giovedì, febbraio 25, 2010

Sciopero generale in una Grecia piegata dalla crisi …



lancia l'idea
Sciopero generale in una Grecia piegata dalla crisi …



Grecia
Prendo questo di articolo giusto per far testo,perche in realtà il mio punto di vista è abbastanza differente.
Dall'articolo: "Ieri era il giorno del grande sciopero generale indetto per urlare contro questa crisi che rischia di esser pagata solo dai lavoratori, dai cittadini, dagli studenti, dai migranti, non ovviamente dai padroni. "(chiuso stralcio)
I suddetti pagano la Crisi ????
La Crisi...certo che nel vedere la Grecia viene spontaneo considerare la Crisi definitivamente come uno stratagemma inventato dal solito potere sfruttatore.
La Grecia è in difficoltà per la Crisi economica Mondiale o la Grecia è in difficoltà per una logica questione che ha visto e vede molte Nazioni aderenti all'Europa non essere state in grado di portarvici dentro anche i propri cittadini ???!!
Non vi sembra a voi che la suddetta crisi sia arrivata giusto giusto in tempo per mascherare quanto detto sopra invece che essere una vera Crisi Economica ??!!
La Grecia sta in crisi ma non è vittima della crisi, sta in crisi perche anche lei come l'Italia è stata in grado di portare solo la rappresentanza del suo Stato in Europa ma non i suoi cittadini.
Purtroppo oggi la Grecia viene vista come l'appestata e nessuno ci si vuole riconoscere ma la realtà è che la Crisi Greca non è determinata dalla Crisi Mondiale ma bensi dal fallimento dell'Europa che chiede,chiede, ma non si accorge che i suoi cittadini vengono spremuti come limoni ed in cui si è creata una serie di Cittadini di serie A e cittadini di serie B,dove quelli di A sono il Centro Nord Europa,mentre i B,sono tutto il Centro Sud.
Secondo me la situazione in Grecia dovrebbe essere sostenuta ed allargata come riflessione a tutto il resto di quella Europa che vive questo doppio binario.
La Crisi....ma guarda un po te che sembra proprio arrivata apposta,giusto per far ritrovare il popolino incartato in una marea di cazzate.
In Occidente sarebbe ora di riattivare alcune battaglie,si è alzato troppo il dislivello che c'è tra una classe di persone e tutto il restante,sembra di essere tornati ai tempi degl'Egizi,dove v'erano il 10% di fortunati ed il restante tutti schiavi.
Sono anni che ci hanno chiamato tutti ad eregere questa ennesima Piramide,Piramide dedicata al Re Europa !!!!!!La Grecia è la prima che sta schiattando sotto questo peso,l'Italia non sa neanche di essere gia schiattata e la Spagna ci gira intorno e tutto per la Piramide Europa !!!!!!
Sacrifici,sacrifici e sacrifici,per costruire l'Europa !!!!
Gl'Italiani fino ad oggi cosa hanno avuto dall'Europa ???
Prezzi imposti e salari demandati ad ogni singola Nazione.
Dopo tanti sacrifici dunque per il momento abbiamo una Europa alla quale ci siamo dedicati anima e corpo ed essa ci ha contraccambiato fissando i prezzi di consumo ma non quelli dei Salari !!!!!!!!!!!!!!!!!!
La crisi in Grecia ???????!!!!!

noname

martedì, febbraio 23, 2010

Il Terrorismo ed il dissesto ambientale



lancia l'idea
Il Terrorismo ed il dissesto ambientale

Io non sono un vecchio bacucco,però mi rendo conto di quanto sia mal concio e vecchio il mio vocabolario,il Terrorismo,io ho sempre dato per scontato che il Terrorismo fosse frutto di un qualcosa di giusto o sbagliato ma comunque frutto di un qualche squilibrio generante appunto una rabbia tale da tiventare Terrorismo ma visto l'uso comune che se ne fa del Terrorismo devo impegnarmi nel rivedere questo concetto,facciamolo insieme.
Se Bertolaso o Berlusconi o chiunque sia,si fa le sue orge,io sono abbastanza in disappunto che qualcuno si scandalizzi o che addirittura si arrivi nel rovinare la vita ad una persona per cose cosi provinciali e bigotte,dunque in principio ogni volta che mi giungono alle orecchie notizie di scandali sessuali,il mio cuore piange perche avverte sempre più la mancanza di libertà,se invece Bertolaso o Berlusconi realizzano porcate ai danni degl'Italiani, questa è un altra cosa, ma fino ad ora di Bertolaso pubblicamente ed ossessivamente si è saputo solo della famosa storia sessuale,fino ad un certo punto quindi sono stato quasi propenso nell'essere stomacato da questi scandali sessuali e dare credito invece a Bertolaso per esempio.
Poi invece accade qualcosa che mi porta totalmente in un altra direzione.
IL 70% del territorio Italiano è a rischio frane e\o simili e Bertolaso ieri a Porta a Porta ci tiene nel rincarare la dose affermando che sono fermi alla stima del 70%,solo perche in alcune Regioni oggi segnate fuori pericolo, in realtà non hanno a tutt'oggi ancora un vero censimento fatto,come dire che non è il 70% dell'Italia che è a rischio ma tutta l'Italia ????!!!!!
Non voglio entrare nel Tema della SPA ma sicuramente stiamo passando da un eccesso all'altro e questo eccesso mi ha capovolto totalmente la visione dei fatti.
Sono due giorni più o meno che in Italia i Media e la Tv parlano dell'Italia come se fosse il posto più insicuro del Mondo(più del 70% a rischio ??!!),generando un ennesimo senso di panico tra la popolazione,perche mi domando a cosa serve questa storia terroristica adesso ????
Perche una volta si dava per scontato che in casi di emergenza, il Popolo sarebbe stato meglio tenerlo allo scuro il più possibile per non creare ulteriore Panico ?,perche la storia recente ci insegna che è cosi ma solo quando lo vogliono loro ma nessuno lo vuole constatare ??
Perche alcune notizie vengono date con il contagocce ed altre invece vengono ellargite come se fosse un fiume in piena ????!
Perche Bertolaso in Tv ci Terrorizza togliendoci quel 30% di Italia sicura quasi con un ghigno di soddisfazione ????!!!
Se si fosse stati in un emergenza chessò farmaucetica,Aspirine andate a male,bene,la figura autorevole dello Stato ci avrebbe detto che il 70% delle farmacie etc etc etc,avevano ricevuto tali farmaci e perciò sarebbe stato da evitare di comprare Aspirine per 15 giorni fino al ritiro della merce avariata ed in questo caso sarebbe stato giusto far sapere alla popolazione che comunque anche quel 30% di farmacie non segnate e cosi ipoteticamente sicure, in realtà non erano garantite e che quindi era meglio evitare di comprare in tutta Italia le Aspirine per 15 giorni fino a ritiro della merce avariata....

Giusto, in questo caso non si sarebbe trattato di panico o Terrorismo ma di un azione,un avvertimento utile,ogni singolo cittadino sarebbe stato in grado da solo di fare qualcosa anche se solo il non comprare aspirine per 15 giorni,ma nel caso delle problematiche ambientali affermare che il 70% dell'Italia è a rischio geologico ed in più affermare che non il 70% ma tutta l'Italia è a rischio Geologico a cosa serve,cosa può fare il cittadino se non sentirsi impaurito,indifeso e bisognoso di aiuto ????

Ecco dunque che a questo punto mi sembra evidente la copertura,il polverone che si alza per coprire la fuga o altro,non si tratta infatti più di una questione di moralità ma di ben altro che si è evidenziato in questi giorni praticando del Terrorismo psicologico, strumentalizzando la Natura.
Mi trovo costretto nello chiudere qui l'articolo perche appare in tutta la sua orrobile forza una verità,l'Italia è di nuovo in preda a delle brutte convulzioni,una parte di Italiani ha rispolverato dalla soffitta quel concetto per la quale l'Uomo è onnipotente e può costruire quello che non ha mai costruito e crede di poter dominare la materia Terra.Mettere in Sicurezza l'Italia ???
Ci vogliono miliardi di Euro in ogni finanziaria ???!!!!!!
Cosa vogliono fare, mettere i tiranti alle Alpi ???
Cosa è o cosa sta per diventare l'Italia,il giardino fiorito di qualcuno ??
Un piccolo giardinetto da mantenere con cura ???!!!!
Chiudo qui quindi perche è raccapricciante,sembra di essere tornati ai tempi del Vajont,è un incubo.



noname


martedì, febbraio 16, 2010

Gratis original mp3 by Minimaltribe



lancia l'idea
Gratis original mp3 by Minimaltribe

Questa è un edizione di Deepactions tutta speciale,infatti ho formato un gruppo su facebook dedicato a Minimaltriberadio e tutte le nuove internettiane "radio libere" con un chiaro riferimento alla mia naturale avversione verso lo business forzato.
Questa volta dunque Deepactions esce fuori un po dalla routin giornaliera criticona e spero pungente a volte,per dedicarsi alla pubblicizzazione di questa piccola iniziativa.
Ogni mese tutti gl'iscritti al gruppo di minimaltriberadio su Facebook riceveranno un song originale scritta da me,con l'aspettativa di arrivare nel rilasciare 10 songs, in maniera tale da formare una cartella\CD autoprodotta insieme,voi con la vostra cortesia di incettivo nei miei confronti nell'essere iscritti al gruppo,io nel porre le songs a vostra disposizione dopo averle create.Ovviamente in questo caso parliamo di musica elctronica,composizioni minimali,Tribali e sopra a tutto, immediate nella loro realizzazione.
Quel famoso appunto perche citato da me,Naif musicale di cui mi faccio iniziatore o scopritore.
Per chi è interessato dunque Qui il gruppo per iscriversi ed ottenere cosi l'mp3 targato "MinimalTribe"


Un breve cenno su Minimaltribe.
MinimalTribe al cui interno si cela Eletti Andrea è un progetto che non ha mai voluto diventare ufficiale(1993\94 ancora oggi),forse perche contro lo lavoro,forse per mille altri motivi ma comunque può vantarsi di aver avuto molte richieste di partecipazioni a progetti discografici,sempre rifiutati però per i motivi detti sopra,è quindi questa proposta nella sua banalità,cosi come può essere banale una Internet radio,invece una proposta speciale proprio perche proveniente da un esperienza che non avrebbe potuto continuare ad esistere se non fosse arrivato Internet,i suoi sviluppi come la Radio,Facebook,etc etc etc.
Sia la difficolta infatti di proseguire con questo esperimento vista la pochezza dei soldi raccimolati negl'anni,sia le mie precarie condizioni fisiche, avrebbero gia fatto naufragare il mio progetto nell'utopia.
Invece la Tecnologia mi sta proprio dando una mano e se non posso andare io a suonare dunque,basta accendere un computer per sentire la mia musica in diretta,ecco dunque che la tecnologia mi\ci permette di realizzare un Cd con la minima spesa e totalmente fuori dai canoni tradizionali.

Spero di vederti nel gruppo quindi !!!!

Minimaltriberadio
noname



mercoledì, febbraio 10, 2010

Il Passato come fiato sul collo



lancia l'idea
Il Passato come un fiato sul collo

In questo giorno di ricorrenza,vorrei spezzare una lancia a favore delle strutture psicologiche.
Ricordare il passato per ammonire le generazioni future ???????
Sono anni oramai che quasi ogni mese c'è una ricorrenza storica che va ricordata e tutto questo sempre per lodare gli eroi passati e per tramandare alle generazioni future l'orrore di alcune scelte,di alcune azioni,della Guerra..
Poi però mi vengono in mente altre riflessioni.
Ancora oggi anche in un quartiere di una grande città,per non parlare della provincia Italiana,accade in un certo senso la stessa cosa.
Se in un quartiere di una grande città o in paesino più o meno grande di provincia, un individuo si macchia di una qualche stronzata,questa stronzata diventa come le ricorrenze che impone lo Stato,cioè quella stronzata ti resta addosso tutta la vita !!!!!!?????Non so se mai qualcuno abbia provato quanto dirò ma è, vi assicuro, una sensazione allucinante.
La prima volta che provai questa sensazione fu in famiglia.
Da giovane passai un brutto momento con la droga per eccellenza,cioè l'eroina,in ogni caso visto che la cosa non era veramente drammatica,soltanto una parte della mia famiglia fu al corrente in realtime,mentre mio Padre, come spesso tutti i Padri, dormiva sogni tranquilli.
La storia dunque passò,smisi con quelle stronzate e da quella volta non smisi più di interessarmi all'arte nelle sue molteplici sfaccettature.
In ogni caso arriviamo al fatto in questione.
Un giorno mio Padre mi si presenta tutto pronto,calato nella parte del Padre che deve aiutare il figlio tossico ????!!!!
Fu quella la prima volta che provai quell'orrenda sensazione di essere reso impotente da un qualcuno che fissando alcuni avvenimenti del passato ti relega ad essi senza via di uscita o di evoluzione.
Ancora oggi ben anche io sia diventato vecchio ed i fatti della droga risalgono ad un passato remoto,comunque una parte di società sarebbe disposta nello giudicarmi in base a quelle esperienze.
Ecco dunque la definizione di "Passato come fiato sul collo".
Io momentaneamente sto vivendo una storia di vita mia, lunga 12 anni e proprio perche si sta formando un passato mi rendo conto che è il caso di voltare pagina perche nulla uccide di più che il passato nel presente.
Certo questo lo penso io ma è anche vero che riportando sempre gli stessi ricordi alla mente va a finire che la realtà del presente si impregna di quei ricordi.
Tra i 50enni o 40enni,capita spesso di imbattersi in quel tipo di individui che parlano di cose che gli sono accadute 20 anni prima ma con un enfasi che sembra suggerire la cosa essere accaduta il giorno prima,quando questo accade io mi sento irritato e prendo le distanze da una mente cosi malata !!!!!
Giorni di ricorrenza come quello di oggi dunque si,serviranno anche per la memoria futura ma nella realtà dei fatti tutto lascia pensare che la Seconda Guerra Mandiale sia finita ieri o che non sia addirittura ancora finita !!!!!
Sono passati 70 anni e si sta ancora li a parlare,a ricordare,il presente oggi non esiste o meglio, esiste oggi un presente ma con il fiato sul collo.
Oggi in tutto il Mondo continua ad accadere quello che è accaduto 70 anni fa in Italia,in Europa, ma sembra non accadere,tanto è forte il ricordo del passato,è dunque vera e valida la teoria per la quale si ricorda il passato per istruire le generazioni future ???!!!
O forse siamo cosi tanto provincialisti che ancora non riusciamo a vedere chi fa del bene perche nel passato si è macchiato di una stronzata e non riusciamo nel vedere chi oggi è cattivo perche nel passato ha fatto una cosa buona ???!!!

noname




martedì, febbraio 09, 2010

Il figlio dell'ex sindaco di Palermo: Forza Italia nacque da una trattativa tra Stato e mafia..



lancia l'idea
Il figlio dell'ex sindaco di Palermo: Forza Italia nacque da una trattativa tra Stato e mafia..

Da quando Hollywood ha fatto scuola,è veramente difficile capire dove si possa trovare un po di realtà che non sia gia sceneggiata o scenografata o entrambi !!!

Dichiarazioni,rivelazioni che giustamente ogn'uno interpreta,sarà vero,non sarà vero,certe rivelazioni al di la che siano vere o non vere trovano la strada pubblica solo in determinati momenti,etc etc etc,e cosi dicendo il tempo passa,vero o non vero proprio per questo qualsiasi rivelazione oggi ha solo un effetto scenografico.
Forza Italia nata da una trattativa Stato-Mafia ???
La Mafia e la Democrazia.
Cercare un nesso tra la Mafia e la Democrazia,è come cercare un nesso tra la Democrazia ed un Regime.
Le due cose cioè Regime e mafia sono di principio opposte alla regola Democratica,regola Democratica che si basa sull'opposto di quelle regole che governano un Regime e la Mafia a partire dall'omertà,la regola numero uno nella Democrazia è proprio non tacere ai sopprusi anche se vede vittime terze parti o più semplicemente il prossimo.
Qualsiasi logica dunque anche se autogiustificata ma che non denuncia in nome del mantenimento di un Potere cade nella logica Mafiosa.
Dunque mi sembra ovvio che nel mio piccolo faccia caso al fatto che si parli di Mafia più nella figura di alcune persone che nella vera essenza che determina un attegiamento mafioso.
Quando si condanna la Mafia dunque cosa si condanna ????Oggi per l'appunto sembra che si sia mafiosi solo quando si viene beccati in situazioni a stretto contatto con determinati esponenti della malavita Mafiosa,come in questo caso odierno,Forza Italia nata da trattative con la Mafia.......ma appunto sfugge sempre di più il significato di essere Mafia e Mafioso.
Dunque la sceneggiatura attuale che vorrebbe farci credere che Forza Italia sia nata da trattative con la Mafia,in realtà offusca la realtà che è fatta da un sistema di Governo Italiano realmente Mafioso e non mafioso perche a contatto con le cosche Siciliane ma mafioso nel suo essere,nel suo voler proteggere a tutti costi il proprio Regno,regno di potere all'interno dello Stato Italia.
Un Regime qualsiasi esso sia, di fatto è mafioso,ha bisogno delle stesse leggi non scritte che regolano i regni mafiosi,l'omertà o come meglio sarebbe dire "stare sempre dalla parte del vincente",è una delle dinamiche che determinano il perdurare di un Regime anche nel suo momento di declino,fin quando cioè non sarà più conveniente schierarsi con il Regime stesso.
Troppo spesso per Mafia si è fatto passare solo l'aspetto bombarolo e\o omicida,dimenticandosi che chiunque voglia per forza dominare, ha bisogno di strutturare una sorta di Mafia intorno a se,come minimo appunto avere l'omertà e l'accodiscendenza alla realizazione dei propri intenti.
Non posso io,non possiamo noi dunque sapere se Forza Italia è nata sotto la spinta di trattative Stato-Mafia e ci perderemmo come loro vorrebbero se tentassimo di capire ciò ma ci risulta evidente come una formula Matematica che attualmente il Governo Berlusconi va avanti funziona,esiste,in base ad una logica Mafiosa,se si preferisce, Fascista nel senso di Regime.
Come dire..nessuno ti fa saltare il negozio se non stai con Berlusconi ma se non stai con Berlusconi e lo dimostri,allora forse il negozio non te lo fanno aprire e se questa non è Mafia,ditemi voi cosa è .
Certo, in Italia ancora non stiamo a questi livelli se parliamo di negozi e dico forse ma questo gia esiste nell'alta finanza.
Tutti che difendono il capo ed il regno del capo,tutti sono palesemente scagnozzi al servizio del Capo ma loro e dico loro,si fanno belli perche danno la caccia alla Mafia,quella Siciliana ??!!
La Mafia....
L'attegiamento mafioso.....
La Mafia sta anche qui in Olanda,nel mio palazzo,c'è una Mafia pazzesca per arrivare ad avere un appartamento !!!!!!!
Attegiamenti Mafiosi,se lecchi il culo a quello,la casa la vedi prima ed ovviamente se quello fa un qualcosa di losco,tutti zitti.
Sconfitta la Mafia,lotta alla Mafia..?????!!!!!!!
Mah...

noname



giovedì, febbraio 04, 2010

La storia dei colori Primari



lancia l'idea
La storia dei colori Primari

Avete presente quando una Tv o un monitor di computer vi sfancula i colori ????!
Normalmente accade che un colore prende il sopravvento su tutti gl'altri,se in quei casi non si tratta di regolare il bilanciamento dei colori,vuol dire che sia la Tv,sia il monitor del Pc,sono da buttare.
Questa storia di oggi inizia dalla lettura delle notizie del giorno ed in particolare quella sulla riforma della scuola.
Rosso,Verde e Blu.
La Riforma Gelmini si può affermare senza ombra di dubbio che parta proprio da questa concezione,come se in realtà bastassero il Rosso,Verde e Blu per creare i milli colori della vita.
colore primario In realtà come sappiamo, con il Rosso,il Verde ed il Blu,possiamo ottenere molte varieta di colori ma non tutta la scala di colori a disposizione del vedere del genere Umano.
Se dunque sarebbe impossibile fondare una scuola che dia un diploma ad ogni stravaganza Umana,è pur vero che la semplificazione elementare di un ordinario scolastico,restringe il senso della vita ad una povertà di colori e sfumature da renderla piatta,misera,sterile.
In alcuni Paesi progrediti,il diploma,la scuola,esistono in proporzione della quantificazione economica della stavaganza,in altre parole qualsiasi cosa che possa essere organizzata e tassata,ha il diritto di essere e per ciò come regola,una scuola che dia onore alla stravaganza.
Non si capisce dunque perche in Italia si scelga questa logica retrò,avendo ristretto in maniera cosi drammatica lo spettro dell'agibilità sociale.
Sembrerebbe quasi che la scelta di organizzare con il Rosso,verde e Blu,lo spettro sociale,dipenda da una volontà di ottenere determinati colori e non altri.
Per concludere questa breve storia di oggi torno all'inizio della storia quando parlavo di computer.
Avete presente quando il computer vi fa lo scherzo di perdere i colori, come diventa brutto e piatto il mondo virtuale ???
Ecco, la Riforma Gelmini è come se stesse imponendo di usare il computer con i soli rosso,verde e blu....
Saluti
noname




martedì, febbraio 02, 2010

Aprite i Coffeshops in Italia ed io tornerò nella mia amata Patria !!



lancia l'idea
Aprite i Coffeshops in Italia ed io tornerò nella mia amata Patria !!

Come ribadito da me spesso,io mi trovo in Olanda e per la precisione ad Amsterdam,non sono venuto in Olanda perche si può fumare liberamente l'erba ed il fumo ma è sicuramente una cosa di non poco conto,mi trovo in Olanda da esiliato ma esialito da chi e da dove ??
Esiliato a questo punto dall'Umanità stessa fatta di bestie uomini,visto che a nulla sono valse tutte le mie coerenze atte nel rispettare la nascita di un Uomo nuovo,quindi affermare di essere esiliato dall'Italia per cause interne al movimento delle Sinistre gia dai primi anni 90,fa sorridere e nello stesso tempo per chi è in grado di capire lascia intuire invece quale sia la gravità della mia posizione attuale.

In ogni caso ben anche l'estemporaneetà non voglia offendere il tema trattato,mi sto accingendo nello scrivere, essendo stato impressionato di nuovo dall'ennesima notizia ascoltata su Rai Uno,cioè una cosa accaduta in Italia.
"Arrestati spacciatori e consumatori insospettabili di Erba e fumo a Perugia e dintorni..!!!????"

Ovviamente se i Media Italiani e l'Italia quella di Stato gioisce alla cattura di codesti Signori,io non posso che immediatamente pensare alla vita di quelle persone ora in galera solo perche consumatori di erba o fumo.
Vite distrutte non dalla droga ma dalla legge,da una legge proibizionista.
1.000 Kilometri ci separano e qui chiunque fuma erba e fumo e chiunque ha un ruolo sociale per nulla disturbato dal consumo di erba o fumo,certo qui c'è una cultura del fumare ma anche qui hanno iniziato un giorno,rendendo cosi l'erba ed il fumo dei cari piacevoli tranquillanti.
E si,perche alla fin fine l'erba ed il fumo sono degl'ottimi tranquillanti,aiutano contro lo stress,la sera in casa dopo cena aiutano nello scaricare tutte le ansie accumulate durante la giornata..
Mi domando quindi ancora di più quale sia il male che si reca ad un individuo bisognoso di fumare erba perche alla fin fine stressato, posto in un regime carcerario e macchiato a vita da un qualcosa che è una vergogna in una Società Civile.
APRITE I COFFESHOPS IN ITALIA ed io tornerò ed insieme a me, la Felicità .Regole dei Coffeshops.Vietati ai minori di 18 anni,cosi come il consumo di droghe leggere è vietato fino ai 18 anni.

Consentito comprare non più di 5 grammi per volta da consumare in luoghi privati o nel medesimo coffeshops con aggiunta di erbe atte nel sostituire il nocivo tabacco di agiunta dovuta nella classica "canna".
Vietato commercializzare o cedere a terzi in particolare se minori,vietato quindi qualsiasi forma di spaccio non controllato dai\nei o zone non adibite a coffeshops.
La produzione di Marjuana deve essere controllata e portata in essere dalla stessa gestione del coffeshops,in altre parole produzione propria,cosi dicasi per Hascish.
Un coffeshops non può tenere quantità a piacere ma modiche soluzione giornaliere,non può vendere più di 5 grammi a cliente per volta.
No Birra e no Alcol all'interno dei Coffeshops ma solo analcolici di ogni sorta compresi gli smart energy.
Come qualsiasi attività commerciale è sottostante a tutte le regole e tassazioni del generis.


Molte persone potrebbero vivere una vita finalmente tranquilla,molto ma molto meno mercato alla malavita,inizio di una intromissione all'avvento di una nuova visione delle droghe leggere,cioè una cultura allo sballo che sballo non è e "LAVORO" ad un infinità di persone che direttamente ed indirettamente troverebbero appunto un lavoro.
Dai semplici venditori al banco,ai pulitori di erba,ai coltivatori o addetti tali,agli addetti alle pulizie e tutta quella mercansia che può trovare vita in un coffeshops e creare occupazione lavorativa.
Poi in ultimo sempre ben inteso l'estemporaneetà di questo scritto suggestionato dall'ennesimo fatto che vede andare in galera in Italia consumatori di erba,in ultimo dicevo,i coffeshops in Italia dovrebbero nascere con una motivazione in più e cioè quella di contribuire con le proprie tasse pagate allo Stato, alla fondazione di un fondo per i giovani,il famoso progetto cioè che vorrebbe anche in Italia ci fosse la possibilità di essere giovane e finanziato dallo Stato ,solo se fosse per capire cosa si voglia fare nella vita da grandi.
Battetevi con me affinche in Italia si aprano i Coffeshops !!!!!

Basta vedere persone andare in galera perche consumatorti di erba,vite distrutte non dalle droghe leggere ma da una legge bacchettona e proibizionista.
Aiutatemi a trovare lavoro,aiutatemi a tornare in Italia !!!!!!

grazie in anticipo

noname



Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends