domenica, maggio 17, 2009

...Presidente del Consiglio che ha raggiunto il massimo storico della fiducia dei cittadini



lancia l'idea
...Presidente del Consiglio che ha raggiunto il massimo storico della fiducia dei cittadini....





-----------------------------------------------------

Sarebbe ora di affrontare questo tema anche se oramai le palle mi sono arrivate fin dove non dovrebbero.


Berlusconi

non fa altro che citare sondaggi ed affermare di avere la maggioranza come non mai è accaduto in Italia negl'ultimi anni ma sarà vero ???!!!
Voglio dire,sarà vero che Berlusconi ha di merito tutta questa stima o non sarà che in Italia in quattro e quattrotto si è reinstaurata quella regola di non parlar male di chi ti comanda anche se ti tratta male ????!!!!
È una vecchia storia ma visto l'andazzo in Italia non mi stupirei di esserci ricaduti di nuovo.


In Italia ma non solo,comunque in Italia è diventato pericoloso parlar male di tutte quelle cose che arrivano fino alle forze dell'ordine passando per la chiesa e l'esercito,di tutto quello insomma che è pilastro dello Stato,ovviamente non è vietato parlar male della Polizia online(...nelle regole dei rispetti delle parti),non è vietato manifestare in strada(almeno fino ad ora),non è vietato dunque nei luoghi deputati sfogarsi e parlar male quanto si vuole ma in Italia è diventato pericoloso esprimersi sull'autobus, sul Tram,insomma nei luoghi pubblici esponendo idee contrarie allo Stato,al volere e dire del Governo in Carica.
Questa denuncia ancora non ha avuto il coraggio nessuno di farla ma in Italia oramai siamo ritornati a questi drammatici livelli.
Ecco dunque che Berlusconi recrimina si i sondaggi a lui favorevoli ma si dimentica di ricordarsi e ricordarci che in Italia oramai stare contro di lui vuol dire morire,vuol dire non trovare finanziamenti, vuol dire essere escluso se non rinchiuso.
Io, te,magari sogneremmo, sognamo di essere intervistati per poter dire la nostra parola contro che magari mai verrà passata in rai ma tu, io, lo sappiamo che il cittadino comune oggi più di ieri se intervistato avrebbe paura di dire una parola contro chi comanda,ecco dunque che il consenso sbandierato da Berlusconi altro non è che l'esatto frutto del Tiranno in seno alla tirannia,"Bene,Bravo,bis,Grazie..Bene Bra..GRAZIE"..
Non è cosi semplice,sono oramai anni che un certo movimento ha insinuato i suoi artigli nel tessuto sociale ed oggi vediamo solo i frutti, i primi amari frutti,l'Italiano medio in pubblico ha paura di parlar male di Berlusconi, Fini e tutto il Governo, comprese tutte le sue emanzioni che sono arrivate fino nel riformare il capetto di zona che controla il rione,il quartiere.
Queste sono le osservazioni che ci rendono chiara la drammatica situazione Italiana,in Italia il cittadino comune ha paura di parlare,ha paura di sfidare il potere e questo è il consenso,il nervo del consenso Berlusconiano.




noname

Nessun commento:

Informazioni personali

La mia foto
But I don't know!!!!!, and I don't wanna know!!!!!!! I'bored about it, sorry.

MinimalTribeTV

Pubblcità



Friends