giovedì, ottobre 20, 2016

Benigni ed il Si......

Benigni ed il Si......

Se io iniziassi con il parlare di Benigni,sicuramente non riuscirei nello scrivere qualcosa di utile ma se provassi a parlare di tutte quelle persone che arrivano ad essere "Famosi Globalmente",allora forse potrebbe essere questo, uno scritto interessante.
Quello che dico ora,non ha nulla a vedere con Benigni comunque ma per motivi miei riguardanti il tema di quanto sto scrivendo,cito personaggi minori.
Abbiamo sotto gli occhi il che e cosa accade alle persone che diventano famose ma non inclini nel rispettare i Poteri Costituiti o vanno a finire in Galera o sono costretti ad abbassare cosi tanto la cresta da scomparire quasi dalle scene..
Dunque mi sembra evidente che ancor prima di essere un bravo attore,un bravo Artista,per emergere,bisogna essere accondiscendenti al 100% al cosi è e cosi si fa.
Benigni dunque,non è nulla di speciale se lo confrontiamo alle Stars Americane che dagli anni 50 sono sempre pronte a prendere le parti dello Stato costituito.
Non ci sono prove alla mano ma è evidente che un personaggio famoso ancor piu se famoso globalmente,comunque, finisca per essere usato come propagandista e propaganda esso stesso, di cosa lo Stato voglia che sia propagandato.
Dunque allora ci troviamo davanti ad un altro punto da sviscerare,perche c'è bisogno di fare propaganda ?
Siamo coscenti di essere vittime del volere di un qualcuno che continua a decidere a suon di propaganda "un cosi si è,un cosi bisogna essere" ???
Siamo coscenti che un qualcuno tuteli i suo interessi a discapito del restante umano ?
Siamo sicuri che sia Benigni il disturbato che nel giro di pochi anni,passa dal decantare la Costituzione Italiana come la piu bella al Mondo per passare poi ad affermare che la Costituzione Italiana va cambiata ??
O forse come agenti Deviati in servizio,questo devono fare perche comunque, Famoso e famoso globalmente,ci diventi soltanto se dagli inizi, giuri fedeltà allo Stato ed allo stato delle cose ?
Non è dunque tanto Benigni che mi scandalizza ma molto di piu il fatto che nessuno si accorga di qualcosa di piu,come lo schiavo,il perseguitato che con il passar del tempo, non riesce piu nel vedersi per quello che è,cioè schiavizzato e perseguitato.

La Verità esistente in realtà,è solo quella che fa comodo a qualcuno.

Questo è,quanto Benigni nella sua recitazione piu bella,quella del far propaganda al Si,ci ha trasmesso.


VOTA  NO  Al Referendum sulle modifiche alla Costituzione Italiana !!






domenica, settembre 25, 2016

Fertility Day.... ma non solo...

Fertility Day.... ma non solo...


Ciao a voi tutti !!!

Ne sono state dette e fatte di tutte in questi giorni,ironie a quintali,scambi di foto,interpretazioni piu o meno individuali,gli Autori di tale iniziativa si sono scusati,dando la colpa ai grafici pubblicitari,tutto insomma è come se fosse stato e sia una cosa tutta Italiana e per la precisione un iniziativa della Beatrice Lorenzin-Ministero della Salute .
Ma è cosi, oppure,bisognerebbe avere il tempo di andare piu a fondo per capire qualcosa di piu ??
Prima cosa importante,sarebbe quella di notare come il Fertility day,sia stata chiaramente una scusa per far passare valori altri e che non hanno nulla a che vedere con la fertilità.
Allora...
Io non sono cosi colto da poter citare la cultura Greca o civiltà di un tempo ma fino al Nazismo ci arrivo !
Il gioco di foto che accompagnano l'iniziativa, a primo impatto, scatenano una reazione a favore dei discriminati,come i Rasta,quelli di colore,quelli che si drogano, ritratti nelle foto ma sui Bianchi di Razza Ariana ritratti come i giusti,sempre nelle foto,di quelli, poco si è parlato,si, qualcuno ci ha visto del Razzismo ma tutto qui o forse ci sarebbe da riflettere un po di piu ??!!
Questa iniziativa del Fertility day infatti, sembra aver segnato piu un ritorno alla Razza Ariana che al vero e proprio messaggio di procreazione.
Concetto di Razza Ariana che mai è tramontato se non giusto aver cambiato appartenenza.
Ora dico io,possibile che la Lorenzin,abbia fatto tutto da sola o forse questo modo raffazzone di fare Italiano su alcune "novità",ci dice ben altro e della quale ne dovremmo bene stare attenti ?!
Con quele coraggio,con quale Autorità si mette in campo  una generica ma evidente distinzione di generi sociali ??!
La Razza Ariana,qualcuno potrebbe dire che è  tutta un altra cosa,ed io dico che si, è vero.
Ma non c'è ombra di dubbio che le individualità ritratte nelle foto che impersonano il giusto,sia del tutto simili all'idea di Tedesco ariano,bello,alto e possibilmente biondo\a..ma anche all'idea dell'americano bello alto e forte,si insomma, quella idea fisica e mentale di uno specifico insieme di cromosomi.
Nella foto ( che ora mi sono accorto che da google è scomparsa,alla faccia della difficoltà di rimuovere foto e quanto di altro su Internet...) ..nella Foto che accompagnava il fertility day,gli giusti,non erano soltanto bianchi ma rigorosamente Bianchi,senza nessun incrocio di etnie,viceversa nello stile di vita sbagliato vi si trovavano solo razze impure....
Non si tratta dunque di Nazismo e razza ariana ma comunque di una selezione della specie,di una predisposizione ad accettare come giusto e buono,un particolare insieme di cromosomi che generano un tipo di essere Umano.
Da queste raffazzonate iniziative si intuisce quanto il Capitalismo con le dovute modifiche,comunque di fondo sia un Regime che tende nel crearsi individui su misura.
Il Nazismo li forgiava per la conquista del Mondo con la Guerra armata,il Capitalismo forgia per interessi economici privati mondiali.
L'importante è capire che non è soltanto una cosa Italiana.
Sbaglia chi ha liquidato o liquida tutto,citando la Lorenzin,in Italia tutti propongono quello che gli viene imposto,richiesto di fare.
Questa del Fertility day,altro non è che una delle tante artificiose manipolazioni atte nel far dominare un tipo di essere Umano sull´altro.
Le foto che ora sono scomparse da Google,questo dimostravano,solo questo.
Qualcuno ha la pretesa di essere meglio di altri e se questo non è velato Nazismo ,ditemi voi cosa è.
Oggi si dovrebbe capire che è stato messo in essere, il Nazismo Democratico.
Tutto ha un Regime,bisogna solo saperlo ascoltare,da quando si è intuito,capito quale è il Regime Democratico, poi il passo è stato breve.
Qualcuno ha la pretesa ufficiale di essere meglio di altri,di essere la cosa giusta .
Questo è quanto il Fertility day mi ha evidenziato.
Tu,approposito,chi sei,magari sei uno di quelli imbecilli che ha messo mi piace alla foto che gira su facebook che ritrae una Tromba come sinonimo di trombata e la sega del falegame come sinonimo di masturbata e dove si da per cosa giusta farsi una trombata e cosa sbagliata farsi una sega ?!!!
Chi sei il Fratello della Lorenzin !!!!!?? hahahhehehhheheh









giovedì, luglio 28, 2016

Libri Rivelazione

Libri Rivelazione
 
Si potrebbe dire,si potrebbe affermare che sono due Secoli ma poi sarebbe proprio giusto dire,due Secoli ?
In ogni caso,per comodità,dico due Secoli.
Sono due secoli oramai che nel mondo degli affari,nel mondo del business si sa che l'idea,un idea,non va rivelata se non al momento giusto e sotto diritti.
Cosi è normale che un brevetto non viene rivelato fin quando non lo si è registrato e cosi di seguito ogni idea che può creare soldi va tenuta segreta fin quando non si è certi di averne i diritti esclusivi.
Ci sono però delle idee che non hanno prettamente un valore economico ma bensì un valore conoscitivo e ben anche di queste idee se ne detengano i diritti economici,comunque una volta data in pasto al mondo una certa idea,questa, prende a vivere di vita propria.
Io posso rivelare al mondo intero quanto sia brutto fare una certa cosa ma nessuno può garantire a nessuno che qualcuno invece, trovi quanto detto da me, cosi affascinante, da seguirlo alla lettera.
Il punto dunque è,certe cose vanno dette o non vanno dette,alcune cose che fungono da rivelazione vanno pubblicate,divulgate o vanno tenute segrete e divulgate prima dal Basso?

Noam Chomsky

George Orwell

 Oggi tutti piu o meno sappiamo cosa questi signori hanno affermato e tutti dovremmo sapere ma è un dato di fatto che "tutti" hanno letto,appreso certe cose,esclusivamente con l'intenzione di esercitare l'appreso.
Nessuno che abbia "tirato il freno a mano" ed abbia con forza affermato che se le cose stanno cosi,allora basta.
Ecco dunque che la domanda è importante e la risposta ancora di piu.
A chi ha giovato quanto scritto da George Orwell e Noam Chomsky,tanto per citarne due, a me, a noi,o al Potere ??!!
Il Sapere non è tale se non produce una "trasformazione" del nostro essere quotidiano,pratico.
Non saprei dire dunque se la colpa sta in chi scrive certe cose o chi le legge senza capire.
Il Potere ad esempio e chi per lui,certi libri li ha letteralmente studiati ancor prima che venissero pubblicati,rivisti e corretti dalla censura.
Noi invece  li abbiamo letti ed osannati,come se il tutto iniziasse e finisse nel sapere,nell'esserne a conoscenza.
Basterebbe solo una cosa ciascuno detta da Noam e da Geroge per generare una rivoluzione senza fine contro i palazzi del potere che siano essi delle multinazionali o governativi.....
Invece citiamo certe rivelazioni,semplicemente come si raccontano le cose imparate a scuola,la Storia,le poesie, che poco intaccano la realtà quotidiana di tutti i giorni,ci si fa solo belli a citarli..orribile.
Forse siamo piu orribili noi che il potere, a questo punto,quasi quasi legittimiamo il potere ad essere tale.

noname

martedì, luglio 05, 2016

Facebook MA NON SOLO...

Avete presente quando ci sembra di capire qualcosa di importante e che ci sembra che dunque debba cosi cambiare tutto ma in realtà nulla cambia se non ritrovarsi con un lumino acceso dentro di noi,insieme e tanti altri lumini che ci illuminano sempre di piu,ecco,nulla piu che un nuovo "lumino" che illumina il mio cammino..
"Non è il gioco che non mi piace ma dove porta il gioco"
Quando il gioco spinge nel far crescere,questo  va sempre bene secondo me ma quando il gioco porta al ribasso,divento intrattabile,scontroso,orso e solitario....
Ecco,semplicemente questo è l'ennesimo lumino che si è acceso dentro di me.
Ora non so se è proprio questo che da una vita vorrei comunicare ma oggi ora,questo mi sembra la cosa piu importante che ho da comunicare.
Diventare veramente sicuri di se,non è una cosa difficile ma ci vuole molto tempo,tempo che non si può dedicare a null'altro che a se stessi ed il proprio percorso.
Come vivrebbe però la Società,come dovrebbero vivere gli Umani per "crescere"?
Cosi si,capisco,ci vuole cosi tanto tempo per conoscersi per diventare sicuri che la Società comunque ha creato un sistema sociale che permette agli individui di vivere anche senza conoscersi,senza aver conosciuto la propria vera identità,capacità...
Ma corri oggi,corri domani,sono cosi tanti anni che si corre sulla supericialità che oramai il gioco piu popolare che si pratica è giocare al ribasso......
"E che ci devi fare con facebook se non giocare a sfottere" ed a sentirci tutti una massa di idioti ,dico io ??"
Ed invece ecco,cosi dicendo mi ritrovo con quel famoso lumino iniziale che si è acceso...
Io sono timido,schivo,introverso asociale ....o o o ??!!
O sono semplicemente una persona che non  gli piace giocare al ribasso ??!!
Da quando ho una certa età che ogni tanto mi capita di ritrovarmi con qualcuno che mi dice di "lasciarmi andare" e mai ho saputo rispondere cosi bene come lo posso fare ora.
Lasciarsi andare....
Cioè come mettere piu della metà della materia grigia che abbiamo in zucca, in soffitta !?
Verò che per nuotare dove l'acqua è alta ci vuole impegno ma evitare l'acqua alta per iliminare il problema si finisce per nuotare in uno stagno,dove tutto è confuso tra acqua e melma.
Io non sono presuntuoso,"schizzignoso"o viziato,evito soltanto di finire nella melma.
Cosi si,Facebook..ma non si tratta soltanto dei social network,è proprio il senso spicciolo della vita sociale "Moderna" che gioca al ribasso.
Giochiamo tutti al ribasso sentendoci importanti piu in basso che si va !
È inutile che mi metta qui ora a parlare di Autogestione e abolizione del Governo sugli individui ma certo è che se ci si lascia andare, va da se che c'è bisogno di qualcuno che ci governi....
Lasciarsi andare è un po come rinunciare ad una sfilza di diritti Umani e civili,lasciarsi andare è come aver sudato per prendersi una laurea e poi accettare di buon viso di fare il commesso(senza offesa per la professione di commesso).
Io non ho la puzza sotto il naso,mi sento assolutamente un essere umano come tutti ma non ho mai accettato che il senso della vita sia giusto se giocato al ribasso,siamo tutti uguali ma uno piu bello dell'altro e non, uno il piu brutto dell'altro .
La vita non è brutta di per se,siamo noi che la rendiamo brutta perche la giochiamo al ribasso.
Tutto qua,giusto un lumino acceso in piu dentro di me....



Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends