giovedì, aprile 30, 2009

La Poesia della vita.. se Berlusconi fosse stato Donna



lancia l'idea
La Poesia della vita.. se Berlusconi fosse stato Donna





-----------------------------------------------------

Ciao a tutti,in questo articolo non si parlerà ne di Berlusconi ne di Poesia ma il titolo mi è servito per introdurre il tema Donna.
Berlusconi presenta per le liste Europee fior di gnocche,fior di gnocche già parte però del vivaio Berlusconiano,in altre parole.. che sono le suddette "fior di gnocche" non è una novità e se dunque di "veline "si deve parlare,questo sarebbe dovuto già accadere molti anni fa e non ora che in realtà le veline in questione qualcosa hanno imparato anche se monodirezionale come Forza Italia.
Dunque che ora Berlusconi si presenti con la sua squadra e cioè le sue gnocche,altro non è che una logica conseguenza di quello che appare già dalla nascita di Forza Italia,di Berlusconi e Mediaset.
Ma ora arriviamo al punto.
Io non sono interessato come detto ne a Berlusconi ne alle gnocche in questione ma è fuori discussione che ormai la Donna abbia un potere di cui essa stessa ancora non ne è cosciente o forse è cosi che ha già vinto.
Si dice che non siano molti anni che la Donna stia vivendo la famosa emancipazione e dunque è giusto ora che ci troviamo difronte ad alcune donne con incarichi fino a qualche tempo fa destinati solo agli uomini ma in realtà che ruolo ha avuto nel passato la donna ?????
Se poniamo da parte la Poesia, i Poeti,e gl'Omosessuali maschili,il restante del genere Umano maschile ambisce alla donna più bella e più bona e poi se è possibile farsene più che si può, sempre avendone una possibilmente la più bona lì a casa o giù di lì..
Di questo passo arriviamo ai grandi nomi della Storia,arriviamo ai grandi accadimenti della Storia e guarda caso ufficialmente o meno ci ritroviamo sempre una Donna come causa di quel qualcosa,sia essa stata vestita da Spia,da Dama o da Regina.
Le famose ormai veline di Forza Italia che tali sono, hanno già consumato illo loro ruolo di veline in Italia ed ora si apprestano nel farlo in Europa ma ben anche questa sia una storia Italiana, in realtà è il sentore comune in tutto il Pianeta Umano.
Non interessa il mio punto di vista ma interessa sapere che è vero al 100% l'impossibilità di dire no ad una Donna,è molto più difficile,è molto più difficile essere obiettivi,infine è piacevole avere una bella Donna vicino,rende tutto più allegro,positivo e porco .
Basta solo restare all'interno di Forza Italia,ci sono belle donne e donne meno belle o forse sarebbe meglio dire donne borghesi da generazioni e donne appena appena riuscite ad uscire dall'anonimato grazie alla politica di consumo di oggi.
Se appunto osserviamo Forza Italia vediamo come le suddette donne vengano usate in maniera diversa,l'una, ruspante, contadina,quasi grezza,è infatti buona per l'attacco,per le tribune politiche d'attacco,le altre o l'altra bella Donna,di classe,è infatti ottima per la rappresentanza,in Europa ci hanno mandato o stanno provando nel mandarci quella bella, bona e di classe,cioè quella di rappresentanza,in altre parole, la Velina.
Io però sono qui che mi domando una cosa fuori di testa ma inverosimilemente calzante,se Berlusconi fosse stato Donna ????????????!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se Domani arrivasse una Berluscona cosa accadrebbe, chi sarebbe capace di dirgli no ???!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
La Letteratura ci ha da sempre consegnato immagini di grandi Uomini, grandi conquistatori ai piedi di una Donna,segno evidente che una certa cultura,una certa dinamica, altro non ambisce che al grande Amore forse o semplicemente al trofeo da esso ritenuto il migliore, il più importante,quanto tempo ci vorrà prima che la Donna definitivamente prenda le redini della Civiltà o forse... lo ha già fatto da millenni ???!!!!!!!!
Se potesse Berlusconi direbbe a gran voce....Cari concittadini,la verità,l'unica,incontrovertibile verità ,è che tira più un pelo di fica che un carro di buoi, chi dunque volete chi ci mandi in Europa!!!!!!!!!!
Ed il popolo risponderebbe ...Le veline Signor Presidente del Consiglio !!!!!



noname

domenica, aprile 26, 2009

Io non ho Bambini



lancia l'idea
Io non ho Bambini





-----------------------------------------------------

Non è la prima volta che mi ritrovo ad affrontare questo tema e non è la prima volta che mi accade di arrivare a questo tema dopo aver cercato di farmi spazio nella mente da tutta l'attualità che mi\ci coercisce ai suoi voleri.
Io non ho Bambini e questo semplicemente perche la mia testa è cosi impegnata e disperata nella ricerca della sua pace che mai ha pensato coscientemente se averne o non averne,in ogni caso per quella poca attività sessuale che conduco e che ho condotto mi sono sempre preoccupato di usare anticoncezionali o il coito interrotto,sono forse due,tre, gli aborti procurati dal mio seme anche se le scuse non basteranno mai,non mi sembra comunque attualmente di avere problemi o impacci con i Bambini,è vero però che ultimamente mi sono ritrovato con questi pensieri ed è vero che ho realizzato che avrei non pochi problemi,problemi dipendenti però dalla Società e non dall'avere io un Bambino.
Egoismo ?
Forse si se consideriamo la mia vita dal punto di vista dell'insoddisfazione,ho rinunciato a tutto per amore dell'Arte,della Musica in particolare,per vicissidudini misteriose a questo punto visto che tutt'ora chiunque sente la mia musica sia in versione acustica,sia inversione elettronica ammette di trovarvi sia qualcosa di originale, sia di profondo, sia di trovarvi quel famoso ormai fattore X,in ogni caso non avendo io accettato alcune regole, mai alcuna porticina mi si è aperta,ammesso che io l'abbia cercata.
Visto dunque che attualmente di tutta questa scelta di vita l'unica cosa che mi è rimasta è la mia folle libertà,ecco che immaginarmi di avere un Bambino, oscurerebbe definitivamente l'unica nota positiva di una vita sciagurata,cioè la mia libertà .
C'ho tenuto ad essere onesto anche se in brevi linee ma in ogni caso chiunque sa che un figlio comporta non poche rinuncie e queste rinuncie principalmente sono quelle di principio.
Ri-premesso dunque che se sento voci di bambini che ridono che urlano che piangono che giocano non provo altro che gioia,non posso però non soffermarmi sulla mia percezione.
(Nel mio autodittatismo filosofegiante,Oracolante,altro non mi ci voleva che venire in Olanda e lasciarci la testa)
I BAMBINI SONO TUTTI UGUALI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
..e non sono tutti uguali nelle loro differenze,sono proprio tutti uguali, rispondono tutti a determinati criteri !!!!!!!!!!!!!!!!!!
L'Attualità.........
L'attualità ci fa dimenticare fin dove siano arrivate le conoscienze Umane nelle mani del Potere
I vecchi del Paese hanno avuto sempre ragione anche se non erano in grado di spiegarlo,spesso ai tipi come me gli urlavano dietro che sarebbe stato bene avergli drizzato la schiena da piccolino.....
Sono anni che una certa scienza ha raggiunto la pietra filosofale e sono anni dunque che si è scoperto che per ottenere una determinata società è bene iniziare nell'allevare i Bambini sin da piccolissimi.
Qualcuno si è accorto di qualcosa con tutta questa attualità ????!!!!!
Io sì e proprio perche non ho figli !!!
Tu,lui,lei,loro che hanno figli sono come accecati non possono e non devono vedere,capire,non possono e non devono per il bene dei loro figli !!!!
L'infanzia è il momento che un essere Umano cercherà di ritrovare nel bene e nel male per tutto il resto della vita e troverà buono,simpatico e giusto tutto quello che ricorderà o darà la possibilità di ricordare la propria infanzia,se l'infanzia è stata collettiva,una buona società regida con schemi prefissati sarà sempre più prossima nell'avvenire.
I Bambini sono tutti uguali e rispondono tutti allo stesso modo a determinati impulsi !!!!!!
No dubbi,non hanno il senso dello star sbagliando,non conoscono altro,è come se si fossero già conosciuti a 4 anni,è come se avessero capito tutto già a 4 anni !!!!!!
Manca in loro il senso della ricerca, della vera curiosità che spinge da sempre l'Umanità,è spaventevole !!!
Si certo funzionano alla perfezione all'interno dello schema sociale ma sono costruiti proprio per quello ed è allucinante !!!!!
Perche è cosi che funziona la vita al di là delle mie modeste parole,tu sei strano perche da piccolino..., tu sei perche da piccolino...,insomma è ormai risaputo che tutto si gioca lì ma nessuno ha fatto caso ormai da quanti anni ed a quale condizioni lo Stato, gli Stati, educano l'infanzia.
L'attualità...
si corre dietro all'attualità,si critica questo ci si accanisce con quest'altro, poi basta nostro figlio che chiede una cosa per essere come tutti gl'altri suoi amichetti che ci facciamo in quattro al di là di tutti i nostri principi e conoscienze e giustezze e sfruttamenti .
Come ci chiede di essere nostro filgio però non abbiamo neanche il coraggio di domandarcelo,sappiamo che la pubblicità ci inganna ma in nome di nostro figlio e della sua integrazione la dobbiamo pagare.......
Ecco..io non ho Bambini ma questo poche c'entra con l'allucinante scelta di prima, di seconda e di terza in cui le società emancipate pongono in età preinfantile il genere Umano futuro,ripeto con parole mie,i Bambini ormai all'età di tre anni vengono già analizzati e viene riconosciuta in loro la futura attidutine ed in base a questa scelta vengono inseriti in ambienti, classi scolastiche diverse in cui in ogn'una ci si ritrovano gli stessi elementi.
Ritardati con ritardati, svegli con svegli.
Cosa voglia dire svegli e cosa voglia dire ritardati è dedotto dall'attidudine del Bambino ad essere introspettivo o meno,se è introspettivo è ritardato se è materialista è sveglio .
L'introspettivo potrà essere usato in futuro se svilupperà doti artistiche,i famosi fenomeni da baraccone.
Ecco..io non ho Bambini ma immagino che sarebbe un dramma,ho saputo che una delle prime cose che accade se un bambino vine ritenuto introspettivo, cioè ritardato, è la sottoposizione ad esame dei genitori...che educazione hanno, in cosa credono, come vivono, se cagano e se pregano.....e se è il caso, ritengono che prima di inziare dai figli sia il caso di inziare dai genitori !!!!!!!!!!!
Avere figli durante un Regime non è una cosa facile,si fanno figli direttamente per lo Stato e noi ormai in Occidente viviamo sotto Regime,un Regime dinamico,un Regime di moto ma pur sempre un Regime.


noname

venerdì, aprile 24, 2009

Benita Ferrero-Waldner..ma chi è ???????!!!!!



lancia l'idea
Benita Ferrero-Waldner..ma chi è ???????!!!!!





-----------------------------------------------------

Benita Ferrero-Waldner

Citazione ansa.it :
"ROMA - Trasferire il G8 di luglio dalla Maddalena all'Aquila è un "passo positivo" e per quanto riguarda la logistica "l'Italia è un paese creativo" e troverà la soluzione."

Io Deepactions vorrei sapere cosa ci sarebbe di positivo ???!!!!
Se tutto va bene in Luglio il caldo è soffocante ed i poveri Terremotati staranno in preda a spasmi di calore,mentre agl'ospiti verrà assicurato l'impianto di condizionatura d'aria,gl'ospiti avranno tutti i comfort,mentre i Terremotati continueranno ad essere disperati,salvo ovviamente quelle situazioni in cui la Tv e mezzi di informazione dovranno sguazzare per mostrare appunto il Positivo...del G8 all'Aquila...
Cosa c'è di positivo,si risparmiano soldi da stanziare per i Terremotati ??
Accadrà quello che non è mai accaduto e cioè che su l'Aquila e dittorni pioveranno soldi dal cielo grazie agl'elicotteri di Berlusconi ??????!!!!
L'unica cosa Negativa di questa idea schizzofrenica è la vera realtà.
È quanto di più assurdo in una zona colpita dal Terremoto investire tempo e risorse Umane ed economiche per strutturare un G8,invece di prodicarsi immediatamente alla famigerata ricostruzione di interi quartieri,di case per i cittadini !!!!!
Perche questo è,lo si dica come si vuole ma sarà ovvio a tutti che se il G8 lo si sposta all'Aquila i primi che ci rimetteranno saranno proprio gl'Aquilani ed i Terremotati per essere più specifici .
Personale,manodopera,risorse economiche e tutto solo per organizzare il G8 e non la ricostruzione,perche sono cose ben diverse,dunque cosa c'è di positivo nello spostare il G8 all'Aquila ????!!!
Solo e solamente facciata,azioni di facciata,la dimostrazione di come sono nella verità le cose,una gita quà,una gita là, cosa vuoi che possa cambiare,l'Italia come la prendi la prendi è una terra straordinaria che offre spettacoli affascinanti in ogni metro della sua estenzione,dunque cosa vuoi che ci cambi a noi se veniamo ospitati in Sardegna o all'Aquila......
"un passo positivo......"
Che vergogna la Destra Europea,che vergogna chi Governa oggi la Civiltà,peccato...
Benita Ferrero-Waldner,non è di destra ?????
Con quel nome che si ritrova avrà sicuramente origini impastate di Fascismo o ammirazione per un tipo a caso,anche infatti se è donna inverosimilmente il Padre o la Madre ha voluto chiamarla come il duce,al femminile ma come il duce,se poi consideriamo che è nata nel 48..si fa presto nel fare i conti....
Ecco dunque che in Italia sulle testate di informazione ufficiale arriva soddisfazione per lo spostamento del G8,soddisfazione espressa da una non ben precisata eroina di nome Benita.....
Mamma mia che orripilanti storie di ceti Borghesi bigotti ed infami.

noname

giovedì, aprile 23, 2009

Il Dramma Italiano si acutizza sempre più(Europa in allarme)



lancia l'idea
Il Dramma Italiano si acutizza sempre più(Europa in allarme)





-----------------------------------------------------

L'Europa inizia nel domandarsi con preoccupazione cosa sia accaduto all'Italia.
Se inizialmente la situazione Politica Italiana aveva fatto ben sperare l'Europa,oggi che l'instabilità si dimostra essere in seno all'Italiano medio,l'Europa si domanda se davvero ci sia da preoccuparsi per quello che accade in Italia.
Ben anche infatti il Governo in carica in Italia goda di una buona maggioranza,è comunque in preda a schizzofrenie patologiche derivate da un benessere fuori misura,da un potere appunto che logora la mente.
Lo spostamento del G8 dalla Maddalena all'Aquila è uno degl'ultimi campanelli che stanno generando allarmismo in Europa.
Se poi ancora non era stato chiaro,con le parole di Berlusconi riguardo ai Noglobal("Non credo che i no global avrebbero la voglia, la faccia e il cuore di fare manifestazioni dure" in occasione del G8 se il summit si tenesse a l'Aquila, zona "ferita" dal terremoto. Ha detto il presidente del Consiglio a proposito della decisione del governo di spostare il vertice dei Grandi dalla Maddalena al capoluogo abruzzese) è quindi stato chiarito come il Terremoto dell'Aquila sia stato quasi una grazia ricevuta dal Governo Berlusconi.
Arriviamo dunque al Terremoto dell'Aquila e cerchiamo di capire come viene visto dal resto del Mondo.
Erano mesi che la zona dell'Aquilano era interessata da sismi più o meno avvertibili,come mai si domanda l'estraneo la famosa prevenzione non ha spinto i tecnici della protezione civile nel fare quello che pur troppo tristemente hanno fatto e stanno facendo adesso ??
Come mai l'Italia non è stata in grado di allarmare i tecnici e prevedere in anticipo quale sarebbero stati i palazzi che sarebbero venuti giù se un terremoto di forte intensità fosse arrivato ???
Abbiamo visto e sentito mille tecnici oggi e ieri dopo il terremoto con un solo sguardo affermare che molte case erano costruite senza alcun criterio antismico,perche questo non è stato fatto in tutti questi mesi che sono passati e sono passati segnati da forti intensità sismiche ???
Di chi è la colpa di questa dinamica ????!!!
Dinamica che ritroviamo più tristemente in alcuni accadimenti che potrebbero portare ulteriori sciagure in un futuro prossimo ????
Come è risaputo in Italia almeno quella centrale questo periodo è il periodo delle piogge,ecco dunque che in Abruzzo oltre il Terremoto in questo periodo è iniziato il tempo delle piogge.
Il Terremoto in Abruzzo ha colpito le vite delle persone, ha colpito le chiese,ha buttato giù tutto quello che poteva,poi passato il primo momento si è pensato alle Dighe !!!!!
Fin dal primo momento l'Enel ha rassicurato sulla tenuta delle Dighe :
...
TERREMOTO: ENEL, LA DIGA DI CAMPOTOSTO E' SOLIDA E SICURA


Roma, 10 apr. (Adnkronos) - ''La diga di Campotosto e' solida e sicura'' e quindi ''non c'e' alcun motivo di allarme''. A precisarlo in una nota e' l'Enel in merito alle notizie di stampa relative alla tenuta dei bacini idroelettrici della Regione Abruzzo ed in particolare quello di Campostosto.

Fin dalle prime ore dopo il terremoto di domenica notte tutti i bacini idroelettrici della regione, sottolinea il gruppo elettrico italiano, ''sono stati sottoposti ad accurati controlli che hanno confermato come non abbiano subito alcun danno. Il monitoraggio e' costante sia da parte dei tecnici dell'azienda sia dagli esperti della Direzione generale Dighe''.

Il livello dell'acqua nel bacino di Campotosto, rileva ancora l'Enel, ''rientra nei normali parametri di funzionamento. Enel vuole quindi tranquillizzare la popolazione: non c'e' alcun motivo d'allarme, la solidita' delle opere idrauliche e' fuori discussione, la vigilanza e' continua''.
----------------------------------------------------------
Tutto bene dunque,poi però arrivano le prime piogge e cosa fa l'Enel ,evita di riempire gl'invasi ?????????!!!!!!!!!
È infatti di questi giorni l'allarmismo per i fiumi che non tenuti dalle Dighe riversano tutta l'acqua nel loro corso traripando ed allagando case.
Se ritorniamo all'articolo sopra infatti dove si parla delle Dighe,solo oggi è stato precisato che il tutto si riferiva alla capienza attuale delle Dighe che cioè era al 50% delle capacità !!!!!!!
Ecco dunque che un dramma si prospetta in futuro in quanto la logica non è un optional,perche come allora per il Terremoto non è oggi che si verifica se gl'impianti idroelettici tengono ancora il massimo della loro portata,perche non si fa prevenzione ????
Cosa accadrà quando le Dighe dovranno funzionare a regime pieno ????
Purtroppo non ho fonti da copiare riguardo al 50% di capacità delle dighe,in quanto è una notizia sentita in Tv sul primo canale Rai ma è proprio questo che essendo chiaro a noi che viviamo fuori dall'Italia ci fa preoccupare,ci fa preoccupare per l'Italia e per quello che potrebbe accadere alla comunità Europea avendo una Nazione schizzofrenica e timorosa della verità all'interno della propria comunità.
Spostare il G8 all'Aquila per evitare le contestazioni per paura cioè della verità,lasciare le dighe a metà per paura che piene non reggano per paura cioè della verità !!!!!!!!!!!!
Controllare oggi le case venute giù con un solo sguardo e definirle costruite male ,quando avendo avuto mesi a disposizioni si poteva ugualmente osservare le stesse case ed affermare che sarebbero venute giù con un serio Terremoto,è questo che ci allarma,è l'infantilità al potere che ci preoccupa.
È infantile affermare in questo momento battute su i noglobal,è infantile spostare il G8 all'Aquila,è infantile non verificare le dighe a regime massimo.




noname

mercoledì, aprile 22, 2009

Dispersi Terremoto Aquila



lancia l'idea
Dispersi Terremoto Aquila





-----------------------------------------------------

Di 50 persone non si sa più nulla: i parenti disperati attendono notizie






LA LISTA DEI NOMI. ABRUZZO. Continua l’attività dell’associazione Codici che dal 6 aprile scorso sta svolgendo operazioni di supporto alle persone in difficoltà.

E’ stata istituita una sala operativa nella città di Pescara, che ha raccolto le segnalazioni dei parenti di alcuni dispersi. Nei giorni scorsi sono stati circa una ventina le persone rintracciate grazie alle ricerca del sodalizio ma a 15 giorni dal sisma sono oltre 50 le persone di cui non si sa più nulla.
Sono i parenti, conoscenti o amici che non hanno più notizie dei loro cari ma non sanno come fare a mettersi in contatto con loro.
La sala operativa lavora in sinergia con il Comitato Provinciale della Croce Rossa di Pescara, la Protezione civile e il Banco alimentare dell’Abruzzo.
Sul sito www.codici.org è stato pubblicato l’elenco delle persone di cui non si hanno ancora notizie.
La stessa Protezione Civile ha confermato di non aver ricevuto alcuna notizia in merito alle persone in oggetto.
Pertanto, Codici lancia ancora un appello e invita chiunque abbia notizie a contattare il numero: 085 77211 o 340/8510449 (Segretario Provinciale Domenico Pettinari attivo 24 h) e il 320.3849364 (attivo fino alle 24.00).
Oppure scrivere a codici.abruzzo@codici.org

DI SEGUITO I NOMI DELLE PERSONE DI CUI NON ABBIAMO ANCORA NOTIZIE:

GABRIELLA DI GIAMBERARDINO
Sig. CASENZA (marito di Gabriella Di Giamberardino)
ANGELA NANNI - L'AQUILA
LUIGI NANNI - L'AQUILA
CONCETTA NANNI - L'AQUILA
ROBERTO DE LUCA - L'AQUILA CENTRO
PAOLA DE LUCA - L'AQUILA CENTRO
SANTA MARIA GIOVANNA L'AQUILA CENTRO VIA PETRATTI, 42
AUGUSTO SION - L'AQUILA CENTRO
MARIA PIA SION - L'AQUILA CENTRO
ITALO SION - L'AQUILA CENTRO
ALESSANDRO SION - L'AQUILA CENTRO
IDA CIALENTE - L'AQUILA CENTRO
TANIA ZAVARELLI - L'AQUILA CENTRO
SERGIO PALELLA - L'AQUILA
CESIDIO FRANCESCHELLI DI COPPITO - L'AQUILA
CLAUDIO PENDOLA - MONTICCHIO
MATTIA PENDOLA - MONTICCHIO
ANTONIETTA RECCHIA - MONTICCHIO
MARIO CAVALLO - L'AQUILA
MINO CAVALLO - L'AQUILA
SANTINA DI GIORGIO - L'AQUILA (ritrovata viva)
AVV- ISIDORO ISIDORI - L'AQUILA (ritrovato vivo)
ANTONIO PONTICELLO - L'AQUILA
LILIANA VERNI - L'AQUILA
PROF. PAOLO CAPORALE - L'AQUILA
MARIA TERESA GRAZIOSI - L'AQUILA
ANNA MARIA RANIELLI - PETTINO (AQ)
ELVIRA RANIELLI - PETTINO (AQ)
ELA BASSI - L'AQUILA
PEZZOPANE BERNARDINO - ONNA
MASSIMO TURCO - L'AQUILA
OTTAVIO CIULINI - L'AQUILA
MARIA CIULINI - L'AQUILA
ANNITA CIULINI - L'AQUILA
FERDINANDO CIULINI - L'AQUILA
FABRIZIO BOCCABELLA - FOSSA
STEFANO GIORDANO - L'AQUILA Centro
ROSELLA GIORDANO - L'AQUILA Centro
ACHILLE GIORDANO - L'AQUILA Centro
ELETTRA GUADAGNOLI - L'AQUILA Centro
GIOVANNI TENNINA - PAGANICA
ORECCHIA GIUSEPPE
BERNARDINO VALENTINI
BERNARDINO GINO
SUOR ELFA della casa madre delle suore francescane missionarie (ritrovata viva)
SUOR IRMA della casa madre delle suore francescane missionarie (ritrovata viva)
COCOCETTA LUCIANO
GIOVANNI SEBASTIANI


22/04/2009 15.51

fonte:Primadanoi.it


noname

lunedì, aprile 20, 2009

Conferenza Onu sul razzismo



lancia l'idea
Conferenza Onu sul razzismo





-----------------------------------------------------

Io ho sempre in mente la politica conosciuta da me e nessuno riuscirà nel togliermi dalla testa che le mie piccole esperienze politiche nulla hanno avuto, hanno ed avranno, qualcosa di diverso dalla politica ad alti livelli.
Io ricordo le assemblee quando ancora le si riteneva essere l'organo ufficiale degli spazi occupati che in realtà per nulla di fatto governavano la vita ed ancor meno quella quotidiana all'interno degli spazi occupati ma le assemblee comunque si ripetevano inesorabili e con quella sorta di sacralità, ufficialità che tutti sapevano essere finta "consumista" ma che tutti recitavano.
Dunque arriviamo all'assemblea dell'Onu..........
Loro lì in assemblea sanno che è un teatrino ma si divertono,sono pagati per questo e cosi via...
AHMADINEJAD attacca Israele,da del razzista ad Israele.....
"Io invece dico che Israele sembra diventato un bel Buco nero che tutto assorbe e non si sa dove lo restituisce. "

La Conferenza sul Razzismo ?????

Una volta c'erano i Bianchi ed i Neri,poi vennero tante altre etnie ed il razzismo estese il suo significato,spogliandosi di quel Bianco e Nero per arrivare ad una presunta coscienza che scemando nella discriminazione fosse arrvata nel valorizzare cosi tanto l'individuo da aver stabilito che il razzismo fosse una qualsiasi presunzione che determinasse se stesso o la propria razza superiore ad un altra o appunto se stesso superiore ad un altro individuo.
Oggi cosa vuol dire non essere razzisti ????
Oggi non è razzista chi infierisce su di un non omologato,mentre è razzista chi infierisce su di un omologato,ma cosa vuol dire essere omologato ????

La Conferenza sul razzismo da dove parte,da quale principi base ????

Io non vorrei fare per forza lo scontroso ma avrei bisogno di sapere da voi come si deve chiamare quella sensazione che ormai si prova oggi nel sociale,trà bianchi, se non si è omologati al sentire comune ???!!!

Ovviamente non stò parlando di semplice immagine ma stò parlando di vera diversità di vedute sul creato e di come vada vissuto.

Se dunque AHMADINEJAD da del razzista ad Israele,"io do del razzista a tutto il sistema consumista\capitalista che appunto impone un solo modo di essere,un solo modo per poter interaggire con il creato. "

Io posso non essere e posso come tutti mettermi a girare come una trottola e divenire solo avere ma la vita non è solo avere e forse l'essere è l'unica proprietà che contraddistingue il genere Umano dal resto del creato animale,dunque ????
Io sono,amo essere ma se dovessi omologarmi so che dovrei rinunciare al mio essere onde evitare schizzofrenie,il tempo passa e spesso trà tossici non ci si rende conto di essere tossici e di essere arrivati all'ultimo stadio e questo spesso accade perche il cerchio è chiuso,questo però vale per tutto anche dunque per l'insieme di individui per la società.
Sulla carta l'essere Umano stà perdendo,abbandonando,la sua possibilità di volare,l'essere Umano trà non molto potrebbe risultare avere un cervello modificato dove alcune parti dovrebbero risultare atrofizzate,non più utilizzate.
La Società stà generando individui privi di capacità indipendenti,in altre parole l'essere Umano stà perdendo la capacità di essere tale,la Conferenza dell'Onu sul Razzismo,come altre conferenze,riunioni ad alti livelli, sono frutto e figli di quell'idea ormai già perseguita in cui gl'individui esseri Umani devono avere più capacità all'eseguire comandi, ordini, che essere in grado di autodeterminarsi.

Trà individui di razza Bianca c'è in corso una battaglia epica trà i propensi all'autodeterminazione ed i propensi all'omologazione e trà queste due diverse qualità di esseri Umani c'è del Razzismo feroce,chi siede nelle poltrone in queste conferenze non è sicuramente chi rappresenta l'autodereminazione dell'individuo ma bensi chi spinge affinche l'individuo si omologhi sempre di più al verbo ufficiale qualsiasi sia la sua etnia.

Tutto però affoga nelle affermazioni di AHMADINEJAD.....ed il razzismo scompare nelle nebbie.......

Sia ben chiaro...Renato Zero.....diventa un produttore Indipendente ??!!!!!!!
Israele si Autodetermina...
è chiaro a tutti che ormai i termini, le parole, hanno consumato illo loro tempo.
È chiaro quindi che se io Andrea andassi in Israele verrei trattato con razzismo,perche oggi il sentimento definito in primo tempo razzismo si è scoperto essere sentimento ben più ampio e difuso nel genere Umano e che nulla ha a vedere con le Razze.
"Tu Bianco diventi razzista con me Bianco se io arrivo nel toccare le cose tue,se io devo condividere le tue cose,se io Bianco arrivo nel tuo Paese di Bianchi comunque proverò razzismo ma non lo abbiamo mai voluto chiamare cosi,non lo abbiamo mai voluto chiamare cosi perche in realtà è proprio la parola Razzismo che ha superato il suo tempo,è una parola coniata per definire un qualcosa che con il tempo si è scoperto essere tutt'altro. "
I privileggi sono il motivo celato dietro alla parola razzismo,i Neri d'America davano fastidio perche si insediavano nella società già avviata e godevano degli stessi privileggi dei residenti,la battaglia di emancipazione del popolo Nero infatti altro non è stata che arrivare ad avere i diritti identici ai Bianchi,diritti appunto negati dai bianchi per paura di perdere i privileggi.

Anche se in questo momento ho detto qualcosa e non ho detto altro,è pur certo però che alla Conferenza dell'Onu dedicata al Razzismo, immagino che non abbiano la mia stessa idea, dunque di cosa parlano,ancora delle Razze ??????????!!
Bene se parlano di Razze,dunque è Israele che rompe le Palle da tremila anni,sono loro ad essere Razzisti se continuano ad insistere con questa storia della razza eletta e la terra promessa al popolo eletto,certo mi sembra ovvio che se parteggiare per Israele vuol significare diventare eletto a sua volta ....e ti credo che tutti parteggiano per Israele.....
Ri-siamo al dunque però,qui sotto sotto.. la Giustizia protegge i furbi,tutti sono diventati Razzisti verso chi manifesta vera differenza dal volere comune ed è AHMADINEJAD che è razzista.

Perche non parliamo di come è razzista un Bianco nei confronti di un altro Bianco che non è materialista ???????????????
Perche non affrontiamo con nuove conoscienze il sentimento razzista e lo si interpreta con una parola nuova che indichi la generalità di quel sentimento e non più solo dunque le Razze ?????

Perche la parola "discriminazione" non ha avuto e non ha una vita facile ????
Perche la discriminazione alla fin fine passa come un atto di furbizia subito e che comportante quindi il silenzio ?????
La legge non aiuta per nulla in merito alla discriminazione e se si reagisce fisicamente alla discriminazione si passa nel torto,dunque perche la parola discriminazione fa fatica ad esistere ????


noname

sabato, aprile 18, 2009

Autarchia Nazionalista



lancia l'idea
Autarchia Nazionalista





-----------------------------------------------------

Qualcuno solo dal titolo potrebbe sbellicarsi dalle risate in quanto l'Autarchia nasce proprio come dinamica disperata e disperante interna ad una Nazione che per vari motivi si trova costretta appunto all'Autarchia,quindi abbinare Nazionalismo ad Autarchia sembra uno spreco di tempo di un qualche ignorante dedito appunto alla perdita di tempo,mentre in realtà la scelta del titolo è determinata dalla semplicità e dalla difficoltà nello stesso tempo di coniare un titolo che affermi ed individui

l'Autarchia dell'informazione o l'Autarchia Mediatica.


Tutto nella Civiltà dell'immagine va rivisto e corretto alla luce dei valori della Civiltà dell'immagine stessa e quindi non di meno l'Autarchia deve essere individuata e scoperta all'interno delle logiche dell'immagine.
Non si può affermare che l'Italia stia applicando la classica Autarchia conosciuta nel secolo scorso ma non si può non osservare come l'Italia tramite il suo Governo e la sua Informazione Mediatica stia applicando da tempo una sorta di Autarchia culturale dal resto del creato Occidentale.
L'Italia che Governa è chiusa a riccio e filtra tutto ciò che dovrebbe essere in nome di un Nazionalismo che la pone diametralmente opposta al resto dell'Europa,se questo come detto non incide sull'economia e sui rapporti economici,invece incide e di molto sull'ambito culturale evoluto che dovrebbe essere di conseguenza abbinato,appreso dalla massa,dagl'individui,dal Popolo.
Diventa banale se per esempio cito il Terremoto avvenuto in Afganistan,terremoto che sarà sicuramente una conseguenza delle stesse falde che hanno procurato il terremoto in Abruzzo ma che in Italia è passato inosservato,sarà banale che il Governo per bocca di Berlusconi ha rifiutato aiuti internazionali,dimostrando ed affermando un chiaro Autarchismo nel suo quadro generale delle dichiarazioni,sarà banale se in Europa il pensiero cognitivo va di pari passo con la sviluppo tecnologico,mentre in Italia si cerca di far funzionare la tecnologia attuale con i pensieri e le dinamiche dei nonni del passato,sarà banale ma l'Italia è un satellite Europeo con dinamiche e realtà tutte sue e non per questo migliori, anzi....
Berlusconi ed il Governo Berlusconi traducono in forma Autarchica tutto quello che accade nelle relazioni Internazionali ed in un certo senso usano la stessa Autarchia all'interno del panorama cultural\politico Italiano.
È pienamente Autarchico chi ritiene di avere la verità in tasca,è pienamente Autarchico chi ritiene di essere egli solo il possibile risolutore di tutti i mali,è Autarchico chi si chiude a riccio ed accetta solo chi giura sul suo verbo,è Autarchico chi si basa solo sulle sue forze e tutte queste cose sono palesi essere negl'ambiti polico\culturali del Governo Italiano.


noname

venerdì, aprile 17, 2009

La fine della Guerra Fredda



lancia l'idea
La fine della Guerra Fredda





-----------------------------------------------------

Si si lo so, corri corri, tutto è possibile realizzare ma la cosa più difficile al Mondo continua nel restare il fermarsi.
Dunque questo di articolo fa parte di quella serie di articoli scritti da me che sicuramente non sembrano vertere la realtà,il presente attuale ma che invece sarebbero e sono i cardini su cui si dovrebbe tornare per poter cambiare le sorti della partita in atto,cioè le sorti del presente futuro .

Prima di arrivare alla della fine Guerra Fredda,è bene che svisceri quel qualcosa che a molti fa male e che non vogliono sentire,sia per questioni egemoniche,sia per la vera e propria paura di dove si potrebbe andare se....

Io si,posso considerarmi un disadattato ma con una specifica che rende tutto veramente speciale,se devo considerarmi disadattato questo è nella misura in cui ben anche mi sia sentito sempre in un modo, comunque la famosa Sinistra mia ha reso tale.
È infatti grazie alla Sinistra che la mia vita ha vissuto e vive un dramma.

Non sono passato al nemico e non intendo alzare un polverone ma una questione è diventata veramente di urgenza da definire prima di subito.

Io non sono mai stato Comunista,non sono mai stato iscritto in nessun dove,non sono mai stato attratto da grandi Filosofi o Pensatori ma una certa predisposizione all'arte,all'espressione artistaca mi ha sempre portato nella ricerca di spazi e di persone che fossero in grado di capire la mia espressione o quanto meno tollerarla.
Questa ricerca,questa esigenza mi portò sul finire degl'anni 80', all'interno del panortama Autogestito ed Autoprodotto che gravitava all'interno degli Spazi Occupati.
Ben presto mi trovai inverosimilmente "castrato culturalmente" proprio dagl'interessi della Sinistra che in quei tempi si chiamava Rifondazione Comunista.
Io so che già negl'anni 60' e 70' troviamo quello che poi intrapresi io negl'anni 80' ma è proprio questo il tema che stò trattando .
L'esigenza di spazi,l'esigenza di evolversi, l'esigenza di essere con concetti e criteri evoluti è frutto della Sinistra, dei Comunisti o in realtà se andiamo a stringere, i primi che ci butterebbero nelle Foibe che ci sbatterebbero in Siberia, sarebbero proprio loro ??????????

È ovvio che la mia posizione fu ed è di contrarietà all'intromissione della Sinistra Comunista all'interno dell'ersperienza Autogestionaria che apre le menti oltre ogni misura immaginata dai Comunisti di sempre .
Ed è ovvio dunque che io ritorni in questo scritto alla Fine della Guerra Fredda .
Se una Cultura oggi può dirsi vincente, determinante, in nome della sua presunta o reale maggioranza,questo è possibile perche con la Morte del Comunismo,si è leggittimata la disfatta e la messa al bando di tutte quelle conquiste cognitive raggiunte all'interno della Sinistra Comunista.
Conquiste cognitive che però non sono figlie del Comunismo,della Sinistra ma di un gene positivo che vive nell'essere Umano.
Ci sono due geni fondamentali che differenziano gl'esseri Umani,un gene determina il materialismo come prima ed ultima cosa importante,il secondo gene determina l'accettazione del sesto senso e ne fa di esso il primo dei sensi alla quale il genere Umano si deve appellare per la salvezza,per la positività.
La Fine della Guerra Fredda dunque ha determinato la messa al bando di tutti quei fronzoli che rendono la vita unica per ogni essere Umano,fronzoli con le sembianze dell'indipendenza,dell'autonomia,della presenza di se stessi,a favore di uno stile di vita privo dell'uso di una parte di Cervello, di Intelligenza .

In oltre non posso non affermare che se avessi la proprietà di ringiovanire,forse oggi sarei uno squatter di destra,non sapendo che sarebbe uguale,perche di fondo sono loro che ingabbiano comunque l'anima Umana.

La mia anima è morta con la fine della Guerra Fredda,la fine della Guerra fredda ha degretato l'inesattezza del senso della mia vita ma anche della tua,io magari più coinvolto di te ma ormai anche tu lo sai.

È l'Animo Umano che si ribella e che genera certi impulsi,è l'ingodigia Umana che li fagocita in due bocconi,era bello trovare il Fulmine dell'Occupazione,era bello trovare vicino ad esso un cerchio con una A,non era bello trovare vicino ad essi una Falce ed un Martello,perche in netta contradizione con lo spirito libero che genera l'evoluzione Umana.

Si si, certo i soldi, si lo so,l'economia,si si.....


noname

venerdì, aprile 10, 2009

Capire la Civiltà attuale osservando il vortice della spazzatura



lancia l'idea
Capire la Civiltà attuale osservando il vortice della spazzatura





-----------------------------------------------------

La spazzatura,il riciclaggio,le raccolte differenziate.....
È strano come sia semplice raggirare il genere Umano,è strano come il Genere Umano sia fesso,sembrerebbe quasi che sulla Terra esistano fessi e furbi ed i furbi sembrerebbero quasi venire da un altro Mondo,perche dico questo ??
Dico questo perche se è vero che spesso riguardo allo sfruttamento ci ritroviamo sempre con i casi limite,lampanti, tradizionali,da manuale,molto più spesso non siamo neanche in grado di capire quando e quanto veniamo sfruttati.
Arrivo subito al sodo: io compro una bottiglia di pomodoro,compro un pacco di pasta,compro una scatola di piselli.
Nel comprare queste tre cose anche se in minima parte io ho pagato anche l'involucro dei rispettivi prodotti,normalmente a questo punto anche se gl'involucri li ho pagati comunque vengono buttati nella spazzatura.
È stato un lavoro comprare i tre prodotti,direi di no se sono per se stesso,è stato un lavoro buttare nell'immondizia gl'involucri dei prodotti consumati,no direi,se invece mi viene ordinato di dividere i tre involucri in rispettivi contenitori per l'immondizia,questo diventa un lavoro ma non retribuito ed in più la mia raccolta differenziata andrà ad alimentare quella serie di industrie che lavorano con materiale riciclato ma che se io un giorno lo vorrò comprare, lo dovrò pagare di nuovo !!!
A questo punto,è più importante dividere la spazzatura per questioni civili o per lo sfruttamento che se ne ricava ??????!!!!

Mi sembra ovvio che a questo punto dovrebbero essere i negozianti che dovrebbero fare la raccolta differenziata e rimborsare della spesa il cliente.
In altre parole come era per le bottiglie di vetro,io pago la bottiglia ma poi la riporto al negoziante ed il negoziante mi da i soldi di deposito.
Il deposito !!!!!!
Se dunque si vuole capire fin dove è arrivata la lobotomizzazione degl'individui cittadini si deve partire proprio dalla immondizia.
Il cittadino oltre il suo lavoro atto nel procurarsi da mangiare,ora è investito anche di un altro lavoro,un altro lavoro non pagato.
Io pago quella carta usata per incartare il prodotto e poi dopo essermi preoccupato di fare la raccolta differenziata,dovrò pagare ancora una volta lo stesso pezzo di carta riciclato e magari diventato altro grazie all'industria X !!!
Mi sembra ovvio essere diventato cosi una parte di un meccanismo che procura soldi per molti ma non per i soliti,cioè gli sfruttati.
Industrie nate sul riciclaggio,operai che guadagno il loro stipendio nelle medesime industrie e noi popolo altro non facciamo che pagare e ripagare sempre le stesse cose,chi mi paga a me il lavoro che devo fare per avviare una raccolta differenziata ????? Tre secchi in casa con le rispettive immondizie,uscire in strada e preoccuparsi di posizionare le immondizie negli appositi contenitori ma chi mi paga ??????
Si paga già la Tassa sull'immondizia,ora dobbiamo anche selezionarla e consegnarla ma chi ci guadagna,io no !!!!
Ecco perche tutto và veramente male perche nessuno più si accorge di nulla,la raccolta differenziata del singolo cittadino è il primo meccanismo di un industria che sforna soldi ma che non arrivano mai al cittadino,il cittadino paga e ripaga le stesse cose dopo averle accuratamente consegnate come si richiede ??!!!!!

Fessi !!!!


noname

martedì, aprile 07, 2009

Le Torri Gemelle ed il Terremoto dell'Aquila.



lancia l'idea
Le Torri Gemelle ed il Terremoto dell'Aquila.





-----------------------------------------------------

Dal primo momento che accadde l'11 settembre 2001 si scatenò una diatriba trà i cosi chiamati complottisti ed i Patriottisti se le Torri gemelle fossero state attaccate da Bin laden o se fosse stato un piano interno agli Stati Uniti stessi,io onestamente non ho mai preso una posizione in merito cosi netta ho però sempre evidenziato il fatto di come le Torri rispondessero ad un non ben precisato concetto di industribilità e che perciò chiunque avesse ordito l'attacco alle Torri,non prevedeva che esse sarebbero cadute ed inoltre se può non essere dimostrabile alcun complotto,è comunque visibile a tutti come l'episodio sia servito per mille scopi, tranne quello di impaurire l'America o la vittoria di Bin Laden..
Dunque provare nel paragonare le Torri Gemelle al Terremoto dell'Aquila,non vuole significare immaginare che il Terremoto sia frutto di armi tecnlogiche evolute con lo scopo di..ma rendersi conto che il Terremoto dell'Aquila stà avendo mille risvolti
e che in particolare il Governo Italiano attuale stia facendo di tutta un erba un fascio !!!!!!!

In altre parole il Governo sembra graziato da Dio,infatti nulla di meglio per il Governo Italiano di Berlusconi poteva accadere in questo momento che un Terremoto nel centro d'Italia !!!!
Un Terremoto che se ben che abbia mietuto vittime e distruzione, comunque è di modeste dimensioni se paragonate ad altri Terremoti avvenuti proprio in quelle zone,non di modeste dimensioni invece sono le attenzioni che i media ed il Governo stesso mostrano appunto per il Terremoto che sembra cementare definitivamente il Governo Berlusconi in Italia.
Ecco dunque che se ben anche Bin Laden dice di aver agito in nome di Dio,sappiamo che non è Dio che ha colpito o ha voluto che qualcuno colpisse le Torri Gemelle,cosi come non è stato Dio che ha voluto il Terremoto,dunque nella frase sopra detta da me in cui dico che il Governo Italiano sembra graziato da Dio cosa voglio intendere ??
Di certo non posso intendere che i servizzi segreti Occidentali abbiano satelliti, armi tecnologiche tali da generare Tzunami o Terremoti e basta ma posso far notare come alcuni eventi siano sfruttati senza ombra di pentimento da Cinismo fino all'inverosimile.


"Il Governo non lascierà soli gl'individui colpiti da questa disgrazia cosi come il Governo non ha mai lasciato e non lascierà mai solo nessun individuo neanche davanti alla Crisi economica ???!!!!!!!!"
Il Mondo attento al Dramma Italiano ??????
Quale Dramma ????????
In Italia il Terzo millennio inizia il 6 aprile 2009 ???!!!!!!!!!

Qui un veloce resoconto dei Terremoti nell'Aquilano prerso da Wikipedia :
qui l'intera pagina
Stralcio :
"...La città fu sconvolta per la prima volta da un sisma il 3 dicembre 1315.

Un gravissimo terremoto si ebbe il 2 febbraio del 1703, nel quale oltre 2400 abitanti perirono sotto le macerie e crollarono quasi tutte le chiese della città.

Il terremoto di maggiore importanza nella storia della città si ebbe il 31 luglio 1786. Si stima che in questo sisma siano morte attorno alle 6.000 persone.

L'Aquila fu poi interessata, pur se in modo secondario, dal Terremoto della Marsica del 13 gennaio 1915. Ed il 24 giugno del 1958 un nuovo sisma interessa direttamente la città.

Il 6 aprile 2009, alle ore 3:32 un terremoto, stimato in un magnitudo di 5.8 della Scala Richter e tra 8 e 9 di distruzione sulla Scala Mercalli, con epicentro nel paese di Paganica a 7 km da l'Aquila, scuote il centro Italia, dopo che l'Abruzzo e le zone limitrofe hanno avuto diverse scosse precedentemente. Alcuni edifici crollano nella cittadina e nei paesi limitrofi quali Onna, Castelnuovo, Tempera, San Gregorio e la stessa Paganica. Nel capoluogo abruzzese, tra gli altri risultano crollati: una parte della Casa dello Studente, l'ateneo del capoluogo abruzzese, l'edificio della Prefettura, l'hotel "Duca degli Abruzzi", la cupola della chiesa delle Anime Sante e lo stesso simbolo della città posto su Porta Napoli. Nell'area colpita dal sisma si contano oltre duecento vittime e duemila feriti. Il terremoto inoltre rende inagibile il 90% dell'ospedale civile aggravando ulteriormente la situazione..."

Come abbiamo visto è il Terremoto più piccolo che si sia verificato in quelle zone ma i Media ed il Governo Italiano ne stanno facendo appunto le "Torri Gemelle Italiane" .

Berlusconi dal primo momento dell'accaduto non fa altro che paragonare il suo dire di Governo al fare in questo contesto,come il nostro Governo è, come il nostro Governo dice, la nostra filosofia, la filosofia del Governo,Berlusconi eccitato dall'interesse di Obama e del Mondo intero,poi però per paura che entrino interessi finanziari,in altre parole che gli Stati Uniti si impossessino di opere d'arte Italiane con la scusa dello sponsor,ridimensiona il tutto e ringrazia,ridimensiona tutto con loro ma in Italia no,in Italia continua nel far la Parte di quello che è difronte ad una sciagura immensa !!!!!!!!
I Media alimentano all'inverosimile l'accaduto e tutto questo perche ????
Perche di questo Terremoto come di ogni dramma che colpisce qualsiasi Nazione, scatta questo sentimento Torri Gemelle in cui la Nazione si deve compattare al di là di ogni giusta divisione e lotta allo sfruttamento !!!!???

Dunque non si è mai trattato di indagare se l'atto sia stato compiuto da chi ma indagare sul perche le cose siano state interpretate e propagate in una determinata direzione.

Ripeto non penso si possa immaginare che un satellite o un arma speciale sia in grado di generare Terremoti anche se fino ad ora ci si potrebbe ridomandare se è Dio che aiuta l'Occidente Capitalista o se si aiuta da solo il sistema Occidentale capitalista(tzunami dove ??,Terremoto Aquila adesso),in ogni caso è sicuro che codesto Terremoto ben anche abbia generato morti e distruzione è il più piccolo avvenuto in quelle zone ma ne stanno facendo un dramma esaggerato ed asesperante....

Le Torri Gemelle erano vecchie e nessuno lo aveva mai voluto ammettere ed infatti sono cadute,la zona dell'aquila è risaputo dal 1315 che è zona sismica ma ancora fino a ieri hanno costruito senza remore riguardo al Terremoto ma a cose fatte conta solo che la Nazione si compatti e che il Popolo tutto osservi quale importanza ha lo Stato e quanto lo Stato sia presente fino all'ultimo cittadino onesto della Nazione !!!
Ecco, perche devono essere usati cosi questi episodi,perche devo essere preso io per un cinico che non tiene conto dei morti e della sofferenza che provano oggi i superstiti in quelle zone se scrivo questo e non loro che invece veramente sfuttano per loro fini episodi e sofferenze del popolo ,degl' individui ????!!!

È comunque il Terremoto più piccolo avvenuto in quelle zone !!!!!!




noname

sabato, aprile 04, 2009

La vera miseria Italianica !!!(Berlusconi l'Italiano)



lancia l'idea
La vera miseria Italianica !!!(Berlusconi l'Italiano)





-----------------------------------------------------

Riporto questo stralcio dell'articolo Ansa.it
qui .."NATO, RASMUSSEN SEGRETARIO. BERLUSCONI: E' MERITO MIO"...
Poi l'articolo continua "Il premier turco Erdogan "ha dato a me l'accordo" sulla nomina di Rasmussen a nuovo segretario Nato. "Ci siamo quindi riuniti con gli altri leader e abbiamo proceduto formalmente" alla nomina. "Io ero stato incaricato da de Hoop Sheffer di contattare Erdogan". Lo ha riferito il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, al termine del vertice Nato.
Berlusconi spiega in conferenza stampa: "E' stato io mio lavoro di convincimento a portare alla possibilità di organizzare un incontro tra il presidente Obama e la sua delegazione, il presidente Rasmussen, il presidente Gul e la delegazione turca", incontro che ha poi portato alla nomina di Rasmussen a segretario generale della Nato. "Questo incontro si è svolto, sono stato il suggeritore di tutti questi fatti".......
--------------------------------------------------------


Oltre il fatto evidente che Berlusconi dichiari che trà i potenti del Mondo la fa da segretario,è evidente quale psicologia venga palesata da codesti attegiamenti Italianici.
Quale straziante psicologia evidenzia Berlusconi ??
Perche ci deve raccontare quanto è stato bravo se poi appare evidente dal suo racconto che altro non sia che un segretario al servizio dei Signori ???!!
Io ho fatto...
È merito mio.....
..sono stato il suggeritore...
Quale stramaledetto complesso di inferiorità palesa ancora una volta l'Italianicità ??

Berlusconi in questi casi altro non fa che dar vita alla riscossa di quel complesso di inferiorità evidente nel fanciullo che avendo avuto la prima volta in città, torna al suo Paese pronto nel raccontare della favola vissuta e della grandezze che ha compiuto..
Quando poi basta saper leggere trà le righe dei racconti per scoprire che è tutto falso,un semplice ed infantile gioco oscillante trà gl'enigmi dell'oggettivo e del soggettivo.
Al Paese mio se uno racconta le stesse cose che racconta Berlusconi in questo contesto ,viene avvertito di essere stato messo in mezzo dai suoi presunti amici !!!


noname


giovedì, aprile 02, 2009

G20, C'E' L'INTESA. OBAMA: MISURE SENZA PRECEDENTI



lancia l'idea
G20, C'E' L'INTESA. OBAMA: MISURE SENZA PRECEDENTI....





-----------------------------------------------------

Non era mia intenzione continuare l'articolo di ieri ma mi trovo nel dover di nuovo affermare il Panico che ha provato ed ancora prova il Potere di sempre nella stirpe Umana.
Con i soldi si può fare tutto e con i soldi si possono fare altri soldi,con i soldi si può fare talmente tanto che negl'ultimi anni è stato un fiorire di personaggi che solo grazie alla loro capacità imprenditoriali,cioè ai loro soldi e quindi Potere, si sono ritrovati nel sedere nelle vere poltrone di comando o si sono ritrovati nell'essere trascinatori di folle..
Se la Fantascienza immagina ed ha sempre immaginato conquistatori del Mondo armati delle armi più micidiali,la realtà come sempre ha superato la fantasia,infatti è possibile conquistare il Mondo grazie solo ai Soldi !!!!!!!
Ed è questa grande scoperta,questa grande paranoia che ha armato gli Stati di tutto il Mondo in un vero e proprio catenaccio atto affinche la palla, cioè i soldi, non arrivino più dove poi diventino motivo di nascita di realtà parallele non del Monopolito Statale,cioè realtà antagoniste.
Se i soldi sono l'arma conquistatrice,diventa un pericolo chiunque accumuli soldi che non sia un fedele servitore della causa.
Questa è la Guerra in atto in Occidente e la Battaglia presente è denominata "Crisi ".
Da Obama a Berlusconi che è l'ultimo,sono tutti pronti nel dar contro alla libera economia e la Chiesa che non dorme ha attualto subito il suo piccolo "Piano Marschall",giusto per mantenere il bacino di utenza..
La Crisi ??
La vera Crisi è stata proprio la loro,la loro che si sono ritrovati davanti ad individui X che hanno più potere della Politica arcaica, quella di sempre,la loro crisi, quella cioè di essere stati disarcionati, di non contare più nulla,...
Caccia ai Paradisi Fiscali ???
Ma che è robba di Berlusconi ????????
No perche se non è propaganda di Berlusconi,dunque è veramente chiaro che gli Stati si sono uniti per dar caccia agl'indipendenti !!!!!!!!!
I Paradisi fiscali.., sono quel qualcosa infatti che hanno permesso ad individui di diventare potenti ed indipendenti,dunque, si da semplicemente la caccia agl'indipendenti e si cerca di vietarne che ne nascano degl'altri...........
La Crisi,la Crisi e poi il rubinetto si apre per questo e per quello solo se accetta di diventare parte dello Stato o dalla parte dello Stato....
Dunque si stà giocando una partita che non in molti intuiscono,chi pensava che alcune cose accadessero solo in Italia, si deve ricredere e capire in toto di cosa si parla,i Soldi sono diventati il nemico numero uno del Potere costituito ed il potere costituito stà facendo del tutto per riportare tutto dentro i margini di sicurezza.
Se una volta dunque era di moda accusare le Multinazionali,oggi sono gli Stati che stanno azzerrando l'esperienza Multinazionali come sede di comando del Pianeta,ovviamente le Multinazionali non scompariranno ma resisteranno e ne nascerannodi nuove ma solo di quelle fidate,di quelle che partecipano all'emanazione dei valori che lo Stato decide .




noname




Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends