sabato, giugno 09, 2007

Notize del giorno









Orgoglio pedofilo

  • Pedofilia: Meter, aumentati i siti
    In Liechtenstein il 23 giugno 'giornata orgoglio pedofilo'
    (ANSA) - CATANIA, 9 GIU - I pedofili italiani si affidano al Liechtenstein per celebrare la giornata dell'orgoglio pedofilo che si terra' il 23 giugno. Nel piccolo Stato tra Svizzera e Austria, i pedofili avrebbero trovato un porto franco telematico in cui collocare indisturbati i loro siti. Lo afferma l'associazione Meter di don Fortunato Di Noto 'C'e' stato un inquietante aumento dei siti internet dedicati all'abuso di minori', rileva il sacerdote.
    ==========================

    Avevo gia sentito questa notizia diffusa dagli utenti di answers yahoo.it e come e' ovvio, la mia prima richiesta e' stata quella di sapere da quale fonte provenisse questa notizia.
    Fino ad ora avevo avuto solo fonti come la Sardegna o qualcosa del genere, mi si scusi inesattezza...Ora come San Tommaso ci credo un pó di piú .

    Come si puó immaginare cercare in internet siti con tema pedofilo anche se antipedofilo, non e' una cosa che ti lascia indifferente con i tempi che corrono, quindi onestamente non mi fido nel girare nel sito madre, iniziatario di questa giornata dell'orgoglio pedofilo.....

    Per quanto peró si siano trovati un territorio che gli permettesse di avere il sito, e' evidente che sono cosi bravi, furbi o tutte e due le cose, che non infraggono la legge, altrimenti altre Nazioni potrebbero oscurare i loro siti, cosa che mi sembra non avvenga anche se sono molti anni che la storia si dica esista .

    Dunque mi sembra di percepire che di fondo, ci sia informazione sbagliata.
    Cosi come il partito pedofilo Olandese lo e' tale, solo perche cerca di infrangere tabú e ridicolezze che vorrebbero vietare al bambino di essere in grado di capire prima del tempo stabilito nel passato, delle proprietá delle pulsazioni sessuali .

    Inoltre l'individuo viene gia modellato dalla societá ed in ogni caso un'azione di plagio il bambino lo vive comunque anche dalla societá..io non so se siamo perche siamo o perche lo siamo diventati....ad un bambino gli si puó far male con un atto sessuale e gli si puó far male anche in altro modo......

    Un'attenzione esagerata nei riguardi dei bambini e' una manifestazione pedofila,il caso "Rignano" insegna a proposito, i video girati dai genitori e' l'unico materiale pedofilo esistente in quella storia.

    Lungi da me l'idea di giustificare l'atto pedofilo e tanto meno l'orgoglio pedofilo, cosi come viene definito in Italia, io amo la vita e meno il sesso gia di per se, chi ha il sesso consciamente o inconsciamente al primo posto nella sua graduatoria personale di piaceri \esigenze, e' malato secondo me .

    ==========================


    Bush: Italia parte nostra cultura
    Premier italiano, con Usa stessa posizione contro atomica
    (ANSA) - ROMA, 9 GIU - "L'Italia fa parte della nostra cultura. Il primo ministro e' il benvenuto", ha detto George W.Bush dicendosi lieto di ospitare Prodi in Usa. Il premier Prodi ha sottolineato come con gli Usa "condividiamo la stessa posizione sul difficile problema dell'Iran e sul pericolo della proliferazione di armamenti atomici: insieme possiamo fare molto". Prodi ha anche chiarito che Bush non gli ha chiesto maggior impegno per l'Italia in Afghanistan.
    +++++++++++++++++++++++++++++

    Ecco !!

    Se non lo si capisce cosi...non lo si capisce piú..!!!!

    Chi non vuol capire invece e' con loro .

    "L'Italia fa parte della nostra cultura..." dice Bush !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    La nostra cultura ???????!!!!!!!!!!!!

    Ma da dove c***o si creda essi vengano ???!!!!!!!!!!!!!!!!

    Questa presunzione e' la chiave di lettura per essere non contro l'amministrazione

    Bush, ma contro l'imperialismo arrogante Americano !!!!!!!!!

    Contro tutti gli Americani che lasciano essere colui lo loro capo !!!!!!!!!!!!!!

    NOI NOI NOI NOI NOI e voi...

    Ma chi c***o sono loro ??!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


    noname



  • Arriva elettricità senza fili


  • Arriva elettricità senza fili
    Witricita', verso futuro ricaricabile senza fili elettrici
    (ANSA) - NEW YORK, 8 GIU - Accendere una lampadina senza fili? Al Mit di Cambridge, Massachusetts e' gia' possibile. Un gruppo di scienziati guidati da Marin Soljacic, un giovane professore di fisica di origine croata, e' riuscito ad accendere un bulbo da 60 Watt inviando energia elettrica wireless. Sara' dunque possibile ricaricare il cellulare senza attaccarsi a una presa. L'invenzione, annunciata sulla rivista Science, e' stata battezzata ''WiTricity' (o WiTricita').
    ++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

    AHHHHHH !!! ecco svelato l'arcano !!!!!!!!!! :):):):):)

    Ricordate in quel paese della Sicilia se non sbaglio, dove tutto prendeva fuoco ????!!!!!!!!!

    Dove la lampadine si accendevano senza esserci la corrente, inspiegabili situazioni elttriche etc etc etc ..
    Gia a suo tempo si parló di possibili effetti collaterali di esprimenti avvenenti in chissa quale parte della terra..
    Ora e' chiaro !!!!!!!

    Chissa gli esperimenti iniziali dove sparavano quella corrente senza fili :):):):):):):):):):)!!!!!!!!!!!!!!!!!










































  • noname




    Nessun commento:

    Informazioni personali

    La mia foto
    But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

    MinimalTribeTV

    Pubblcità



    Friends