mercoledì, luglio 29, 2009

Il Coatto



lancia l'idea
Il Coatto




-----------------------------------------------------

Il Coatto.


Strana storia oggi....


Il Coatto a Roma è l'ignorante alle prese con la Modernità,un insieme cioè di stereotipi appiccicati uno all'altro ed indossati come se fossero vestiti,ben anche questa possa essere la cosa più evidente del Coatto Romano,quello che più mi ha sempre inorridito del Coatto, è la sua capacità nel non sapere di dove è di casa la delicatezza,la sensibilità e tutte quelle forme di educazione che rendono la vita,le relazioni condite con armonia.


Il Coatto non è per forza di cose di estrazione proletaria o sottoproletaria,il Coatto è quel colui che non curante della sensibilità,dell'atmosfera che regna in un derterminato luogo,al suo arrivo nel luogo stesso,tutto deve essere accentrato sulla sua persona anche non volendo...


Quando ero adolescente\ometto,ricordo che per me il Coatto era quel colui che rompeva le palle alle donne in strada,correva dietro le donne che incontrava, che dava in escandescenze in luoghi pubblici o privati,trapassando tutti i limiti del buon gusto ed io ovviamente figuravo come il timido..?????!!!!!

In un certo senso per quanto riguarda la mia esperienza di vita iniziata nel sottoproletariato,i materialisti mi sono subito parsi i Coatti,perche di fatto non avendo intelligenza applicata per aver scoperto l'educazione alla vita,erano loro contrari e pronti alla derisione se si fosse parlato di Arte,di Poesia etc etc etc
Non ho mai negato la possibile simpatia istintiva di alcuni soggetti Coatti ma sicuramente loro sono i primi individui che uccidono il senso della vita emancipato ed evoluto con le E Maiuscole.


Storia strana questa sera......

Una volta ricordo che era molto facile star lontano dai Coatti,in primo luogo perche erano in pochi e seconda poi perche frequentavano luoghi quasi fatti per loro..sicche era molto facile evitarli ma oggi ????!!!!!!
La mia descrizione,ricordo, del Coatto,coincide oggi con il 70% della Popolazione Mondiale,Occidentale,Italiana,cioè per me oggi il 70% degl'individui è coatto,privo di materia grigia,dedito solo nel mostrare e mostrarsi vestito di più stereotipi possibili,di far vedere di essere in grado di gestire tutte le modernità possibili sensa aver migliorato minimamente l'approccio cognitivo nei riguardi della vita...

L'Italia è Governata da una fanfara di Coatti,Coatti che non disdegnano usare la forza,l'inganno, il soppruso ,per ottenere i propri comodi e tutto questo viene spacciato come uomo nuovo, deciso,pronto all'azione !!!!

Io, il Timido...
Una Razza in estinzione,i Timidi........

Se un ragno dal buco lo devo cavare da questo scritto ecco....
La Società,la Civiltà attuale sta lasciando,imponendo una selezione della specie Umana in cui chi è Timido è destinato all'estenzione !!!!

La Timidezza è un argomento non facile da trattare ma in ogni caso la Timidezza è un sinonimo di sensibilità,se è giusto rendersi conto che la timidezza la si prova ogni volta che ci si appresta ad una prima volta qualsiasi ed in qualsiasi campo essa sia,è pur vero che l'essere in grado di vivere tutto ciò,rende l'individuo superiore alla norma,seperiore rispetto ad alcuni parametri che non coincidono con il capitalismo consumista, purtroppo .
La Timidezza è un qualcosa che un individuo prova ogni qualvolta si trova davanti ad una situazione in cui è richiesta la forza,sia essa fisica che mentale,io sono timido quando tramite le imposizioni comportamentali bisogna fare un qualcosa di non naturale cioè forzato,io sono timido quando devo fare le cose provenienti dall'alto delle imposizioni,non sono affatto timido se vivo i miei tempi e le mie storie come voglio io, cioè con la delicatezza e l'armonia.

Si, io vorrei avere tutte le comodità,in altre parole vorrei avere i soldi e per dirla tutta, vorrei essere ricco, ma la delicatezza e l'armonia non si comprano con i soldi e ben anche io non abbia figli,vorrei che la società Umana progredisse verso la delicatezza e l'armonia,verso cioè, l'Amore, ma i Timidi,i sensibili sono in via di estinzione...e nessuno fa nulla....

Una cosa che differenzia me dal Governo Italiano, è proprio il rispetto per la delicatezza,la sensibilità,la verità,certo.., io il timido sta muorendo di fame,mentre il Governo ed i Governanti ingrassano e tutto questo perche è in atto un evoluzione della specie in cui le creature sensibili sono destinate ad estinguersi.............

Già..dimenticavo che la regola prima per dimostrarsi adulti è proprio il dimostrare quanta corazza ci si è messa indosso e quanto siamo diventati insensibili e forti.........


Peccato che l'individuo diventi quello che pratica quotidianamente,come una goccia d'acqua scava la roccia......


noname

Nessun commento:

Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends