverso ha portato l'individuo massa e non acculturato, comunque nel comprendere di rompere i rispetti e pensare solo a se stesso .

Ecco dunque che l'individuo ha scoperto come si inventa una realtà, come si inventa un personaggio.
Ed è proprio questa nuova comprensione dell'individuo massa che ha portato il potere nel ricreare se stesso con le solite tematiche storiche tramandate .

La bugia è la carta che farà crollare questa civiltà !!!!!!!!!!!!!

Le bugie nell'economia sarebbero state poco male se tutto si fosse limitato cosi ma le bugie hanno preso il posto della realta !!!!!!!!!!!!!!!!!

Un film è una bugia, una fiction è una bugia, un quadro è una bugia e cosi dicendo tutta l'arte è una bugia ma è arte, non è vita quotidiana !!!!!!

I nostri rapporti, con noi stessi, ci inventiamo come se fossimo registi !!!!!!!!!!!

Io faccio credere una cosa a te e se ne sono obbligato, prego anche il nostro comune amico di supportarmi con la bugia e lui il nostro amico, lo fà !!!!!!!!!!

Retti e sorretti dalle bugie !!!!!!!!

Tutto andava anche bene fin quando la finzione si fermava alle rate !!!!!!!!!

Io sembro ma non sono, però ho !!!!!

Oggi chiunque "emancipandosi" ha creduto che la stessa volesse significare appunto inventarsi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Partendo da questo presupposto perche mi domando si fà cosi fatica nel vedere come alcune cose che accadono in Italia sono preparate come una fiction ????!!!!!!!!!!!

La follia di questa civiltà...la menzogna con il prossimo e con se stessi !!!!!!!

Bugie !!!!!!!!!!




martedì, gennaio 15, 2008

Tanti morti per nulla !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!




Tanti morti per nulla !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


lancia l'idea
Si lo sò, se c'è qualcuno che è arrivato alla frutta come si diceva una volta, quello sono proprio io.........

Infatti un articolo che parte con un titolo cosi o si spera che finisca là l'articolo stesso o che sia uno scherzo !!!!!!!!!!!!!

Invece no !!!!!!

Ho intenzione di scrivere un articolo che tratta dei tanti morti per nulla.....!!!!!!

La morte è sempre inutile.....

Vabbè frasi fatte che lasciano il tempo che trovano...

In realtà ci sono morti e morti,contesti e contesti.......

Ad esempio nella prima Guerra Mondiale e nella seconda Guerra Mondiale è accaduto un qualcosa che ancora non si è ripetuto in quelle misure e proporzioni .

Fino ad oggi quindi si potrebbe dire che le morti avvenute nella prima Guerra Mondiale e nella seconda grande guerra mondiale, non sono state inutili in quanto quelle catastrofi per il momento ancora valgono da monito per una parte di civiltà .

Prima di scatenare una vera terza guerra mondiale infatti si dovrà aspettare la conquista di Marte o una solida base Lunare che possa ospitare i soliti artefici delle solite guerre ma che mai vengono coinvolti direttamente, oggi una guerra Mondiale coprirebbe tutto il pianeta facendo trovare cosi anche chi scatena la guerra nella guerra stessa.

Ci sono tante altre morti invece che sembrano essere alla stregua di quelle automobilistiche, cioè evitabili ma guarda caso sempre accadenti .

Io in questo articolo voglio proprio parlare dei morti degl'anni di piombo o meglio dire tutta quella gente morta durante gl'anni 60'-70-80'..


Allo stato attuale degli sviluppi sociali infatti sembra che la lezione minore dataci dagl'anni della "guerra Civile anni 60-70'" abbia avuto ben pochi promossi, infatti eccoci pieni di ripetenti che ci ripropinano le loro versioni sù quelle morti ...

Dimenticatici completamente il motivo che portò quelle persone nel compiere alcuni gesti cosi detti criminali omicida, ecco che gl'eredi di quelle disgrazie si affacciano sulla scena dello Stato propinando la loro versione di quella morte o di quelle morti, ricordandoci il dramma, la Famiglia spezzata, i figli senza più padre o Madre, o entrambi...... e cosi aiutando di netto già quella dimenticanza sul perche qualcuno arrivò ad uccidere non ci si accorge che in realtà la visibilità che i suddetti eredi hanno da parte dello Stato ed i suoi Media, incarna alla perfezione la stessa dinamica che scatenò le ire degl'omicida degl'anni di piombo !!!!!!

Certo, come vediamo oggi dagl'esempi della Sapienza di Roma, come vediamo dagl'esempi più svariati, non esistendo più un'illusione Comunista Russa, non esistendo più una vera e chiara controcultura per il momento nessuno si sta accorgendo che stiamo attraversando un bivio, un bivio che è l'identico in cui le morti degl'anni 60'-70'-80'- maturarono !!!!

Il bivio in realtà potrebbe essere meglio interpretato come "varco temporale", in cui le realtà parallele si incontrano .

Dai tempi dei tempi esiste un problema quantitativo e qualitativo, in altre parole la ricchezza, le ricchezze, la vita comoda, non può essere un optional per tutti.

Sarebbe possibile dai tempi dei tempi che i ricchi fossero meno ricchi ed i poveri meno poveri ma come si vede non si uscirebbe comunque da una distinzione a monte cioè , poveri e ricchi .

Come si può negare in linea di massima al ricco di professare che quella è la vita giusta e che tutti dovrebbero farla se....., se dico io fosse possibile ma cosi come viene continuamente ristrutturata la società questo non viene reso possibile proprio perche spesso il ricco lo è tale perche specula sù quelli che vorrebbero diventare ricchi, cioè il popolo povero che sogna .

Questa civiltà non potrebbe reggere se non ci fosse la distinzione reale trà i produttori ed i consumatori !!!!!!!

Oggi i produttori ed i consumatori impersonano i ricchi ed i poveri !!!!!!!!!!!!

Si, oggi anche nel paesello chi può autoprodurre è signore e chi no è operaio .

Continuando con quest'opera arriviamo all'oggi.

La società, la civiltà è in un momento in cui il miraggio della ricchezza sembra meno miraggio, ben anche tutti si lamentano della mancanza dei soldi, tutti però sono vittime di un incanto, tutti come se fosse un tabù mostrano di avere molto di più di quello che in realtà hanno !!!!!!!!!!!!!!!!

Questa problematica psicologica che viene tenuta ben custodita e segreta dal potere, si è rivelata l'arma che ha permesso ad una classe sociale di giocare sporco e far credere che la realtà sia quella delle persone benstanti, ricche !!!!!!!!!!!!

In altre parole una classe sociale agiata giocando sul tabù del popolo che mostra quello che non ha, ha quantificato la sua importanza al famoso detto di "mezza Italia" !!!!!!!!!!!

Mezza Italia gioca a Tennis tutte le mattine prima di andare nello svolgere la sua giornata lavorativa, tutti vanno a sciare, tutti hanno una, due, tre case, 4-5 macchine, e cosi via.......

Ovviamente quel tipo di tabù che logicamente lascia intravedere anche altri aspetti psicologici agenti, comporta la totale sottomissione, pena il rivelare la bugia di fondo e che cioè il popolo fà solo finta di star bene, imita cioè quello che stà bene .

Quest'insieme di tabù hanno aperto la porta alla rinascita della speranza che l'Italia tutta potesse essere finalmente Borghese !!!!!!!

In realtà in Italia è da anni che questo tipo di potere ha covato sotto le ceneri per poi uscire prepotentemente, in realtà però questo tabù presto verrà infranto come da me già ora, in realtà pian piano la gente prenderà coraggio di rivelare che è povera e che fino ad ora ha solo sudato per far finta di essere come quelli che ti fanno vedere star bene, essere belli e sempre pronti e pimpanti !!!!!!!

Lo Stato Borghese stà sudando le sette camice per cercare di coprire il misfatto !!!!!!

Loro che ci vogliono far credere che per tutti potrebbe essere come loro, in realtà sono il 25% degl'Italiani e non può essere di più, l'Italia non se lo può permettere !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Eccoci quindi agl'anni 60' quando in Italia era vietato fare tutto con il consenso dei borghesi e della chiesa creatori di quello Stato ma che gli stessi con un batter di mani volavano in Terre e Nazioni altre che permettevano loro di fare tutto di ciò che avevano bisogno !!!!!!!!!!

La filosofia Borghese, "dentro casa tutto che deve sembrare..poi fuori in strada tutto cambia !!!!!!!!!!!!!!!"

L'Italia borghese deve sembrare, deve essere, intanto loro volano altrove per accomodare i loro comodi !!!!!!!!!!!!!!!!

Il Papa và all'università ???

Pochi sparuti gruppi si oppongono ????!!!!!

È ovvio nessuno sente ancora la corda al collo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nessuno sà ancora quello che io ho scritto !!!!!!!!!!!!

Tutto in Italia sta maturando verso una nuova capitolazione degl'intenti truffaldini dei borghesi !!!!!!!!

Per il momento però ancora è presto...pochi sparuti gruppi si oppongono.

Troppi Tabù nell'aria che non si sono dissolti con il viagra !!!!!!!!!!!!!!!!!

Ma ormai è tardi, ormai tutto stà accadendo !!!!!!!!!!!!!

Arriveremo alla noia mortale !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!





lunedì, gennaio 14, 2008

Di cosa è figlio in realta questo "Androide(Pistorius)




Sull'Anarchia ( by "Minimaltribe")...


lancia l'idea

News
» 2008-01-14 17:30
NEGATE A PISTORIUS LE OLIMPIADI DI PECHINO
LONDRA - Oscar Pistorius non si arrende al 'no' della Iaaf che gli ha negato la partecipazione alle selezioni per le Olimpiadi di Pechino. "Naturalmente siamo molto delusi per la decisione della Federazione internazionale - ha detto Peet van Zyl, manager del sudafricano che corre con delle protesi al posto delle gambe - Ora vogliamo consultarci con i nostri legali e studiare la strategia giusta per fare appello nei termini previsti dal regolamento della Iaaf". Secondo van Zyl lo studio del professor Peter Brueggeman, dell'università dello sport di Colonia, non tiene conto di alcuni fattori. "Abbiamo sottoposto la perizia a vari esperti negli Stati Uniti e ci hanno risposto che essa non considera diverse variabili quando sostiene che le protesi danno a Pistorius un significativo vantaggio. Siamo convinti che debbano essere eseguiti ulteriori test. Abbiamo l'onere di dimostrarlo".PANCALLI, SONO DELUSO E SORPRESO Luca Pancalli esprime "delusione dal punto di vista umano e sorpresa perché il procrastinarsi della decisione aveva acceso qualche speranza su una scelta diversa". Il presidente del Comitato Paralimpico italiano non mette in discussione l'autorevolezza degli esperti che hanno negato al sudafricano, che corre su lamine di carbonio in quanto privo delle gambe, di partecipare alle selezioni per le Olimpiadi di Pechino. Ed aggiunge, "mi si passi l'ironia, non avrei mai immaginato nella vita di svegliarmi un giorno ed apprendere che un ragazzo senza gambe è avvantaggiato"."Al di là della battuta - aggiunge Pancalli - auspico che nelle motivazioni della relazione medica ci sia un'apertura implicita per il futuro. Se è vero che oggi il diniego è determinato da argomentazioni squisitamente tecniche e nulla più, e sottolineo nulla più, ciò significa che nel momento in cui si dovesse trovare la possibilità di regolamentare l'uso degli arti artificiali in maniera da annullare questo supposto vantaggio meccanico, a quel punto nessuna porta potrebbe essere più chiusa. E non penso solo alle manifestazioni più importanti, ma a qualsiasi gara di normodotati". Oggi resta "la delusione umana e sportiva per aver perso una storia stupenda per l'atletica internazionale", stemperata dalla riflessione che "sarebbe stato molto peggio se sin dall'inizio si fosse consentito ad Oscar di gareggiare solo perché disabile. Deve essere chiaro che Pistorius avrebbe comunque dovuto fare il limite per andare a Pechino. Un'apertura tout court, sull'onda dell'emotività, sarebbe stata sbagliata e non rispettosa della dignità di Pistorius e di tutto il movimento paralimpico. Lui stesso ha sempre chiesto solo una chance di mettersi alla prova e sono convinto che non si fermerà qui, ricorrendo agli organismi deputati. Lui parlava del Tas".

________________________()___________________()_________________()_

Di cosa è figlio in realta questo "Androide"??????

Già in passato dedicai un pò di tempo a questa storia e come ero contrario allora, cosi lo sono ancor di più oggi !!!!!!!!!!!!.

È sempre più evidente quello psicogiocoipocrita della fine del secondo millennio ed inizio del terzo millennio !!!!!!!

È evidentissimo come un quadro fatto male il partecipare trà i normodotati di questo signore smosso da capitali ambigui più che piedi ambigui....

Ma questa cosi vera ed evidente rivelazione è vittima di moralismi, tabù e mille altre angherie trà cui la regina è appunto l'Ipocrisia .

Dunque, perche anche se è evidente che è un quadro fatto male si cerca comunque di spingere la realizzazione di questo quadro fatto male ??????!!!

Io suono la chitarra e mi prenderebbe assai male se venissi sfidato da "mano tecnologica", il più veloce suonatore di chitarra !!!!!!!!!

Pur di non ammettere quindi che il quadro è fatto male si continuano nel cercare pretesti come quello scritto in rosso in cui si dice :.....trovare la possibilità di regolamentare l'uso degli arti artificiali in maniera da annullare questo supposto vantaggio meccanico.......

Ma perche dico io ci deve essere questa perversione ????!!!!!!!!!!


Perche si deve continuare nel sentir parlare di questa storia ????????!!!!!!!!!


Cosa e quali interessi nasconde questa storia ???!!!!!!!


Se io avessi sentito di questo ragazzo che avesse cosi sposato la causa di queste protesi rivoluzionarie immagino alla portata di ogni menomato ( si ????!!!), se io avessi sentito di questo ragazzo che tramite la sua notorietà avesse impiantato una storia che avesse lavorato nel suo ambito e cioè l'handicap, portando solidarieta attiva a chi ha semplici pezzi di legno al posto delle gambe o chi ancora và in giro con protesi di plastica etc etc etc...ecco, perche non questo ma rompere le palle trà i normodotati ???!!!!!!!!!!


Quelle protesi sono alla portata di tutti ????????


Invece di farci vedere lui quanto è bravo e magari più dei normodotati, perche non si preoccupa della difusione di quelle protesi,visto che c'è lui che vuole diventare campione del mondo mentre tanti e tanti altri non hanno gambe o hanno pezzi di legno o di plastica al posto delle gambe ???!!!!!!!!!!!!!!!!!


Eccola l'ipocrisia dell'Occidente, ipocrisia omicida perche perversa e pervertità !!!!!!!!!!


Io vorrei tanto correre e diventare campione del mondo ma non ho le gambe forti, potrei pensare di farmele tagliare per poi diventare il più forte corridore del mondo ..!!!!!!!!!!!!!!!!


Cioè un pò più seriamente...ma perche se il signor Pistorius non si preoccupa di organizzare corse trà persone come lui ??????

Perche il signor Pistorius non si impegna per la difusuone di quelle protesi invece di fare da sponsor ad progresso capitalista falso e sfruttatore dell'umanità stessa ???!!!!!!


saluti amari....






sabato, gennaio 12, 2008

Sull'Anarchia ( by "Minimaltribe")




Sull'Anarchia ( by "Minimaltribe")...


lancia l'idea
Ho molti sassolini nelle scarpe, molti di loro sarebbe veramente inutile parlarne via internet in un blog, mentre alcuni di loro sono nati proprio via internet, sicche di questi parlerò.....

Un sassolino che mi è rimasto nelle scarpe è nato, si è formato all'interno del forum di Contropotere.

Come tutti sanno il forum è stato chiuso, tutti non sanno però che io avevo una discussione in corso che se al momento non avevo realizzato quanto fosse importante, in realtà poi realizzai che stavo parlando con chi aveva la possibilità appunto di chiudere il forum stesso !!!!!!!!!!!!!!!!!

Chi ricorda le condizioni di quel forum ricorderà anche quante volte domande più o meno serie poste da ipotetici aspiranti anarchici o semplicemente curiosi, in realtà si rivelavano essere delle semplici e becere provocazioni......

Io che imperterrito continuavo nel passare nel forum, avendo sperimentato svariate volte questa storia, proprio quella volta ad alcune domande risposi cosi.. trà il serio e lo scojonato.......

In realtà sembra appunto che invece stessi parlando con un vero presunto tosto, visto che poi chiuse il forum o lo fece chiudere.

In poche parole il tipo mi domandava del perche fossi anarchico...

Ed io risposi cosi più o meno : " sono anarchico perche sono nato povero e sfigato, perche la società fà schifo, se la società non facesse schifo forse non sarei neanche anarchico...".
Questo più o meno il senso della mia risposta data cosi senza essere sicuro di parlare con qualche persona seria.

Dall'altra parte arrivò una risposta che appunto preludeva di ore la chiusura del forum che diceva più o meno che il forum stesso era inutile che stesse aperto se doveva servire per infamare persone e chi lo gestiva ed inoltre per lasciar scrivere persone senza senso..........

Chiaro che l'infamare fosse rivolto a quelle persone che postavano nomi,cognomi, indirizzi etc etc etc violando la privacy delle persone, ma visto che praticamente non c'era quasi più nessuno che ci scriveva nel forum, quel "senza senso" mi sembrò evidente che fosse rivolto anche a me .......

...ma il forum chiuse...trasformando cosi quella scissione chimica avvenuta in quel mentre, in un sassolino nelle mie scarpe .

Infatti se la mia risposta superficiale poteva trarre in inganno, è vero pure che non avermi dato il diritto di replica è stata una dimostrazione di non Anarchia .

Oggi comunque quel sassolino è stato tolto anche se era di poca importanza, è stato tolto in concomitanza con uno sviluppo teorico nuovo o vecchio, lascio a voi decidere...

...se non ci fossero ingistizie forse non sarei neanche Anarchico.............

Questa frase in realtà mi ha fatto molto riflettere portandomi nell'affermare le seguenti cose che affermerò quì di seguito .

In realtà quindi oggi affermo proprio con coscienza che io sono Anarchico e sarò Anarchico fin quando non sarà realtà trà gl'umani l'Anarchia .

Già...questa cosa di fondo è ciò che mi rende diverso e che porta le persone nell'evitarmi.

È come se anche l'Anarchico più Anrchico si tradisse nel momento dell'arrivo .

L'Anarchia che prende forza dal caos originale e si autodefinisce essere proprio il caos, dal momento che finisce in mano all'Anarchico disattento, l'Anarchia stessa diventa un'insieme di regole immaginate dagl'Anarchico stesso.....???!!!!!!!!!

Anarchici cosi bravi in grado da generare il caos perfetto ???!!!!!!!!!!!

Ecco dunque che il mio essere Anarchico finisce nel momento in cui íncontra l'Anarchia, perche si è Anarchici solo in quanto operatori atti all'avvento dell'Anarchia, una volta che l'Anarchia fosse arrivata,l'Anarchico non avrebbe più bisogno di esistere .

Ecco dunque che la famosa frase emessa da me trova ragione di essere, in quanto se non ci fossero ingiustizie perche dovrei essere Anarchico ???

Secondo me l'Anarchia viene ad esistere nella realtà, quando un insieme di individui è in grado di autogestirsi emozionalmente, emotivamente e logisticamente.

In altre parole quindi l'Anarchia è strettamente proporzionata al grado di preparazione degl'individui presenti in un nucleo di persone.

L'Anarchico prepara all'Anarchia, in realtà però la realtà Anarchica è scevra da Anarchici .

Proprio perche solo individui autonomi ed autogestiti possono creare uno stato di moto Anarchico.

Io sono Anarchico perche mi manca l'Anarchia, perche combatto per l'avvento di essa, in realtà io sarei solo già un uomo in Anarchia, non avrei bisogno di essere un guerigliero, se devo professarmi Anarchico lo è solo per motivi di lotta, se non ci fosse la lotta ma ci fosse l'Anarchia, io sarei solo un uomo in Anarchia e non un Anarchico .

Saluti cari a tutti.





venerdì, gennaio 11, 2008

L'immondizia,l'ignoranza,il consumismo e molte altre cose...




L'immondizia,l'ignoranza,il consumismo e molte altre cose...


lancia l'idea
Eccomi quì ormai in totale balìa della mia Artrosi, cosi in momenti che ella mi concede cerco di scrivere di quello che ho bisogno di scrivere......

L'immondizia

Quà e là nei miei vari blogs ho sia copiato e pastato vari articoli con conseguenziale mia critica o idea,sia mie idee in generale ma sempre comunque inerenti l'attualità del panorama immondizia.

Questa volta vorrei fare un volo candido partendo da lontano ma non tanto.. sù alcune dinamiche inerenti gli sviluppi della società attuale partendo propio dai rifiuti .

Ben anche io sia un ritardato e quindi non tanto in grado di seguire quella logica di sopravvivenza che vede : " nulla farsi per nulla", in realtà sò però che è cosi che la società funziona..........

Quindi ecco che mi domando se io sia veramente un ritardato o se di ritardati ve ne siano molti di più di quello che sembra !!!!!!!

Molti anni fà in Italia che non era ancora consumista di quantità come oggi, c'era sia per le bottiglie di vetro che per quelle di plastica il gioco del deposito, cioè quando si riportava indietro il deposito cioè la bottiglia, si ricevevano 10 lire o giù di lì..dipende dai casi e dagl'anni in cui si fà l'analisi....

Poi accadde che il consumismo ci rese tutti più rilassati e distratti\disattenti, sicchè scomparì il deposito di resa, le bottiglie diventarono cosi materiale da rifiuto...........

Per anni andò avanti cosi............

Poi iniziò la fobia, giusta o sbagliata che sia (la verità stà nel mezzo).

Se per un periodo ci si guadagnava di più nel disperdere nell'ambiente i depositi, i rifiuti, iniziava piano piano quel periodo che è attualissimo dove i rifuti in generale sono diventati una materia, un materiale da lavoro e da alti guadagni.........

Se consideriamo che l'Occidente si è sviluppato ed ha gettato le proprie basi in America durante gl'anni 60-70', si fà presto nel sapere e capire che i rifiuti del consumismo sono un problema non da poco, ecco dunque però che nel mentre dall'America anni 70' arrivavano le prime drammatiche immagini e situazioni inerenti propio il problema rifiuti, in Italia nello stesso periodo pur sapendo già tutto si incrementò il rifiuto, togliendo il deposito dalle bottiglie di vetro e plastica !!!!!!

Ma arriviamo ad oggi........

I Cittadini non vogliono che le loro belle terre,i loro bei paesaggi,i loro polmoni ed altri organi, vengano distrutti dai depositi di immondizia,inceneritori, termovalorizzatori etc etc etc...

Giusto, giustissimo !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Nessuno però che pensa a quanto consumiamo inutilmente, no, non si può, è controproducente far pensare a ciò !!!!!!!!!!!!!!

In ogni caso, ecco perche io mi incazzo, perche in Italia attualmente suona tutto uguale, cioè un suono da fesso.!!!!!!!!!!!!!

Dici..come suona un fesso ??
Che suono ha un fesso ???!!!!!

Il fesso è colui che non è padrone di se stesso e delle sue conoscenze....

Il fesso è colui che crede che una nuova legge elettorale sia la cosa giusta e si dimentica che una legge elettorale diversa serve solo perche Berlusconi non ha rispettato l'attuale, una nuova legge elettorale serve come serve il 13esimo round sù di un ring !!!!!!!
Si deve decidere chi è il più forte e dopo di che si potrà seguire solo il più forte, pena l'essere controcorrente con tutti i disaggi dell'esserlo .

Il fesso è colui che non capisce la storia dell'immondizia e si fà infinocchiare in battaglie utopiche, idealistiche, in altre parole, perdite di tempo !!!!!!!

Perche la malavita si intrufola in vari aspetti della vita, della società, dello Stato ??!!!!!!!!!!!!!!!

Perche la malavita si è intrufolata nella storia dell'immondizia ????!!!!!

Perche nella storia dell'immondizia c'è da mangiarci sù!!!!!!!!!!!

... ma perche c'è da mangiarci sù ???!!!!!

C'è da mangiarci sù perche l'immondizia è diventata una materia prima che per l'appunto sembra nascere spontanea trà i campi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!??????????

Ecco perche la mala si è intrufolata, perche in realtà tutta la storia puzza di truffa anche se è gestita dallo Stato o da chi per lui !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La mala di che io sappia non penso sia in grado di intascarsi la tassa sui rifiuti che ogni cittadino paga, immagino quella sia una tassa che comunque la mala non possa gestire e questo quindi è già un punto di guadagno per lo Stato .

Dunque il Cittadino già paga una tassa sui rifiuti...

Nulla per nulla...

Se io non voglio trovarmi sommerso di rifiuti, devo organizzarmi o pagare qualcuno che lo faccia per me, quindi si paga la tassa sui rifiuti......

Poi nasce un'altro problema, il cittadino dovrebbe essere cosi caro da dividere la sua immondizia e buttarla in giorni appositi in separati sacchetti !!!!!!!!!!!

Nulla per nulla come dice il motto di questa società..ma io già vedo le cose un pò difettare..........

Io come cittadino pago la tassa sull'immondizia, pago l'involucro che contiene il cibo più del cibo stesso che poi mi diventa immondizia per la raccolta differenziata, dalla raccolta differenziata poi mi ci tirano fuori altro materiale che per caso i potrei comprare ancora una volta !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Certo in tutto questo assurdo e ridicolo gioco molte persone c'hanno trovato lavoro,qualcuno c'è diventato ricco ma cosa stà accadendo in questa società, in questa civiltà , in questa Italia ??????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'immondizia come se fosse un minerale estratto in miniera, anzi..meglio, perche lo si trova sui bordi delle strade urbane e non !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ora dico, và bene il fumo negl'occhi e i cittadini che coinvolti si sentono di vivere illo loro momento..

....ma ai soldi non ci pensa nessuno ????!!

Ci pensa solo lo Stato e la Mala ???!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Non sarebbe il caso di vederci chiaro di come vanno le cose in questo Stato, in questa società ???!!!!!!!

Se trà la tassa dei rifuti che il cittadino paga ed i vari servigi che i cittadino stesso deve apportare per l'attuazione di un piano salutare per l'ambiente e le persone, ci fosse anche un qualche guadagno economico forse sarebbe un pò più equalitaria la faccenda rifiuti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Io come cittadino partendo dai rifiuti, mi evidenzio come una cellula sfruttata oltre ogni limite di decenza civile !!!!!

Una volta come ricordato da me si aveva indietro del denaro se si era cosi civili da riportare la bottiglia vuota al negoziante !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Oggi ???

Oggi la truffa non ha più limite !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

È come se io venissi a prendere tutto il fumo passivo che esce dalle tue sigarette pagate da te ed io ci facessi un'altro prodotto e lo vendessi o meglio ...e te lo rivendessi a te !!!!!!!!!!!!!

Sveglia !!!!!!!!!!!!!!!!!!

Io nel mio profondo ho sempre provato fastidio sia nel fare troppa immondizia sia nel mettere tutto insieme senza fare raccolta differenziata ma sono contrario nel essere sfruttato !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Una prigione la si forma anche con questo meccanismo, sveglia !!!!!!!!!!

Si, ripeto, molte persone hanno trovato lavoro con il riciclo dell'immondizia ma chi paga sono sempre gli stessi, cioè noi popolo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Quanto mi costa una bistecca comprata al negozio escluso l'involucro ed il costo per la fabbricazione dell'involuicro ???!!!!!!!!!

Ecco, quell'involucro che io pago và a contribbuire alla creazione di altro materiale che poi viene venduto, grazie alla raccolta differenziata ed al riciclo !!!!!

Ed io non ne ho nessun guadagno !!!!!!!!!!

Inoltre pago in aggiunta a questo meccanismo perverso anche la tassa dei rifiuti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Però ecco che il popolo lo si lascia inoltrare in altri sentieri che distraggono....

Ecco cari miei.....!!!!!!!!

Il rapporto esatto per risolvere il problema spazzatura "buona", dovrebbe essere gestito direttamente tra venditore e cliente !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Cosi come lo era in passato per le bottiglie !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Il negoziante dovrebbe ridare indietro i soldi dell'involucro !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ecco cosi vedrei di nuovo un giusto equilibrio economico oltre che ambientale !!!!!!!!!

Loro poi si gestirebbero il restante business !!!!!!!!!!!

Ma io non posso comprare una cosa pagandola di più causa involucro e poi l' involucro stesso diventare l'oggetto,la materia, il materiale con la quale altri ci tirano sù i soldi,ecco questo significa

suonare da fessi !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

( in Olanda dove ancora le bottiglie sia di vetro che di plastica hanno un deposito cauzionale di tot centesimi, vi giuro che è veramente difficile trovarne in giro perse cosi tra i rifiuti, se si, sono oggetto velocemente di barboni e senza fissa dimora che ne raddunano più che possono per tirare sù due soldi !!!!!!!!!!!!!!)

Ecco..artrosi permettendo, la mia l'ho tirata lì....

Saluti




lunedì, gennaio 07, 2008

Alte Finanze,alte dinamiche economiche....




Alte Finanze,alte dinamiche economiche....



Beh..come da titolo cosi esplicativo dell'articolo stesso si intuisce che non ho a mia disposizione vocaboli adatti per trattare il tema da un punto di vista accademico, del resto se mi dovessi attenere ad alcune metriche standar della comunicazione forse sarebbe meglio rinunciare nello scrivere e scrivere solo musica .....

Cosi quindi non curante di quanto detto mi avventuro verso questa mia inutile ed infantile analisi ancora una volta......

Il cambiamento, il cambiare, sembrano diventate le parole d'ordine di apparteneza ad un genere specifico di cittadino universale .

Le parole "cambiamento", "cambiare", dal Nord evoluto al sud più povero sembrano essere le parole d'ordine per acclamare, richiamre l'attenzione, professarsi suddito, della società del consumismo e le sue regole, piucchè valori .

Queste parole ma come anche altre se anche aventi in origine una ragione di essere, nella realtà dei fatti si prestano solo a delle distorzioni più o meno in buona fede .

Tralasciando il povero del terzo e quarto mondo senza per questo dimenticarsene, vorrei arrivare alla nostra piccola, povera, Italia.

Se volessimo trovare un senso Democratico ed equalitario alla parola "cambiamento" in Italia, dovremmo cercare di far luce sul dove il cambiamento dovrebbe agire, dove cioè sarebbe necessario .

In Italia se ancora nessuno lo ha fatto, cioè ha associato un volto alla parola cambiamento, io sono il primo che lo fà..!!!!!

Luca di Montezemolo è il volto che rappresenta la parola "cambiamento " in Italia !!!!!!!!!!

Luca di Montezemolo( se cosi si scrive, poi vedrò..) comunque rappresenta non solo la parola cambiamento ma rappresenta una classe sociale dirigenziale !!!!!!

Chi mi conosce lo sà..........

Mi piace alla fin fine tagliare la testa al Toro( poi visto la mia artrosi ed i miei vicini rompi cazzi !!!, preferisco tirarla per le corte......

Io vorrei domandare al Signor Montezemolo se ha senso costruire una carrozza d'oro, quando poi la stessa deve essere trainata da Ciucci ???!!!!!!!!!!!!

Ed è un pò questo il senso del mio articolo.

La base di uno Stato, la base di una Nazione, sono i cittadini,sono gl'individui, sono l'individuo .

Se in Italia quindi il cambiamento non è preposto, indirizzato nel far si che il singolo individuo sia una fonte di circolazione di denaro, qualsiasi altro cambiamento contribuirebbe solo ad una divaricazione definitiva della società come una cellula, cioè due società .

Queste due società sono la reale conclusione di quel percorso che vede legittimare una società nell'autosovvensionarsi anche se vede che trà essa ed il restante pianbeta umano c'è un abisso .

Una società quindi, un numero ristretto di classi sociali appartengono in pieno al progresso, un'altra grande percentuale o classi sociali di esseri umani invece sognano e rincorrono il Progresso .

In poche parole queste sono le due realtà parallele trà le molte ma che sono le più importanti, le più generalizzate in Occidente .

Come detto ad inizio articolo come si è visto non ho strumenti classici per apportare un'analisi classica, è lampante però che lo Stato Italia dovrebbe indebbitarsi magari ancora di più di quello che è , ma dovrebbe dedicarsi anima e corpo nel creare un cuscinetto protettivo con intenti evolutivi atto nel poter far crescere culturalmente il singolo individuo, cittadino Italiano .

Invece in Italia il cambiamento viene ad assumere una valenza conservatrice, reazionaria, in quanto il cambiamento investe solo le alte sfere della società .

Mi viene da ridere anche se sò di risultare offensivo, mi viene da ridere però nel sentire, nel vedere i maledetti Sindacati di Stato che sembrano difendere l'Operaio lottando per lui per dei miseri centesimi o euro quando la battaglia è vittoriosa !!!!!!

L'Operaio, una parte di società è stata truffata e continua nell'essere truffata !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'arrivo dell'Euro è una data ben precisa,è una precisa manovra economica,ieri era il 2007, oggi è il 2008 !!!!!

Ieri c'era la Lira, oggi c'è l'euro..........

Per accedere nel 2008 , bisogna cambiare tutte quelle date che elettronicamente non si sono aggiornate, bisogna mettersi bene intesta che è il 2008......

Volendo si può anche ignorare il fatto cosi "umano" di generare anno dopo anno una scala numerica.... poi però non ci si deve lamentare..!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

All'entrata dell'euro si è verificato il solito impasse che il potere crea trà la massa, trà il popolo, l'impasse creato dall'ignoranza !!!!!!!

Tutti si sono preoccupati dei costi, nessuno si è preoccupato dei guadagni tranne ovviamente i commercianti che lo devono per mestiere !!!!!!!!!!!!

Ecco dunque spiegato perche i commercianti vivono nell'euro mentre i consumatori provengono ancora dalla Lira !!!!!

Ecco dunque che la truffa è chiara dal momento che una società è rimasta per ignoranza nella Lira , mentre un'altra parte di società sfrutta addirittura quest'impasse per fare più soldi ancora !!!!

Ecco perche mi viene da ridere nel sentire l'operaio che sciopera per un'aumento quando ancora nessuno gli ha fatto capire che è truffato alla base, perche dovrebbe guadagnare il doppio di quello che guadagnava con le lire !!!!!!!!!!!!!!!!

Mi viene da ridere quando canali Istituzionali cercano di bacchettare i commercianti ed i loro aumenti !!!?????

I commercianti hanno prezzi imposti in base a criteri Europei !!!!!!!!!!!

Come possomo abbassare i prezzi i commercianti ???!!!!!!!

Mi viene da ridere quando nessuno sgama ciò e si perde dietro battaglie simboliche, inutili !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Notav, nomolin, nospazzatura...........

Quando dico io, qualcuno toglierà il coperchio da questa vita truffa che ormai và avanti dal primo giorno dell'entrata dell'euro in Italia !!!!????

L'Italia è divisa trà chi ha capito l'entrata dell'euro e chi no !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

I nuovi sfruttatori oggi sono coloro che hanno capito l'entrata dell'euro, gli sfruttati sono coloro che non hanno saputo farsi pagare in euro !!!!!!!!!!!!!!!!!!

La moneta unica ..............

Poi però se faccio il manovale in Olanda, in Danimarca, in Norvegia, sono pagato e valutato in euro, mentre in Italia se faccio il manovale vengo pagato in lire in un contesto però Europeo !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!????

Questa è la truffa e nessuno la vuole evidenziare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

L'Italia è nella nuova Europa ma l'Italiano operaio, no !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Assurdamente faccio questo esempio:
"È come se avessimo il Dollaro che si è sovrapposto alla Lira e dunque chi vive il dollaro e chi vive ancora la Lira !!!!!!!!!!!!!!!"

In altre parole quindi in Italia il miracolo vorrebbe significare dotare ogni singolo individuo della sua dignità economica da adulto, cioè due mila euro garantiti al mese !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questa è l'unica pillola che potrebbe far ritrovare i vecchi splendori dell'Italia che la Storia mondiale ricorda .

Caro Montezemolo..................





Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends